Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46

Discussione: Processo per proclamare un Dottore della Chiesa

  1. #1
    Iscritto L'avatar di magellanino
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Palermo
    Età
    38
    Messaggi
    438

    Processo per proclamare un Dottore della Chiesa

    Mi chiedo come si articola e su cosa si basa un processo di canonizzazione per diventare Dottore della Chiesa. Ad esempio a carico di San Luigi Maria Grignion de Montfort nel 2000 Giovanni Paolo II ha aperto una causa per proclamarlo Dottore della Chiesa.

    Ho letto da wikipedia:
    Questo titolo è concesso o dal papa stesso o da un Concilio. Si tratta di un riconoscimento attribuito eccezionalmente ed è dato solo postumo e dopo un opportuno e preventivo processo di canonizzazione. ( http://it.wikipedia.org/wiki/Dottore_della_Chiesa )

    Ergo c'è un processo se è si:"Quale Congregazione se ne occupa?", vorrei un pò di informazioni per colmare la mia curiosità

  2. #2
    CierRino L'avatar di Vaticanista
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Reggio Emilia e Bologna
    Età
    32
    Messaggi
    7,092
    Dalla Pastor Bonus di Giovanni Paolo II, relativamente alla Congregazione per le Cause dei Santi leggiamo: "Spetta, inoltre, alla Congregazione di giudicare circa il titolo di dottore da attribuire ai santi, dopo aver ottenuto il voto della Congregazione della Dottrina della Fede per quanto riguarda l'eminente dottrina."

  3. #3
    CierRino d'oro
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Chiavari (GE) e Val di Vara (SP)
    Età
    66
    Messaggi
    10,239
    Direi che il requisito della "eminente dottrina" lo abbia sicuramente un certo Romano Pontefice del quale poche settimane fa sono ho partecipato al Rito di Beatificazione, e non ero certo il solo fedele presente...

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,735
    Non so quale sia l'iter del processo per la proclamazione a Dottore della Chiesa, ma di certo deve essere una procedura lunga e complessa, se si pensa che Giovanni Paolo II, in quasi 27 anni di Pontificato, ha proclamato un solo Dottore (S. Teresa di Gesù Bambino, nel 1997).
    Oboedientia et Pax

  5. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,287
    Occorre un'ulteriore miracolo per questo titolo?

  6. #6
    Fedelissimo di CR L'avatar di Francisco
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    N/D
    Età
    44
    Messaggi
    3,442
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Non so quale sia l'iter del processo per la proclamazione a Dottore della Chiesa, ma di certo deve essere una procedura lunga e complessa, se si pensa che Giovanni Paolo II, in quasi 27 anni di Pontificato, ha proclamato un solo Dottore (S. Teresa di Gesù Bambino, nel 1997).
    In effetti, in duemila anni di storia della Chiesa, gli insigniti del titolo di "dottore" sono solo 33.
    Qui c'è un elenco: http://it.cathopedia.org/wiki/Dottore_della_Chiesa

    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    Occorre un'ulteriore miracolo per questo titolo?
    Credo di no, dal momento che il giudizio si dovrebbe fondare unicamente sull'"eminente dottrina"
    «Il mio Vangelo sia la tua regola; la vita mia la tua vita» (FF 2125).

  7. #7
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,735
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    Occorre un'ulteriore miracolo per questo titolo?
    No, il processo si basa sull'esame della dottrina insegnata dal candidato.
    Oboedientia et Pax

  8. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,287
    Altra domanda: un Beato può diventare Dottore della Chiesa, o riguarda solo i Santi?

  9. #9
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,735
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    Altra domanda: un Beato può diventare Dottore della Chiesa, o riguarda solo i Santi?
    Solo i Santi. Infatti l'avvenuta canonizzazione è una delle condizioni necessarie per avviare l'iter di proclamazione a Dottore.

    Ho trovato, sul sito amicidomenicani.it, una risposta del Domenicano padre Angelo inerente proprio all'argomento della presente discussione; mi pare opportuno riportarla qui:

    1. Dottori della Chiesa sono coloro che con decreto speciale del Papa sono onorati come tali.
    Per essere insigniti di questo titolo devono avere tre caratteristiche:
    1) la santità di vita, riconosciuta dalla Chiesa mediante la canonizzazione,
    2) l'ortodossia nella fede,
    3) e soprattutto una scienza eminente nelle cose sacre, testimoniata dai loro scritti.

    2. La differenza con i santi Padri sta in questo che per essere Padre della Chiesa è necessario l’antichità (in ogni caso entro il primo millennio).
    Inoltre per essere Padre non si richiede un'approvazione ecclesiastica esplicita. Mentre per essere dottore ci vuole il decreto del Papa.
    Infine per essere Padre della Chiesa non è necessario che la scienza sia eccezionale, mentre questo è richiesto per i Dottori.

    3. La dottrina di un dottore della Chiesa è fatta propria nella sua sostanza dalla Chiesa. E pertanto costituisce una fonte teologica di notevole importanza. Ciò significa che da quella dottrina non ci si può discostare. La Chiesa l’ha riconosciuta pura e propria.

    fonte: http://www.amicidomenicani.it/leggi_...te.php?id=1562
    Oboedientia et Pax

  10. #10
    CierRino d'oro
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Chiavari (GE) e Val di Vara (SP)
    Età
    66
    Messaggi
    10,239
    Non ho mai avuto - proprio perchè si tratta di un evento molto raro - la grazia di assistere ad una proclamazione a Dottore della Chiesa.
    Se il Signore mi concederà vita e salute sufficienti, sarò onorato di presenziare a quella di Giovanni Paolo II.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •