Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 76

Discussione: La Castità

  1. #21
    Gran CierRino L'avatar di Letizia.3
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    28,278
    Mi fa piacere che all'inizio dell'anno ci sia proprio una ripresa di questa discussione.
    La castità è un tema sempre nuovo e che suscita sempre tante domande.
    Io per spiegarmi meglio uso il termine "verginità".
    Perché? Suonerà più femminile, ma non è così. E' una questione di cuore.
    Gesù è definito in Vita consecrata, 1: Gesù, vergine, povero e obbediente.
    Vergine perché aveva un amore indiviso.
    Dio fa nuove tutte le cose, il peccato resta tale, ma non Lo ferma.
    Siamo noi a non riconoscere Lui.
    Fine prima puntata... per chi è dell'Ordo virginum come me...
    continua...

  2. #22
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,453
    Citazione Originariamente Scritto da letizia.2 Visualizza Messaggio
    Io per spiegarmi meglio uso il termine "verginità".
    Verginità e castità non sono sinonimi ma indicano due condizioni diverse.

  3. #23
    CierRino d'oro L'avatar di Stefano79
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    10,778
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    Verginità e castità non sono sinonimi ma indicano due condizioni diverse.
    La castità è una virtù, la verginità uno "status". C'è una discussione su questo. Tuttavia, correttamente in alcuni stati il voto corrisponde alla virtù.
    "E' morto fra Tommaso d'Aquino, figlio mio in Cristo, luce della Chiesa"

  4. #24
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    39
    Messaggi
    43,056
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano79 Visualizza Messaggio
    La castità è una virtù, la verginità uno "status". C'è una discussione su questo. Tuttavia, correttamente in alcuni stati il voto corrisponde alla virtù.
    Esatto. La verginità è una situazione (per lo più fisica).
    Semmai i due carismi sono castità e continenza.
    La castità è l'uso parsimonioso, saggio e responsabile della sessualità (ditemi se sbaglio o se ho capito bene).
    La continenza è invece l'astinenza totale ed assoluta.
    Il celibato è invece uno status che comprende la continenza e il non essere sposato/fidanzato.

  5. #25
    Hijo del Hombre
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    Esatto. La verginità è una situazione (per lo più fisica).
    Semmai i due carismi sono castità e continenza.
    La castità è l'uso parsimonioso, saggio e responsabile della sessualità (ditemi se sbaglio o se ho capito bene).
    La continenza è invece l'astinenza totale ed assoluta.
    Il celibato è invece uno status che comprende la continenza e il non essere sposato/fidanzato.
    La castità è l'uso virtuoso del corpo che Dio ci ha dato, e investe tutti i settori: socialità, sessualità, lavoro etc.
    La continenza è uno dei modi in cui si realizza la castità, cioè nell'astinenza dai rapporti illeciti: questo vale per celibi e nubili, per diaconi e sacerdoti non uxorati, per i consacrati in generale - religiosi o meno.
    Una volta venuta meno la situazione per cui si mette a frutto la continenza, cioè il matrimonio, quest'ultima non è più da contemplarsi in maniera perpetua, ma solo di comune accordo e in periodi limitati, come scritto nelle lettere apostoliche. Mentre invece la castità dura per tutta la vita.

  6. #26
    Veterano di CR L'avatar di saar
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Catania
    Età
    46
    Messaggi
    1,496
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano79 Visualizza Messaggio
    La castità è una virtù, la verginità uno "status". C'è una discussione su questo. Tuttavia, correttamente in alcuni stati il voto corrisponde alla virtù.
    Puoi linkare la discussione a cui ti riferivi? Sarebbe utile.
    Ego vero Evangelio non crederem, nisi me catholicae Ecclesiae commoveret auctoritas

  7. #27
    Gran CierRino L'avatar di Letizia.3
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    28,278
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    Verginità e castità non sono sinonimi ma indicano due condizioni diverse.
    Appunto.
    Io preferisco il termine verginità e non lo attribuisco alla verginità solo fisica...
    non solo io a dire il vero.
    Direi, visto la vocazione che ho, di sapere di cosa parliamo. :-)

  8. #28
    Moderatore tomista L'avatar di Deoiuvante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Vicenza
    Età
    31
    Messaggi
    10,756
    Citazione Originariamente Scritto da letizia.2 Visualizza Messaggio
    Appunto.
    Io preferisco il termine verginità e non lo attribuisco alla verginità solo fisica...
    non solo io a dire il vero.
    Direi, visto la vocazione che ho, di sapere di cosa parliamo. :-)
    Ho capito..tu alludi a quella che viene da alcuni chiamata "verginità spirituale".
    Ipsam sequens non devias, Ipsam rogans non desperas, Ipsam cogitans non erras

  9. #29
    Hijo del Hombre
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Deoiuvante Visualizza Messaggio
    Ho capito..tu alludi a quella che viene da alcuni chiamata "verginità spirituale".
    Castità riassume bene il concetto, non c'è bisogno di chiamarla verginità spirituale.

  10. #30
    Moderatore tomista L'avatar di Deoiuvante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Vicenza
    Età
    31
    Messaggi
    10,756
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    La castità è l'uso parsimonioso, saggio e responsabile della sessualità (ditemi se sbaglio o se ho capito bene).
    Questa è, più che altro, la castità fra coniugi. Ma in senso più completo la castità l'atteggiamento interiore di purezza a cui tutti siamo chiamati. Si deve essere casti non solo nel corpo ma anche nei pensieri.

    A Prof.Testo => Sì, sono d'accordo con te. Difatti non ho mai usato quell'espressione. Solo volevo sottolineare che, se Letizia intendeva quello, non vi è alcun contrasto col termine "castità".
    Ipsam sequens non devias, Ipsam rogans non desperas, Ipsam cogitans non erras

Discussioni Simili

  1. Sacerdozio e Castità
    Di Cristiano nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-11-2007, 19:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>