Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 83

Discussione: L'aborto non può essere terapeutico

  1. #71

  2. #72
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,569
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).



  3. #73
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    621
    Allego questo testo, a mio parere eccezionale, del card. Mueller:

    https://www.aldomariavalli.it/2021/0...alla-barbarie/

  4. #74
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    vinci
    Età
    61
    Messaggi
    8,042
    Aborto. Il Papa: a 3 settimane già formati tutti gli organi del concepito, è vita umana

    Nell'intervista all'emittente spagnola Radio Cope, il Papa ha anche parlato di aborto ed eutanasia. Ricordando la realtà, che sta scritta «In qualsiasi manuale di embriologia»

    https://www.facebook.com/12853380725...1093213329650/

  5. #75
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Roma
    Età
    51
    Messaggi
    1,640
    La Corte Suprema USA ha appena avallato una legge del Texas che limita fortemente la possibilità di uccidere il bambino in grembo

  6. #76
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    vinci
    Età
    61
    Messaggi
    8,042
    Conferenza stampa in aereo da Bratislava a Roma: Abortire e' uccidere. Il matrimonio è solo fra uomo e donna.

    https://lm.facebook.com/l.php?u=http...vhHKmaPiLvcXQg

  7. #77
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,569


    CONFERENZA STAMPA DEL SANTO PADRE
    DURANTE IL VOLO DI RITORNO DA BRATISLAVA


    Volo papale
    Mercoledì, 15 settembre 2021

    [...].

    Papa Francesco:

    [...] Secondo, il problema dell’aborto. L’aborto è più di un problema, l’aborto è un omicidio. L’aborto… senza mezze parole: chi fa un aborto, uccide. Prendete voi qualsiasi libro di embriologia, di quelli che studiano gli studenti nelle facoltà di medicina. La terza settimana dal concepimento, alla terza settimana, tante volte prima che la mamma se ne accorga, tutti gli organi stanno già lì, tutti, anche il DNA. Non è una persona? È una vita umana, punto. E questa vita umana va rispettata. Questo principio è così chiaro, e a chi non può capirlo io farei due domande: è giusto uccidere una vita umana per risolvere un problema? Scientificamente è una vita umana. Seconda domanda: è giusto affittare un sicario per risolvere un problema? Questo l’ho detto pubblicamente a Jordi Evole quando ho fatto [l’intervista]… L’ho detto l’altro giorno alla Cope [radio cattolica spagnola], ho voluto ripeterlo… e punto. Non andare con questioni strane. Scientificamente è una vita umana. I libri ci insegnano. Io domando: è giusto farla fuori, per risolvere un problema? Per questo la Chiesa è così dura su questo argomento, perché, se accetta questo, è come se accettasse l’omicidio quotidiano. Mi diceva un Capo di Stato che il calo della popolazione è incominciato da loro, hanno un vuoto dell’età, perché in quegli anni c’è stata una legge sull’aborto così forte che hanno fatto sei milioni di aborti, si calcolano, e questo ha lasciato un calo molto grande nella società di quel Paese [...].


    Copyright © Dicastero per la Comunicazione - Libreria Editrice Vaticana
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).



  8. #78
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    146
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Sono parole che esprimono un concetto di una semplicità disarmante, inappellabile. Non comprendo cosa ci sia da capire, tutte le speculazioni pro aborto, non ultima il diritto della donna a gestire la propria maternità naufragano miseramente nel vago. Se una futura madre si trova impossibilitata a garantire una vita dignitosa al nascituro, ha la facoltà di non riconoscerlo e affidarlo alle strutture, certo si tratta di una soluzione estrema, dolorosissima ma almeno si evita di sopprimere un innocente.

  9. #79
    CierRino L'avatar di Aleksej
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Cagliari
    Età
    58
    Messaggi
    7,176
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    Sono parole che esprimono un concetto di una semplicità disarmante, inappellabile. Non comprendo cosa ci sia da capire, tutte le speculazioni pro aborto, non ultima il diritto della donna a gestire la propria maternità naufragano miseramente nel vago. Se una futura madre si trova impossibilitata a garantire una vita dignitosa al nascituro, ha la facoltà di non riconoscerlo e affidarlo alle strutture, certo si tratta di una soluzione estrema, dolorosissima ma almeno si evita di sopprimere un innocente.
    Credo sarebbero pochissime le madri che avendo portato e cresciuto per nove mesi un bambino dentro il proprio corpo, riuscirebbero poi a non riconoscerlo. Ad ogni modo, la legge offre loro questa possibilità che è senza alcun dubbio preferibile all'uccisione di un essere umano.
    "Chi cerca la verità cerca Dio, che lo sappia o no."

  10. #80
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,569
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    Se una futura madre si trova impossibilitata a garantire una vita dignitosa al nascituro, ha la facoltà di non riconoscerlo e affidarlo alle strutture, certo si tratta di una soluzione estrema, dolorosissima ma almeno si evita di sopprimere un innocente.
    Inoltre ci sono tanti sposi che desidererebbero crescere dei bambini, ma magari non possono averne: regalandone uno a loro, si darebbe sicuramente un’immensa gioia!

    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio
    Credo sarebbero pochissime le madri che avendo portato e cresciuto per nove mesi un bambino dentro il proprio corpo, riuscirebbero poi a non riconoscerlo.
    Può darsi che sia così, ma lascia veramente di stucco il fatto che non riescano a disconoscerlo quando magari riuscirebbero, mediante aborto volontario, ad ucciderlo.
    Ultima modifica di Laudato Si’; 16-09-2021 alle 22:15
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •