Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Fraternità Sacerdotale di San Pietro (FSSP) - Discussione generale

  1. #1
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Voce mea
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Friuli
    Età
    31
    Messaggi
    2,377

    Fraternità Sacerdotale di San Pietro (FSSP) - Discussione generale

    Discussione dedicata alla
    Fraternitas Sacerdotalis Sancti Petri



    Questa discussione, rispondendo anche alle richieste della moderazione, desidera affiancarsi alla discussione sulla suddetta Fraternità presente nel forum "Liturgia - Rito Romano nella Forma Straordinaria" senza tuttavia sovrapporsi ad essa.
    Dunque nella discussione in Liturgia si prediligono, ovviamente, gli aspetti liturgici e tecnici (domande tecniche, foto di celebrazioni, etc.), mentre in questa l'aspetto logistico, storico, normativo e di presenza sul territorio.

    Dato che la discussione in Liturgia, ben lungi dal trattare i soli aspetti liturgici ed essendo molto datata, presenta un "misto" di informazioni inerenti questa ed altre realtà legate alla Messa nella Forma Straordinaria, poste disordinatamente, mi è stato suggerito di fare un breve riepilogo delle informazioni fondamentali per chi volesse accostarsi alla Fraternità.

    In primis, dunque, procedo a riportare il Decreto di fondazione della Fraternità e una breve storia.

    DECRETO DI COSTITUZIONE DELLA
    FRATERNITA SACERDOTALE SAN PIETRO


    COMMISSIO PONTIFICIA ECCLESIA DEI
    Prot.No.234/88

    DECRETO

    Questa Commissione Pontificia "Ecclesia Dei", in virtù delle facoltà speciali conferitele dal Sommo Pontefice, e accettando gentilmente la petizione del Reverendo Padre Josef Bisig, per mezzo di questo stesso decreto fonda la Confraternita Sacerdotale di S.Pietro come società clericale di vita apostolica di diritto pontificio, in accordo con le prescritte norme di Legge Canonica e con tutte le conseguenze legali risultanti. La stessa Fraternità S. Pietro cerca di promuovere la santificazione dei sacerdoti per mezzo dell'esercizio del ministero pastorale, particolarmente nel dedicare la propria vita al Santo Sacrificio della Messa e osservando le tradizioni liturgiche e disciplinari stabilite dal Pontefice della Chiesa Romana nella Lettera Apostolica "Ecclesia Dei" del 2 luglio 1988, dato "Motu Proprio".

    Questa fondazione porta con se i diritti elencati nel Canone 611. La Confraternita Sacerdotale di S. Pietro è regolata dalle norme del Codice di Legge Canonica, dalle prescrizioni di questo decreto, dalla sua Costituzione e dalle altre leggi previste.

    Ai membri della Confraternita sacerdotale di S.Pietro, così come agli altri sacerdoti che sono ospiti in case della Confraternita o che esercitano il sacro ministero nelle loro chiese è concesso l'utilizzo dei libri liturgici in uso dal 1962.

    Poichè la necessaria unità della Chiesa può avere dei miglioramenti, i membri della Fraternità sono tenuti a ricercare la comunione con il Vescovo e con i sacerdoti diocesiani in accordo con i Canoni 679-83. Nell'esercizio del ministero pastorale, devono essere osservate le prescrizioni della legge, per quello che concerne la valida e lecita celebrazione dei sacramenti della penitenza e del matrimonio, così com'è stabilito nel Canone 535 concernente la trascrizione di questi eventi nei registri parrocchiali.

    Le costituzioni della Fraternità S. Pietro, essendo state accettate dalla Commissione Pontificia, sono approvate per tre anni. Il Reverendo Padre Joseph Bisig è nominato Generale Superiore della stessa Confraternita, ugualmente per tre anni.

    Ricordando cosa è stabilito in questo decreto, la Fraternità S. Pietro è sotto l'autorità del Sommo Pontefice come trasmesso a questa Commissione Pontificia per tutto quello che lo concerne, se non diversamente previsto.

    Il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II, in un'udienza concessa al sottoscritto Cardinale presidente della Commissione Pontificia "Ecclesia Dei" il giorno 18 ottobre 1988, ha ratificato e ordinato la pubblicazione di questo decreto, fondando la Fraternità S.Pietro come Società di Vita Apostolica e approvando la sua "Constitutio ad Experimentum".

    Stante nulla in contrario.

    Rilasciato a Roma dalla sede della Commissione Pontificia Ecclesia Dei, in data 18 ottobre 1988.

    Cardinal AUGUSTIN MAYER
    Presidente

    CAMILLE PERL
    Segretario





    BREVE STORIA (tratto dal Sito ufficiale)


    La Fraternità Sacerdotale S. Pietro è una società di Vita Apostolica di Diritto Pontificio, ed è una comunità di sacerdoti Cattolici Romani che non prendono i voti ma che lavorano insieme per una comune missione nel mondo. La missione della Fraternità ha due obiettivi: la formazione e santificazione dei sacerdoti nella liturgia tradizionale latina del rito Romano; assegnazione dei sacerdoti al servizio della Chiesa.

    La Fraternità fu fondata il 18 luglio 1988 presso l'Abbazia di Hauterive (Svizzera) da una dozzina di sacerdoti e una ventina di seminaristi. Poco tempo dopo la fondazione della Fraternità, e su richiesta del Cardinale Ratzinger, il Vescovo Joseph Stimpfle di Augsburg, Germania, concesse alla Fraternità una casa in Wigratzbad, un santuario della Beata Vergine Maria in Baviera dove oggi ha sede il Seminario Europeo della Fraternità. Nello stesso mese di ottobre arrivarono lì un gruppo di preti e una trentina di seminaristi pronti a cominciare da zero. Nella Fraternità ci sono correntemente circa 200 sacerdoti e 120 seminaristi.
    La Fraternità S. Pietro opera attualmente in due Case internazionali di formazione: la Casa di formazione originaria di Wigratzbad, Germania (diocesi di Augsburg) e l'altra a Denton, Nebraska, USA (diocesi di Lincoln). La Fraternità ha organizzato il suo programma di studio nei seminari con l’approvazione della Santa Sede. La formazione dei sacerdoti include un anno di preparazione spirituale più intensa prima di entrare nei cicli di filosofia e teologia. Per favorire una vita bilanciata di preghiera, studio, ed una vita di comunità e disciplina personale si incoraggia la maturità umana e l'acquisizione dello spirito del Vangelo insieme a una stretta unione a Cristo. La vita spirituale delle Case è incentrata sul sacrificio della Messa. Speciale attenzione è riservata alla fedele osservanza delle "tradizioni spirituali e liturgiche" della liturgia latina in funzione delle disposizioni del Motu proprio Ecclesia Dei adflicta del 2 luglio 1988 che è all'origine della fondazione della Fraternità. (Costituzione, art.8)
    Completato il programma di formazione, i sacerdoti della Fraternità servono i fedeli sotto la direzione del loro vescovo e secondo le costituzioni della Fraternità, nei suoi diversi apostolati in Francia, Germania, Svizzera, Austria, Italia, USA, Canada, Australia, Gran Bretagna e recentemente anche in Nigeria e Benin. Per un elenco completo delle nostre Case ed Apostolati, vi preghiamo di consultare il sito internazionale della Fraternità S. Pietro www.fssp.org Nel mondo i sacerdoti della Fraternità vivono in piccole comunità e lavorano per diffondere il Vangelo come mezzo di preghiera, catechesi, educazione giovanile (scout, scuole) e organizzando pellegrinaggi, ritiri, etc. Con la piena approvazione dela Santa Sede e il permesso del vescovo locale, i sacerdoti si occupano dell'intera vita sacramentale dei fedeli, amministrandoli, in funzione dei libri liturgici latini del 1962.

    ORGANIGRAMMA

    http://www.fssp.org/en/organigramme.htm
    Ultima modifica di Vox Populi; 15-09-2009 alle 22:33
    Quodcumque potest manus tua facere instanter operare.

  2. #2
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Voce mea
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Friuli
    Età
    31
    Messaggi
    2,377

    La Confraternitas

    Come molti di voi già sapranno, alla Fraternità è annessa una Confraternità composta da laici, che, secondo alcuni, sarebbe il primo passo per la formazione di un terz'ordine.

    Le incombenze di chi entra nella Confraternità sono:
    - una decina del rosario al giorno;
    - una preghiera specifica dopo la decina;
    - una Messa all'anno secondo le intenzioni della Fraternità.

    Mancare a queste incombenze non costituisce peccato.
    Essere membi della Confraternità non comporta partecipare regolarmente a celebrazioni di Sacerdoti della FSSP.
    L'adesione alla Confraternità è tacitamente rinnovata ogni 22 Febbraio (anche se è bello festeggiare partecipando alla Santa Messa questa ricorrenza.)

    "Buoni motivi" per entrare nella Confraternità:
    - sostenere questi sacerdoti e la Santa Madre Chiesa nella loro missione;
    - i sacerdoti della Fraternità pregano per noi;
    - una volta al mese il Santo Sacrificio della Messa viene offerto per i membri della Confraternità;
    - indulgenza plenaria all'entrata nella Confraternità, il 22 Frbbraio (Cattedra di San Pietro) e il 29 Giugno (santi Pietro e Paolo) alle solite condizioni;
    - indulgenza parziale quando si partecipi ad attività pie o caritatevoli come membri della Confraternità.

    PREGHIERA della Confraternitas

    LATINO

    Post decadem Rosarii dicant:
    V. Memento, Domine, congregationis tuæ.
    R. Quam possedisti ab initio .
    Oremus.
    Domine Jesu, in testimonium Veritatis natus, qui usque in finem diligis quos elegeris, exaudi benigne preces nostras pro nostris pastoribus.
    Tu qui omnia nosti, scis quia amant Te et omnia possunt in Te qui eos confortas*: sanctifica eos in Veritate, infunde in eis, quæsumus, Spiritum quem Apostolis tuis dedisti, qui eos in omnibus Tui similes efficiat.
    Accipe quod Tibi tribuunt testimonium amoris, qui triplici Petri confessioni benignus annuisti.
    Et ut oblatio munda sine intermissione Sanctissimæ Trinitati ubique offeratur, novam eis propitius adjunge prolem, et omnes jugiter in Tua serva caritate, qui cum Patre et eodem Spiritu Sancto unus es Deus, cui gloria et honor in sæcula.
    Amen.


    INGLESE

    Following a decade of the Rosary:
    V. Remember, O Lord, Thy congregation.
    R. Which Thou hast possessed from the beginning.

    Let us pray.
    O Lord Jesus, born to give testimony to the Truth, Thou who lovest unto the end those whom Thou hadst chosen, kindly hear our prayers for our pastors.
    Thou who knowest all things, knowest that they love Thee and can do all things in Thee who strengthen them.
    Sanctify them in Truth. Pour into them, we beseech Thee, the Spirit whom Thou didst give to Thy apostles, who would make them, in all things, like unto Thee.
    Receive the homage of love which they offer up to Thee, who hast graciously received the threefold confession of Peter.
    And so that a pure oblation may everywhere be offered without ceasing unto the Most Holy Trinity, graciously enrich their number and keep them in Thy love, who art one with the Father and the Holy Ghost, to whom be glory and honour forever.
    Amen.


    ITALIANO

    Dopo aver recitato una decina del Rosario

    Ricordati, Signore, della Tua congregazione,
    Che Tu hai posseduto fin dal principio.

    Preghiamo

    O Signore Gesù, nato per rendere testimonianza alla Verità, Tu che ami fino alla fine coloro che Tu hai scelto, gentilmente ascolta le nostre preghiere per i nostri pastori.
    Tu che conosci ogni cosa, sai che loro Ti amano e possono fare ogni cosa in Te che dai loro forza.
    Santificali nella Verità. Versa in loro, noi Ti supplichiamo, lo Spirito che Tu desti ai Tuoi Apostoli, che li renda, in tutte le cose, simili a Te.
    Ricevi l’omaggio del loro amore che loro Ti offrono, Tu che ti sei degnato di accogliere la triplice confessione di fede di S. Pietro.
    Così che un sacrificio puro ed immacolato possa ovunque essere offerto senza fine alla Santissima Trinità, degnati di aumentare il loro numero e mantienili sempre nel Tuo amore, Tu che sei uno con il Padre e lo Spirito Santo, a cui vanno la gloria e l’onore per sempre.
    Amen
    Quodcumque potest manus tua facere instanter operare.

  3. #3
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Voce mea
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Friuli
    Età
    31
    Messaggi
    2,377

    Link utili

    Fraternità di San Pietro

    http://www.fssp.org/

    Fraternità di san Pietro a ROMA

    http://roma.fssp.it/

    Fraternità di San Pietro a VENEZIA

    http://venezia.fssp.it/pages/intro.php

    Seminarium Internationale Sancti Petri a Wigratzbad in Germania

    http://www.fssp.org/en/seminaireW.htm

    http://petrusbruderschaft.eu/

    Seminarium BMV de Guadalupe a Denton (Usa)

    http://www.fssp.org/en/seminaireD.htm

    http://www.fsspolgs.org/

    Il sito della fraternità per il NORDAMERICA

    http://www.fssp.com/

    Link utili per la Confraternità

    http://www.confraternityofstpeter.org/

    http://www.fssp.org/en/confraternite.htm


    Quodcumque potest manus tua facere instanter operare.

  4. #4
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Voce mea
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Friuli
    Età
    31
    Messaggi
    2,377
    Ora per voi gli stemmi di Fraternità e Confraternità con breve commento.

    Fraternità:



    Confraternità:



    Commento:

    1. - Il colore dello sfondo, il blu, è il colore di Maria, ci ricorda che la Nostra Cara Fraternità è sotto la protezione della Madre di Dio.

    2. - Le due chiavi evocano San Pietro, Patrono della Fraternità. Esse rappresentano inoltre il richiamo alla Santa Sede, alla quale la Fraternità è unita da una indefettibile fedeltà sin dalla Sua fondazione; è interessante notare come le due chiavi siano entrambe d'oro e non una aurea e l'altra argentea come di consueto: questo è da attribuire probabilmentea considerazioni di carattere estetico.

    3. - Le tre lacrime rappresentano il motto della Fraternità “Qui seminant in lacrimis, in exsultatione metent”; esse, inoltre, richiamano i tre aspetti centrali del carisma della FSSP: fedeltà alla gerarchia ecclesiastica, rettitudine dottrinale e liturgia gregoriana.

    (Ringrazio l'utente bigjoe per la preziosa, gentile e puntuale consulenza)



    Ultima modifica di Vox Populi; 15-09-2009 alle 22:34
    Quodcumque potest manus tua facere instanter operare.

  5. #5
    Vecchia guardia di CR L'avatar di SignorVeneranda
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Roma
    Età
    66
    Messaggi
    2,548
    Solo per curiosità : perchè le chiavi sono due? Per formare una croce?

  6. #6
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Voce mea
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Friuli
    Età
    31
    Messaggi
    2,377
    Citazione Originariamente Scritto da SignorVeneranda Visualizza Messaggio
    Solo per curiosità : perchè le chiavi sono due? Per formare una croce?
    Si riferisce ovviamente alle chiavi di San Pietro, cioè alla potestà data al capo degli Apostoli e ai suoi successori, ovvero ai Sommi Pontefici, di aprire e chiudere il Regno dei Cieli.

    Contestualmente:
    18 Et ego dico tibi: Tu es Petrus, et super hanc petram aedificabo Ecclesiam meam; et portae inferi non praevalebunt adversum eam.
    19 Tibi dabo claves regni caelorum; et quodcumque ligaveris super terram, erit ligatum in caelis, et quodcumque solveris super terram, erit solutum in caelis ”.


    [18] E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa.

    [19] A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli".

    Matteo, 16, 18-19.

    Per concludere:
    come puoi leggere anche nell'intepretazione dello stemma, l'obbedienza al Sommo Pontefice è una delle colonne fondanti della FSSP e, aggiungerei io, della Chiesa tutta.






    Quodcumque potest manus tua facere instanter operare.

  7. #7
    Veterano di CR L'avatar di Lorenzo Perosi
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,541
    Segnalo questo nuovo video ufficiale della FSSP (in tre parti, in lingua inglese):

    Prima parte
    [YOUTUBE]omJ83APSdXA[/YOUTUBE]

    Seconda parte
    [YOUTUBE]JZtddRie0-k[/YOUTUBE]

    Terza ed ultima parte
    [YOUTUBE]EYlBnrvoj3U[/YOUTUBE]

  8. #8
    Partecipante a CR L'avatar di Dominus in primis
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Home
    Messaggi
    797
    Riprendendo questa vecchia discussione chiedo se qualcuno sa come "entrare" in un seminario della FSSP! Quali sono praticamente tutte le "procedure" da attuare? Si può essere ammessi in uno dei due seminari Ecclesia Dei? Grazie anticipatamente per le risposte!

  9. #9
    Veterano di CR L'avatar di paololos
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Provincia di Milano
    Età
    29
    Messaggi
    1,772
    Citazione Originariamente Scritto da Dominus in primis Visualizza Messaggio
    Riprendendo questa vecchia discussione chiedo se qualcuno sa come "entrare" in un seminario della FSSP! Quali sono praticamente tutte le "procedure" da attuare? Si può essere ammessi in uno dei due seminari Ecclesia Dei? Grazie anticipatamente per le risposte!
    Allora per entrare in uno dei seminari della FSSP bisogna conoscere l'inglese o il tedesco o il francese.
    Chi sa parlare inglese può andare al Seminario di Nostra Signora di Guadeloupe, chi conosce le altre una delle altre lingue può andare nel seminario di Witgrabd, Germania.
    La retta nel primo è di circa 800 dollari, nel secondo sono mediamente 700 euro.
    Il percorso di studi dura 6 anni.

    Poi ovviamente bisogna avere i soliti requisiti per i seminari:
    • età dai 18 a mi sembra 30 anni
    • lettera di presentazione di un sacerdote
    • diploma di scuola superiore
    • essere battezzati e qualche altro requisito.

  10. #10
    Partecipante a CR L'avatar di Dominus in primis
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Home
    Messaggi
    797
    E' brutto parlare di questo ma la retta di 800 o 700 dollari circa riguarda il mese oppure l'intero anno?

Discussioni Simili

  1. Fraternità Sacerdotale di san Pietro (FSSP) e Confraternitas Sancti Petri
    Di Anselmo nel forum Liturgie secondo l'Usus Antiquior dei Riti Romano e Ambrosiano
    Risposte: 327
    Ultimo Messaggio: 05-03-2022, 07:40
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-06-2009, 09:31
  3. Pneumatologia Generale
    Di Marcus21 nel forum Principale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-11-2008, 22:42

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>