Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 17 di 44 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 438

Discussione: Il cerimoniere

  1. #161
    Iscritto L'avatar di sollemnis91
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    68

    Wink

    io sono cerimoniere e responsabile del gruppo dei chierichetti della parrocchia di s. Giuseppe dei morenti di Milano da tre anni

  2. #162
    Veterano di CR L'avatar di Diaconia
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Adrano, CT
    Età
    34
    Messaggi
    1,547
    all'inizio devo dire che anche io ho trovato difficoltà (per esempio per l'uso dell'incenso) tuttavia tutto si è risolto avvertendo il mio sacerdote diversi giorni prima e ponendo l'accento sul fatto che la mmaggior solennità di una messa andava sottolineata...ora addirittura, quando non preparo io l'incenso e quindi non lo dovremmo usare a messa, è lui che mi impone di utilizzarlo...avvolte, nelle feste maggiori, canta gran parte della messa e devo dire che tutti i suoi gesti sono molto solenni (la stessa cosa avviene per i vespri e le lodi solenni e, nell'assunta, ma li siamo ai campi estivi, l'anno scorso abbiamo celebrato l'ufficio con la veglia, tutta cantata) e composti...
    secondo me ilfatto di andarsene non è una cosa giusta, mi sa un po' di ricatto...bisogna rispettare i sacerdoti e mettersi al loro servizio (che poi significa mettersi al servizio di tutti) e dialogare copn loro...con me ha funzionato...mi hanno sempre insegnato (questo è il motto del mio oratorio) che nella Chiesa tutti sono utili ma nessuno indispensabile...dobbiamo ricordarci che siamo servi e non secondini...

  3. #163
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Marche
    Messaggi
    117
    Citazione Originariamente Scritto da Diaconia Visualizza Messaggio
    all'inizio devo dire che anche io ho trovato difficoltà (per esempio per l'uso dell'incenso) tuttavia tutto si è risolto avvertendo il mio sacerdote diversi giorni prima e ponendo l'accento sul fatto che la mmaggior solennità di una messa andava sottolineata...ora addirittura, quando non preparo io l'incenso e quindi non lo dovremmo usare a messa, è lui che mi impone di utilizzarlo...avvolte, nelle feste maggiori, canta gran parte della messa e devo dire che tutti i suoi gesti sono molto solenni (la stessa cosa avviene per i vespri e le lodi solenni e, nell'assunta, ma li siamo ai campi estivi, l'anno scorso abbiamo celebrato l'ufficio con la veglia, tutta cantata) e composti...
    secondo me ilfatto di andarsene non è una cosa giusta, mi sa un po' di ricatto...bisogna rispettare i sacerdoti e mettersi al loro servizio (che poi significa mettersi al servizio di tutti) e dialogare copn loro...con me ha funzionato...mi hanno sempre insegnato (questo è il motto del mio oratorio) che nella Chiesa tutti sono utili ma nessuno indispensabile...dobbiamo ricordarci che siamo servi e non secondini...



    mi sa che hai proprio ragione...mi servirà per la prossima volta...anche se il sacerdote non ci da ragione e non rispetta le norme liturgiche, dovremmo essere obbedienti anche se ha torto lui...è un gesto di grande umiltà....grazie per il consiglio...

  4. #164
    Iscritto L'avatar di EGO SUM
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Età
    34
    Messaggi
    62
    Citazione Originariamente Scritto da Cor Jesu sacratissimum, Miserere Visualizza Messaggio
    Io sono "factotum" (suono le campane, raccolgo le offerte, comincio a volte i canti, ecc.) ma non ho nessuna carica :lol: :lol: :lol:
    TI TROVI NELLA STESSA MIA SITUAZIONE... OLTRE AD ESSERE CERIMONIERE IO, NELLE MESSE IN CUI MANCA IL CORO, INTONO I CANTI. OPPURE è CAPITATO IN POCHI CASI CHE MANCANDI I CHIRICHETTI IO HO SERVITO, FATTO L'INCENSO, CANTATO, HO LETTO..... NON è LITURGICO CERTO.... MA IN ALCUNI CASI SI è DOVUTI.

  5. #165
    Nuovo iscritto L'avatar di Sacerdos in aeternum
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    46
    Io sono diventato cerimoniere quest'anno... in parrocchia e a scuola (collegio arcivescovile... abbiamo un gruppo di 35 ministranti...).

    Purtroppo anch'io in parrocchia trovo molta difficoltá a far valere certe norme liturgiche e a ripristinare alcune altre ormai cadute in disuso... oltre ad altre, non obbligatorie, che peró farebbe piacere vedere ogni tanto (come l'incenso, usato solo quando strettamente necessario).

  6. #166
    paxetbonum88
    visitatore
    ehi ragazzi io sono cerimoniere nella Parrocchia S. Maria della Guardia O.F.M. a Catania...

  7. #167
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Pax et bonum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Brixia fidelis
    Età
    35
    Messaggi
    2,529
    Citazione Originariamente Scritto da Sacerdos in aeternum Visualizza Messaggio
    abbiamo un gruppo di 35 ministranti



    Complimenti!


  8. #168
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Pax et bonum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Brixia fidelis
    Età
    35
    Messaggi
    2,529
    Citazione Originariamente Scritto da paxetbonum88 Visualizza Messaggio
    ehi ragazzi io sono cerimoniere nella Parrocchia S. Maria della Guardia O.F.M. a Catania...
    Complimenti per la nomina e, soprattutto, complimenti per la scelta del nick name!

  9. #169
    Tamquam crux
    visitatore
    io lo facevo (con talare, colletto, e svariate cotte) finchè ero in seminario...da quando sono uscito non mi pareva più giusto usare la talare e cotta e così all'occorrenza sono passato al camice con l'amitto!

  10. #170
    DOMINVS IN PRIMIS
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Pax et bonum Visualizza Messaggio


    Complimenti!

    Noi siamo 42!

Discussioni Simili

  1. Matrimonio, la simulazione: difformità tra foro interno e foro esterno
    Di Emily_Dickinson nel forum Diritto Canonico
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27-10-2009, 17:44
  2. Presentazione di "Dizionario liturgico"
    Di Cardinale Bellarmino nel forum Dizionario Liturgico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-06-2007, 14:35

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •