Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 20 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 193

Discussione: XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù (Rio de Janeiro, 23-28 luglio 2013)

  1. #1
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Terra Sanctæ Crucis (Brasiliæ)
    Età
    29
    Messaggi
    2,363

    XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù (Rio de Janeiro, 23-28 luglio 2013)

    Solo ora ho visto che ho postato questo messaggio nella sezione sbagliata:

    ----------------------------

    Il governo dello Stato di Rio de Janeiro ha confermato oggi che la prossima GMG si terrà in Brasile nel 2013. Si prevede la partecipazione di più di 4 milioni di persone.

    Il governatore dello Stato, il sindaco e l'arcivescovo di Rio sono già a Madrid con una delegazione di giovani brasiliani per ricevere la Croce pellegrina.

    EM MADRI E PARIS, CABRAL OFICIALIZA RIO COMO SEDE DE MAIS DOIS GRANDES EVENTOS


    Estado vai receber Jornada Mundial da Juventude e Campeonato Mundial de Judô, ambos em 2013

    O governador Sérgio Cabral desembarcou nesta sexta-feira (19/08) em Madri, onde vai oficializar, com o Vaticano, o Rio de Janeiro como sede da próxima edição da Jornada Mundial da Juventude (JMJ), em 2013, evento que deve reunir pelo menos 4 milhões de jovens do mundo inteiro. A segunda parte da missão oficial à Europa será em Paris. Lá, o governador participa da cerimônia de abertura do Campeonato Mundial de Judô deste ano. Na ocasião, Cabral receberá uma placa e uma bandeira, símbolos do mundial, que consolidam o Rio como sede da competição, que trará à cidade 950 atletas e 550 dirigentes de 120 países, também em 2013. São mais dois importantes acontecimentos que entram para o calendário do Estado, que já tem uma extensa lista de megaeventos internacionais, como a conferência ambiental Rio+20 (2012), a Copa das Confederações (2013), Copa do Mundo de Futebol (2014) e Jogos Olímpicos (2016).

    - Temos um calendário de eventos muito expressivo nos próximos anos. Mas a jornada católica, além de agregar os valores que os demais eventos atraem, isto é, hotéis e restaurantes cheios, linhas aéreas e rodoviárias cheias, apresenta o lado espiritual. A esperança do mundo são os jovens, e, no Rio, os jovens poderão se encontrar para discutir valores importantes do planeta, da existência humana e sobre o que transcende à existência – disse o governador.

    O trabalho do Governo do Estado do Rio de Janeiro começa na capital espanhola. Um dos principais eventos da Igreja Católica, a JMJ é um grande encontro de jovens do mundo inteiro para aproximá-los do Evangelho, além de incentivar laços de amizade entre povos de diferentes continentes e culturas. Em 2013, o Rio de Janeiro vai receber pelo menos 4 milhões de visitantes – o mais ilustre deles o Papa Bento XVI, em sua primeira visita como Pontífice ao Rio de Janeiro. Ele esteve no Brasil em maio de 2007, mas visitou apenas São Paulo e o santuário de Aparecida do Norte (SP).

    Este ano, mais de 1,5 milhão de jovens de 182 países participam da jornada em Madri. O Brasil é o sexto em número de peregrinos, com pelo menos 16 mil participantes. Quase metade deles, 7.500, é do Estado do Rio – entre eles, 30 jovens moradores de comunidades da capital.

    A Jornada

    Esta é a 26ª Jornada Mundial da Juventude. Criada pelo Papa João Paulo II, foi inspirada em grandes eventos especiais realizados em Roma no Domingo de Ramos, em 1983 e 1984. A JMJ passou a ter esse nome em 1986, quando a capital italiana recebeu a primeira edição do evento e, depois, o sediou novamente no ano 2000 (Jubileu). Nove cidades também já receberam a jornada: Buenos Aires, na Argentina (1987); Santiago de Compostela, na Espanha (1989); Czestochowa, na Polônia (1991); Denver, nos Estados Unidos (1993); Manila, nas Filipinas (1995); Paris, na França (1997); Toronto, no Canadá (2002); e Colônia, na Alemanha (2005). A última foi em 2008, em Sidney, na Austrália, e contou com a presença de 600 mil jovens.

    Em Madri, a JMJ começou no dia 16 de agosto e termina no dia 21. Na programação dos jovens há catequeses, missas, orações, palestras, apresentações musicais e de dança, além de uma vigília, quando o Papa Bento XVI vai ao encontro dos jovens.

    Fim de semana de compromissos

    Fazem parte da comitiva do governador em Madri o secretário de Estado de Turismo, Ronald Ázaro; o secretário de Estado de Assistência Social e Direitos Humanos, Rodrigo Neves. O prefeito do Rio, Eduardo Paes, também estará em Madri.

