Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 462 di 590 PrimaPrima ... 362412452460461462463464472512562 ... UltimaUltima
Risultati da 4,611 a 4,620 di 5899

Discussione: La Sagrestia della sezione «Liturgie papali»

  1. #4611
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,706
    Citazione Originariamente Scritto da Kelso Visualizza Messaggio
    In base a quale norma della lingua italiana?

    Un conto è dire: "Il Papa è nato nel 1936", in quanto si sottintende il soggetto per antonomasia, ossia Francesco (e quindi va maiuscolo).

    Diverso è dire: "I papi di turno", o "La lista dei papi", dove non si intende un soggetto specifico (e quindi va minuscolo).

    «È, inoltre, diverso se si intende il papa in genere (Il papa, nel corso della storia, ha avuto un potere spesso discusso) o un papa specifico (Il Papa domenica, durante l’Angelus, ha lanciato un messaggio di pace)».

    http://www.treccani.it/enciclopedia/...#39;Italiano)/
    In base al buon senso, alla buona educazione ed alla netiquette del Forum.

    E poi non rivoltare la frittata! Nei tuoi interventi fai un chiarissimo riferimento a Papi (o meglio ad un Papa) ben specifico. Quindi.....

  2. #4612
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Casa mia
    Età
    49
    Messaggi
    2,737
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    In base al buon senso, alla buona educazione ed alla netiquette del Forum.

    E poi non rivoltare la frittata! Nei tuoi interventi fai un chiarissimo riferimento a Papi (o meglio ad un Papa) ben specifico. Quindi.....
    Il regolamento non parla dell'uso delle maiuscole. Visto che fate i grammar nazi della lingua italiana, il modo corretto di scrivere Papa/papa (come Re/re, o Presidente/presidente) è quello che ho indicato io (appoggiandomi all'enciclopedia Treccani).

    Se Poi Preferite Uno Stile Ampolloso E Scomodo, Per Pure Finalità Reverenziali, Allora È Un Altro Discorso.

    Dato che, evidentemente, non avevi capito il senso del mio post, io non indicavo una persona nello specifico, ma mi riferivo ai "papi di turno", ossia a quelli in carica a seconda dei momenti storici.

    Se invece avessi detto: "Il Papa questa mattina si è recato...", allora avresti ragione tu a chiedere la maiuscola.

  3. #4613
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    46
    Messaggi
    4,418
    Citazione Originariamente Scritto da Kelso Visualizza Messaggio
    Il regolamento non parla dell'uso delle maiuscole. Visto che fate i grammar nazi della lingua italiana, il modo corretto di scrivere Papa/papa (come Re/re, o Presidente/presidente) è quello che ho indicato io (appoggiandomi all'enciclopedia Treccani).

    Se Poi Preferite Uno Stile Ampolloso E Scomodo, Per Pure Finalità Reverenziali, Allora È Un Altro Discorso.

    Dato che, evidentemente, non avevi capito il senso del mio post, io non indicavo una persona nello specifico, ma mi riferivo ai "papi di turno", ossia a quelli in carica a seconda dei momenti storici.

    Se invece avessi detto: "Il Papa questa mattina si è recato...", allora avresti ragione tu a chiedere la maiuscola.
    Dal regolamento:

    32) L’iscritto, inoltre, accetta espressamente che i contenuti da lui inseriti possano essere - ove ritenuto opportuno dalla moderazione - modificati o cancellati, in tutto o in parte, o spostati in altre discussioni o sezioni del forum, e che alcuni termini o link possano essere previamente inibiti (v. punto 9 del presente regolamento).
    Fatte salve le previsioni del presente regolamento, CattoliciRomani si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che risulti in qualsiasi modo illegale o reprensibile.
    33) Sono vietati gli atteggiamenti e/o le posizioni di contestazione palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del forum e/o gli incitamenti alla violazione del regolamento.
    34) L’iscritto si impegna a evitare la contestazione pubblica dell'operato dello Staff: eventuali consigli o chiarimenti devono avvenire esclusivamente in forma privata.

  4. #4614
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Casa mia
    Età
    49
    Messaggi
    2,737
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Dal regolamento:

    32) L’iscritto, inoltre, accetta espressamente che i contenuti da lui inseriti possano essere - ove ritenuto opportuno dalla moderazione - modificati o cancellati, in tutto o in parte, o spostati in altre discussioni o sezioni del forum, e che alcuni termini o link possano essere previamente inibiti (v. punto 9 del presente regolamento).
    Fatte salve le previsioni del presente regolamento, CattoliciRomani si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che risulti in qualsiasi modo illegale o reprensibile.
    33) Sono vietati gli atteggiamenti e/o le posizioni di contestazione palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del forum e/o gli incitamenti alla violazione del regolamento.
    34) L’iscritto si impegna a evitare la contestazione pubblica dell'operato dello Staff: eventuali consigli o chiarimenti devono avvenire esclusivamente in forma privata.
    Bene, ma io continuerò a scrivere secondo le regole della lingua italiana.

  5. #4615
    Veterano di CR L'avatar di papalino
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    1,401
    Citazione Originariamente Scritto da coram Deo Visualizza Messaggio
    Io invece spero che 40 anni bastino!
    Citazione Originariamente Scritto da Kelso Visualizza Messaggio
    Purtroppo abbiamo visto che le liturgie papali sono una specie di coperta, che il Papa di turno tira dove più gli piace...
    Vuole la dalmatica? Gli si mette la dalmatica. Non vuole la dalmatica? Non gli si mette la dalmatica. Eccetera eccetera...
    Ormai i Papi non seguono più la tradizione della liturgia romana, ma fanno un po' come gli pare. Quindi lo "stile Francesco" potrebbe anche essere ribaltato da un momento all'altro da un futuro Papa.
    Esatto, potrebbero volerci anche molto meno di 40 anni. Nessuno sa come andranno le cose...possiamo solo avere speranze.
    Non sono d'accordo però su questo giudizio tranchant sui Papi in generale, perché non é vero: Benedetto XVI non ha seguito il suo stile o ciò che gli piaceva, o almeno non principalmente questo; ha invece seguito ciò che é la tradizione liturgica romana. Proprio come ricorda Gabinus:
    Citazione Originariamente Scritto da Gabinus Visualizza Messaggio
    Mons. Guido Marini aveva adottato, all'inizio, l'ottimo principio per il quale il Santo Padre così come cita i suoi predecessori e al loro magistero si riallaccia, si "veste" come loro...
    Il Santo Padre non voleva quindi seguire un proprio stile, ma fare qualcosa di molto più importante e significativo.
    Ultima modifica di papalino; 24-02-2014 alle 22:07

  6. #4616
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Casa mia
    Età
    49
    Messaggi
    2,737
    Citazione Originariamente Scritto da papalino Visualizza Messaggio
    Il Santo Padre non voleva quindi seguire un proprio stile, ma fare qualcosa di molto più importante e significativo.
    Io penso che Benedetto XVI volesse "mettere d'accordo" il nuovo con l'antico, creando un sano equilibrio fra tradizione e contemporaneità.

    Secondo me questo equilibrio gli era riuscito piuttosto bene: le celebrazioni papali erano bilanciate bene fra storia e modernità e c'era sempre uno studio alla base di determinate scelte stilistiche.

    Per questo, anche secondo me Benedetto XVI non voleva "seguire il proprio stile", ma voleva effettivamente fare qualcosa di più importante e significativo.

  7. #4617
    Veterano di CR L'avatar di papalino
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    1,401
    Citazione Originariamente Scritto da Kelso Visualizza Messaggio
    Io penso che Benedetto XVI volesse "mettere d'accordo" il nuovo con l'antico, creando un sano equilibrio fra tradizione e contemporaneità.
    Secondo me questo equilibrio gli era riuscito piuttosto bene: le celebrazioni papali erano bilanciate bene fra storia e modernità e c'era sempre uno studio alla base di determinate scelte stilistiche.
    Per questo, anche secondo me Benedetto XVI non voleva "seguire il proprio stile", ma voleva effettivamente fare qualcosa di più importante e significativo.
    Direi che si era raggiunto un equilibrio perfetto, segno di una vera riforma nella continuità. Il problema di Francesco invece é di avere la tipica formazione liturgica dell'immediato post-Concilio, con una certa avversione ideologica a diversi elementi della tradizionale liturgia cattolica; non basta il fatto che sia gesuita e che in quanto tale "nec rubricat nec cantat", perché se veramente fosse stato disinteressato (in quanto non ferrato in certe questioni) alla liturgia, la cosa più normale sarebbe stata affidarsi a chi ne sa di più, ossia al Maestro delle Celebrazioni liturgiche. Ed invece il Papa gesuita ha imposto una linea liturgica ben precisa...altro che "nec rubricat nec cantat"!

  8. #4618
    CierRino L'avatar di S.Stefano
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Estero
    Età
    66
    Messaggi
    5,151
    Citazione Originariamente Scritto da papalino Visualizza Messaggio
    Direi che si era raggiunto un equilibrio perfetto, segno di una vera riforma nella continuità. Il problema di Francesco invece é di avere la tipica formazione liturgica dell'immediato post-Concilio, con una certa avversione ideologica a diversi elementi della tradizionale liturgia cattolica; non basta il fatto che sia gesuita e che in quanto tale "nec rubricat nec cantat", perché se veramente fosse stato disinteressato (in quanto non ferrato in certe questioni) alla liturgia, la cosa più normale sarebbe stata affidarsi a chi ne sa di più, ossia al Maestro delle Celebrazioni liturgiche. Ed invece il Papa gesuita ha imposto una linea liturgica ben precisa...altro che "nec rubricat nec cantat"!
    Ma guarda un po' che pretese questi Papi...
    Andate in tutto il mondo ad annunziare il Vangelo.

  9. #4619
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Casa mia
    Età
    49
    Messaggi
    2,737
    Citazione Originariamente Scritto da S.Stefano Visualizza Messaggio
    Ma guarda un po' che pretese questi Papi...
    Mah, è sbagliato pensare: "Sono il Papa, quindi ciò che decido io è per forza corretto".

    Non ho timore di affermare che, in campo liturgico, secondo me Francesco farebbe molto meglio ad affidarsi ai cerimonieri pontifici anziché fare di testa sua.

  10. #4620
    coram Deo
    visitatore
    "nec rubricat nec cantat"
    Fin da subito mi ha un po' lasciato perplesso questa frase, tesa a giustificare o comunque a motivare la scarsa attenzione che il S. Padre ha per la liturgia, in quanto ciò sarebbe insito nella sua stessa formazione gesuitica.

    Ora, io mi chiedo: come mai un ordine religioso non certo di seconda mano come la Compagnia di Gesù fa di questo disamore verso la liturgia quasi una bandiera come se fosse un vanto? Che bene se ne può trarre per le anime dei fedeli? E, ancor più, perchè glielo si è lasciato fare?

Discussioni Simili

  1. Il posto della Croce nelle Liturgie papali
    Di tarcisio2 nel forum Liturgie Papali
    Risposte: 203
    Ultimo Messaggio: 12-01-2022, 17:25
  2. Chiusura di Liturgie papali
    Di Marcianus nel forum Liturgie Papali
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 31-03-2021, 22:00

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>