Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 26 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 258

Discussione: Vescovi di origine italiana Ordinari e Ausiliari di diocesi straniere

  1. #21
    Cardinale Bellarmino
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Omnia per Ipsum Visualizza Messaggio


    S.Ecc. Mons. Anthony Mancini
    Arcivescovo Metropolita di Halifax (Canada)
    Stando all'Annuario Pontificio 2011 S.E. Mons. Anthony Mancini è Arcivescovo Metropolita di Halifax-Yarmouth, in quanto le due Diocesi si sono unite in data 22 ottobre 2009. La notizia dell'unione è presente solo sull'A.P., in quanto nè il sito della Conferenza dei Vescovi Canadesi nè il sito della Arcidiocesi di Halifax ne dà notizia. Essendo l'A.P. affidabile, la notizia è da considerarsi come vera.

  2. #22
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,631
    Citazione Originariamente Scritto da Cardinale Bellarmino Visualizza Messaggio
    Stando all'Annuario Pontificio 2011 S.E. Mons. Anthony Mancini è Arcivescovo Metropolita di Halifax-Yarmouth, in quanto le due Diocesi si sono unite in data 22 ottobre 2009. La notizia dell'unione è presente solo sull'A.P., in quanto nè il sito della Conferenza dei Vescovi Canadesi nè il sito della Arcidiocesi di Halifax ne dà notizia. Essendo l'A.P. affidabile, la notizia è da considerarsi come vera.
    In realtà il sito dell'arcidiocesi di Halifax ne da notizia. Per la precisione ha pubblicato in data 2 giugno 2011 un comunicato stampa in cui si annuncia la possibile unione delle due diocesi, ma dice testualmente che la data dell'unione canonica non è ancora stata decisa... (The date to formalize the canonical joining of the two dioceses has not yet been identified.).

    http://www.catholichalifax.org/new/i...-fr&Itemid=164


  3. #23
    Iscritto L'avatar di Omnia per Ipsum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    164
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    In realtà il sito dell'arcidiocesi di Halifax ne da notizia. Per la precisione ha pubblicato in data 2 giugno 2011 un comunicato stampa in cui si annuncia la possibile unione delle due diocesi, ma dice testualmente che la data dell'unione canonica non è ancora stata decisa... (The date to formalize the canonical joining of the two dioceses has not yet been identified.).

    http://www.catholichalifax.org/new/index.php?option=com_k2&view=item&id=265 %3Aarchdiocese-of-halifax--diocese-of-yarmouth---june-2-2011-eng--fr&Itemid=164


    Effettivamente la situazione è particolare. Strano che la modificazione canonica sia stata decisa e non comunicata dal sito diocesano (che pare abbastanza aggiornato). Strano anche che non sia aggiornato su GC (che sul Canada è sempre molto attento).
    Può essere un errore dell'Annuario? Pare strano anche questo!

  4. #24
    Iscritto L'avatar di Omnia per Ipsum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    164
    Ecco anche un articolo, interessante, di Sandro Magister postato da Vox.

  5. #25
    Iscritto L'avatar di Omnia per Ipsum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    164

    S.Ecc. Mons. Tito Solari Capellari, S.D.B.
    Arcivescovo Metropolita di Cochabamba (Bolivia)

    Nato a Pesariis di Prato Carnico (diocesi di Udine) il 2 settembre 1939, viene ordinato sacerdote per la Società Salesiana di San Giovanni Bosco nel 1966.
    Giunge in Bolivia nel 1974 dove svolge diversi incarichi pastorali, specialmente tra i giovani e nelle parrocchie. Dal 1981 è Ispettore dei salesiani in Bolivia.
    Eletto vescovo tit. di Aquae Novae in Numidia e Ausiliare di Santa Cruz de la Sierra il 16 dicembre 1986, è ordinato vescovo il 19 marzo 1987.
    Nominato Arcivescovo Coadiutore di Cochabamba il 7 marzo 1998, è succeduto alla medesima Sede l’8 luglio 1999, divenendone Arcivescovo Metropolita.
    Pastore di un popolo di più di un milione e mezzo di cattolici in forte crescita, è molto attento alle tematiche di evangelizzazione dei campesinos e di attenzione ai più poveri e ai giovani. Proprio a causa di un suo pronunciamento sul crescente incremento dello sfruttamento dei ragazzi boliviani nel narcotraffico, nel 2010 è stato duramente attaccato e accusato da alcuni membri del Governo boliviano. Nonostante questo, continua con più sicurezza e tenacia nella sua missione di pastore attento ai bisogno di quel popolo.


    - Sito ufficiale dell’Arcidiocesi di Cochabamba
    - Pagina “facebook” dell’Arcivescovo Tito Solari
    - Articolo di Radiovaticana sugli attacchi contro l’Arcivescovo
    - Intervista video di mons. Tito Solari sulla “Mision permanente” in Bolivia

  6. #26
    Iscritto L'avatar di Omnia per Ipsum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    164
    S.Ecc. Mons. Lorenzo Voltolini Esti
    Arcivescovo Metropolita di Portoviejo (Ecuador)

    Nato a Poncarale (diocesi di Brescia) il 20 maggio 1948, ha studiato nel Seminario di Brescia. È stato ordinato sacerdote il 15 giugno 1974. Giunto in Ecuador nel 1979 come sacerdote “fidei donum” ha svolto svariati incarichi pastorali.
    Il 7 dicembre 1993 è nominato Vescovo tit. di Bisuldino e Ausiliare di Portoviejo, ed è ordinato vescovo il 12 gennaio 1994.
    Trasferito alla Sede Metropolitana di Portoviejo il 6 agosto 2007.
    Nella sua attività apostolica è molto attento alla preparazione dei laici al “servizio missionario”.


    - Notizie sull’Arcidiocesi di Portoviejo (da wikipedia)
    - Intervista all’Arcivescovo sulla situazione della Chiesa in Ecuador (Spagnolo)

  7. #27
    Iscritto L'avatar di Omnia per Ipsum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    164
    Riassumendo, ecco i link alle biografie degli attuali Arcivescovi di origine italiana (Metropoliti, Coadiutori e Arcivescovi non metropoliti) Ordinari di diocesi straniere.
    I Presuli sono elencati nell’ordine gerarchico di precedenza (tenendo conto dell’anzianità di ordinazione episcopale).



    ARCIVESCOVI METROPOLITI:
    ARCIVESCOVO COADIUTORE:
    ARCIVESCOVO (non metropolita):

  8. #28
    Cardinale Bellarmino
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Cardinale Bellarmino Visualizza Messaggio
    Stando all'Annuario Pontificio 2011 S.E. Mons. Anthony Mancini è Arcivescovo Metropolita di Halifax-Yarmouth, in quanto le due Diocesi si sono unite in data 22 ottobre 2009. La notizia dell'unione è presente solo sull'A.P., in quanto nè il sito della Conferenza dei Vescovi Canadesi nè il sito della Arcidiocesi di Halifax ne dà notizia. Essendo l'A.P. affidabile, la notizia è da considerarsi come vera.
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    In realtà il sito dell'arcidiocesi di Halifax ne da notizia. Per la precisione ha pubblicato in data 2 giugno 2011 un comunicato stampa in cui si annuncia la possibile unione delle due diocesi, ma dice testualmente che la data dell'unione canonica non è ancora stata decisa... (The date to formalize the canonical joining of the two dioceses has not yet been identified.).

    http://www.catholichalifax.org/new/index.php?option=com_k2&view=item&id=265 %3Aarchdiocese-of-halifax--diocese-of-yarmouth---june-2-2011-eng--fr&Itemid=164

    Citazione Originariamente Scritto da Omnia per Ipsum Visualizza Messaggio
    Effettivamente la situazione è particolare. Strano che la modificazione canonica sia stata decisa e non comunicata dal sito diocesano (che pare abbastanza aggiornato). Strano anche che non sia aggiornato su GC (che sul Canada è sempre molto attento).
    Può essere un errore dell'Annuario? Pare strano anche questo!
    Dai nuovi files degli Acta Apostolicae Sedis presenti sul sito del Vaticano, nell'elenco generale dei documenti del 2009, si trova un documento destinato "Halifaxiensis-Yarmuthensis" e quindi ipotizzo che ci si trovi di fronte al caso di unione delle due Diocesi, pur non pubblicato sul sito di entrambe le sedi.

  9. #29
    Veterano di CR L'avatar di donton
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Caraglio (CN)
    Messaggi
    1,329
    Citazione Originariamente Scritto da Omnia per Ipsum Visualizza Messaggio

    AMERICA DEL SUD:

    CILE
    |Cazzaro Bertollo, Savino Bernardo Maria, O.S.M.|padovano|28/11/1924|Arcivescovo em.|Puerto Montt
    CILE
    |Ezzati Andrello, Ricardo, S.D.B.|vicentino|07/01/1942|Arcivescovo Metropolita|Santiago de Chile
    In Cile va aggiunto Luigi Infanti della Mora, o.s.m., Vicario apostolico di Aysen
    http://www.catholic-hierarchy.org/bishop/binfdm.html

  10. #30
    Iscritto L'avatar di Omnia per Ipsum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    164
    +

    S.Ecc. Mons. Cesare Mazzolari, M.C.C.I.
    Vescovo di Rumbek, SUDAN

    (Brescia, 9 febbraio 1937 – Rumbek, 16 luglio 2011)


    Ordinato sacerdote per i Missionari Comboniani del Cuore di Gesù il 17 marzo 1962 a San Diego (California). A Cincinnati opera dapprima fra i neri e i messicani che lavorano come operai nelle miniere. Nel 1981 arriva in Sudan: prima nella diocesi di Tombura-Yambio, poi nell'arcidiocesi di Juba (nell'attuale Sudan del Sud).
    Nel 1990 è nominato Amministratore Apostolico di Rumbek, poi, nel 1998, è nominato vescovo. Riceve la consacrazione episcopale il 6 gennaio 1999 nella Basilica vaticana per l'imposizione delle mani di Papa Giovanni Paolo II.
    E' deceduto il 16 luglio scorso, all'età di 74 anni.



Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>