    No sábado (20/08), o governador e o prefeito Paes participam, com o embaixador do Brasil em Madri, Paulo Cesar de Oliveira Campos, de um almoço no Hotel Intercontinental, pela bem-sucedida candidatura do Rio a sede da Jornada. Entre os 150 convidados, estão representantes da Igreja Católica, como o presidente da CNBB, cardeal arcebispo Raymundo Damasceno Assis; e o arcebispo da Arquidiocese do Rio de Janeiro, Dom Orani Tempesta; além de autoridades brasileiras e do governo espanhol. À tarde, Cabral visita o Palco Brasil, montado na Praça Rio-Madrid, onde está representada a candidatura do Rio à Jornada Mundial da Juventude.


    No domingo (21/08), o governador vai assistir à missa que encerra o evento, celebrada pelo Papa Bento XVI. Um grupo de 10 jovens brasileiros vai participar da cerimônia. Eles receberão das mãos do Papa a Cruz Peregrina, símbolo da jornada. À tarde, haverá uma coletiva de imprensa no Centro de Mídia. Em seguida, o Rio será oficialmente anunciado pelo Papa Bento XVI como a sede do evento em 2013.

    http://www.rj.gov.br/web/imprensa/ex...icle-id=580158


  2. #2
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    1,844
    Dove e quando si svolgera' la prossima GMG?

  3. #3
    Gran CierRino di Platino e Diamanti L'avatar di sere85
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    provincia Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    10,157
    Citazione Originariamente Scritto da sion Visualizza Messaggio
    Dove e quando si svolgera' la prossima GMG?
    Brasile - Rio de Janeiro 2013

  4. #4
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    1,844
    Come mai tra due e non tre anni ?

  5. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,267
    Citazione Originariamente Scritto da MatteoCarpi Visualizza Messaggio
    Nel 2014 ci sono i mondiali di calcio in Brasile.
    Giusto, però dobbiamo anche ricordare che non esiste una cadenza prestabilita per la GMG, un po' come per il Sinodo dei Vescovi.

  6. #6
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    60,005
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    Giusto, però dobbiamo anche ricordare che non esiste una cadenza prestabilita per la GMG
    Escludendo le Giornate a livello diocesano, che si celebrano ogni anno in occasione della Domenica delle Palme, questa è la cronologia delle GMG:

    • 31 marzo 1985 (Roma)
    • 11-12 aprile 1987 (Buenos Aires, Argentina)
    • 15-20 agosto 1989 (Santiago de Compostela, Spagna)
    • 10-15 agosto 1991 (Częstochowa, Polonia)
    • 10-15 agosto 1993 (Denver, USA)
    • 10-15 gennaio 1995 (Manila, Filippine)
    • 19-24 agosto 1997 (Paris, Francia)
    • 15-20 agosto 2000 (Roma)
    • 23-28 luglio 2002 (Toronto, Canada)
    • 16-21 agosto 2005 (Koln, Germania)
    • 15-20 luglio 2008 (Sydney, Australia)
    • 16-21 agosto 2011 (Madrid, Spagna)
    • 2013 (Rio de Janeiro, Brasile)


    Osserviamo, pertanto, che dal 1985 al 1997 la cadenza è sempre stata biennale; dopo la GMG di Parigi, si è deciso di far passare tre anni per far coincidere la Giornata successiva con il Giubileo del 2000. Dopo un temporaneo ritorno alla cadenza biennale, al termine della GMG del 2002 è stata introdotta la cadenza triennale, osservata fino a quest'anno.
    Tra due anni vedremo se l'appuntamento successivo sarà nel 2015 oppure nel 2016, ma c'e tempo per pensarci

    Un'ulteriore precisazione: il computo numerico della GMG è annuale e include anche le giornate celebrate a livello diocesano. Pertanto, se quella che si sta concludendo è stata la ventiseiesima GMG, quella di Rio sarà la ventottesima, in quanto la ventisettesima sarà quella che si celebrerà in ogni Diocesi il 1° aprile 2012, Domenica delle Palme
    «Parate viam Domini, rectas facite semitas eius»
    (Luc. 3, 4)

  7. #7
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    1,844
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Escludendo le Giornate a livello diocesano, che si celebrano ogni anno in occasione della Domenica delle Palme, questa è la cronologia delle GMG:

    • 31 marzo 1985 (Roma)
    • 11-12 aprile 1987 (Buenos Aires, Argentina)
    • 15-20 agosto 1989 (Santiago de Compostela, Spagna)
    • 10-15 agosto 1991 (Częstochowa, Polonia)
    • 10-15 agosto 1993 (Denver, USA)
    • 10-15 gennaio 1995 (Manila, Filippine)
    • 19-24 agosto 1997 (Paris, Francia)
    • 15-20 agosto 2000 (Roma)
    • 23-28 luglio 2002 (Toronto, Canada)
    • 16-21 agosto 2005 (Koln, Germania)
    • 15-20 luglio 2008 (Sydney, Australia)
    • 16-21 agosto 2011 (Madrid, Spagna)
    • 2013 (Rio de Janeiro, Brasile)


    Osserviamo, pertanto, che dal 1985 al 1997 la cadenza è sempre stata biennale; dopo la GMG di Parigi, si è deciso di far passare tre anni per far coincidere la Giornata successiva con il Giubileo del 2000. Dopo un temporaneo ritorno alla cadenza biennale, al termine della GMG del 2002 è stata introdotta la cadenza triennale, osservata fino a quest'anno.
    Tra due anni vedremo se l'appuntamento successivo sarà nel 2015 oppure nel 2016, ma c'e tempo per pensarci

    Un'ulteriore precisazione: il computo numerico della GMG è annuale e include anche le giornate celebrate a livello diocesano. Pertanto, se quella che si sta concludendo è stata la ventiseiesima GMG, quella di Rio sarà la ventottesima, in quanto la ventisettesima sarà quella che si celebrerà in ogni Diocesi il 1° aprile 2012, Domenica delle Palme

    Grazie per la precisazione. Chiedo un'ulteriore info: chi decide dove tenere le GMG? Gli Stati offrono la propria candidatura? Come si arriva alla scelta?

  8. #8
    Iscritto L'avatar di WSCDG
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Cuneo, Ducato di Piemonte
    Età
    28
    Messaggi
    166
    Tornato due ore fa da Madrid sono già pronto per ripartire per Rio!
    L'anima mia attende il Signore più cha la sentinella l'aurora: vieni presto Signore Gesù!

  9. #9
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    60,005
    Gmg 2013 a Rio de Janeiro. Mons. Tempesta: occasione di speranza per i giovani del Brasile

    Il Papa ha annunciato ieri che la prossima Gmg si terrà nel 2013 a Rio de Janeiro, in Brasile. Debora Donnini ha chiesto all’arcivescovo di Rio, mons. Orani João Tempesta, con quali sentimenti abbia accolto la notizia:

    R. – Con sentimenti di grande gioia per avere i giovani tra noi ma anche di preoccupazione per la responsabilità di ricevere più di un milione di ragazzi in Brasile, a Rio de Janeiro. Credo però che, con l’aiuto di Dio e la collaborazione dei brasiliani, riusciremo ad accogliere tutti nel migliore dei modi.

    D. – Pensando ai problemi che hanno i giovani in Brasile, come sarà accolto questo messaggio, pensa che questo annuncio della Gmg a Rio è già un momento di speranza?

    R. – Senz’altro. I giovani brasiliani già dal 2007 speravano in quest’annuncio. La Conferenza episcopale brasiliani aveva fatto una richiesta in tal senso allo stesso Benedetto XVI quando è stato in Brasile. Adesso è ufficiale. I giovani brasiliani, con tutti i problemi che hanno – e che hanno i giovani di tutto il mondo - vedono questa occasione con molta speranza, gioia e con la responsabilità di fare del loro meglio per avere un mondo più giusto, più fraterno e più cristiano.

    D. – Il Papa ha invitato i giovani ad annunciare il Vangelo. Questo è un annuncio importante, anche per il Brasile…

    R. – Lo è per tutto il mondo. Credo che qui a Madrid si è dimostrato come i giovani siano protagonisti nella Chiesa. Sono persone che vogliono annunciare Gesù Cristo, e credo che tornando a casa, nelle proprie comunità, parrocchie e diocesi, annunceranno volentieri e con gioia Gesù Cristo come speranza del mondo. (vv)


    fonte: Radio Vaticana
    «Parate viam Domini, rectas facite semitas eius»
    (Luc. 3, 4)

  10. #10
    Fedelissimo di CR L'avatar di Sacrista Pontificio
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Dioecesis Tarvisinus
    Messaggi
    3,977
    Citazione Originariamente Scritto da sion Visualizza Messaggio
    Grazie per la precisazione. Chiedo un'ulteriore info: chi decide dove tenere le GMG? Gli Stati offrono la propria candidatura? Come si arriva alla scelta?
    il Pontificio Consiglio per i Laici..
    ..Laetatus sum in his quae dicta sunt mihi in domum Domini ibimus..

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •