Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 75

Discussione: 130 sacerdoti uccisi dai partigiani comunisti prima e dopo la fine dell’ultima guerra

  1. #51
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Ceccano (Fr)
    Età
    33
    Messaggi
    48
    Citazione Originariamente Scritto da donato Visualizza Messaggio
    Certo; ma le signoria di Dio si può proporre, non imporre come tu pensi; Dio ci lascia liberi di corrispondere o meno al suo disegno d'amore.
    Mo pure Dio è diventato "democratico"... O Dio o il Caos

  2. #52
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Facendo i "cattoliconi ultratradizionali" si fa semplicemente i cattolici e basta. Invece sono certi cattolici di oggi, che come Donato sono presi dalle frenetiche novita' conciliari mischiano il cattolicesimo con quello che non gli appartiene facendo il gioco dei suoi detrattori. Cosi' come fanno con il liberalismo e il comunismo dando a quei cattolici coerenti con se stessi del "retrogradi e dei reazionari". Questo a mio avviso è modernismo e non cattolicesimo...
    Guarda che Donato non ha detto nulla di non conforme al agistero..

    "La democrazia, la libertà, i diritti dell’uomo e la stessa solidarietà che deve unire tutti gli esseri umani sono, alla fine, tutti collegati con il principio che esiste un “ordine morale basato sulla signoria di Dio” (Benedetto XVI)
    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Il Papa parla di "ordine morale della signoria di Dio" e non della maggioranza...
    Il Papa non parla della signoria di Dio contro la democrazia. Anzi, dice che la democrazia, in quanto tale, è legata ad un ordine morale fondato su Dio. E cioè, ritiene che la democrazia abbia dei presupposti inaggirabili.


    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Mo pure Dio è diventato "democratico"... O Dio o il Caos
    Per me non hai chiaro il fatto che la democrazia è una forma di governo della comunità politica, e che è accettabile, come le altre forme, nella misura in cui persegue il bene comune.

  3. #53
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,211
    Citazione Originariamente Scritto da Paulus Visualizza Messaggio
    Bisognerebbe capire cosa lì si intende per democrazia e anche cosa lì si intende per socialismo. Non trovi?

    Ma dai.... neanche fossero i responsi della Sibilla!

    Perchè non ammettere semplicemente che anche il Papa non va più in là del tempo in cui vive?

  4. #54
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Citazione Originariamente Scritto da Miserere mei Visualizza Messaggio
    Ma dai.... neanche fossero i responsi della Sibilla!
    Pechè non
    mmettere semplicemente che anche il Papa non va più in là del tempo in cui vive?
    Perchè è contraddittorio. Se avessi letto i miei interventi precedenti ti saresti accorto che la terza via, l'unica pensabile tra lo storicismo relativista e l'astrattismo intellettualista, è un peniero concreto che tiene conto del contesto storco e prima di tutto...cerca di capire il significato delle parole. Che inesorablimente cambia. Come si può pensare che oggi si intenda con la parola socialismo lo stesso che si intendeva 150 anni fa? Come si fa?

  5. #55
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Lo abbiamo già detto.

  6. #56
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    9,263
    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Mo pure Dio è diventato "democratico"... O Dio o il Caos
    Dio ti "costringe" a credere in Lui o ti lascia libero? Perchè dovremmo imporre la nsotra fede a gente che non vuole e che vuole pensare e credere in qualcos'altro?

  7. #57
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,211
    Citazione Originariamente Scritto da Paulus Visualizza Messaggio
    Perchè è contraddittorio. Se avessi letto i miei interventi precedenti ti saresti accorto che la terza via, l'unica pensabile tra lo storicismo relativista e l'astrattismo intellettualista, è un peniero concreto che tiene conto del contesto storco e prima di tutto...cerca di capire il significato delle parole. Che inesorablimente cambia. Come si può pensare che oggi si intenda con la parola socialismo lo stesso che si intendeva 150 anni fa? Come si fa?

    Si guarda la definizione sul Petrocchi.

  8. #58
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,211
    Citazione Originariamente Scritto da donato Visualizza Messaggio
    Dio ti "costringe" a credere in Lui o ti lascia libero? Perchè dovremmo imporre la nsotra fede a gente che non vuole e che vuole pensare e credere in qualcos'altro?

    Allora i missionari hanno sbagliato in America latina.

  9. #59
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    9,263
    Citazione Originariamente Scritto da Miserere mei Visualizza Messaggio
    Allora i missionari hanno sbagliato in America latina.
    Che intendi? Coloro che vanno ad annunziare e a proporre il Vangelo non sbagliano; coloro che lo impongono, (o lo hanno imposto) con la violenza sbagliano o hanno sbagliato. Questo è stato ribadito chiaramente dagli ultimi due Papi.

  10. #60
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Ceccano (Fr)
    Età
    33
    Messaggi
    48
    Citazione Originariamente Scritto da donato Visualizza Messaggio
    Che intendi? Coloro che vanno ad annunziare e a proporre il Vangelo non sbagliano; coloro che lo impongono, (o lo hanno imposto) con la violenza sbagliano o hanno sbagliato. Questo è stato ribadito chiaramente dagli ultimi due Papi.
    E tutti i Papi che li hanno preceduti ???

    Per tutti quelli che non obbediscono alle leggi di Dio c'è una destinazione che si chiama "inferno". Ma se per voi modernisti è una frottola non posso farci niente. Da cattolico io
    ci credo con tutto me stesso.

Discussioni Simili

  1. (+) "Vergine prima, durante e dopo il parto..."
    Di miguel nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-01-2009, 18:50
  2. "Vergine prima, durante e dopo il parto..."
    Di raffaelerega85 nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-01-2009, 23:28
  3. Prima di Cristo e Dopo Cristo
    Di Cristiano nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 05-01-2007, 13:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>