Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 13 di 13 PrimaPrima ... 3111213
Risultati da 121 a 124 di 124

Discussione: Ritiro in un convento

  1. #121
    Nuovo iscritto L'avatar di FigliaDellaGioia
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Torino
    Età
    39
    Messaggi
    5
    Io sono stata in due monasteri di clausura. Il primo è stato quello delle Clarisse Eremite di Fara Sabina. Esperienza bellissima. il secondo quello delle Clarisse di Bra. In entrambi i casi le sorelle sono state un valido aiuto al mio cammino di fede. Ho sempre scelto le Clarisse perché mi sento vicina al loro carisma

  2. #122
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    vinci
    Età
    62
    Messaggi
    7,983
    Eremo di Camaldoli. Bella e profonda esperienza. Ma era inverno e per natura soffro un po' il freddo....
    Mi piacerebbe ripetere la cosa in estate.

  3. #123
    Partecipante a CR L'avatar di nessuno11
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Bologna
    Età
    59
    Messaggi
    537
    Innanzitutto grazie per il bellissimo Thread.

    Io sono stato dai F.lli di Monte Sole (dossettiani) nell'Appennino Tosco-emiliano, vicino a Marzabotto.

    C'è accoglienza sia per donne che per uomini (ci sono due comunità vicine ma ben separate). Ci si incontrava solo al mattino in Chiesa per Lodi e Messa.

    Sveglia presto (5:30, ma volendo anche 3:30), preghiera e lodi, mattinata libera, preghiera e pasto in comunità (4 o 5 frati). Ricordo ancora che durante il pranzo uno dei fratelli faceva una specie di rassegna stampa per informare sugli accadimenti del mondo esterno. Non posso spiegare la poesia e la bellezza di quel singolare momento. Poche parole e poi pomeriggio libero sino alle 17 per preghiera. Cena molto frugale, compieta e poi a letto verso le 20 circa. Quando dico mattinata o pomeriggio libero dico una durata di un paio d'ore al massimo per gli ospiti, loro lavorano.

    Il giorno dopo si ricomincia.

    Sono passati 10 anni e forse ricordo male gli orari o magari sono cambiati. Quello che posso dirvi è che ho un ricordo di grandissima semplicità, austerità e genuinità. Un ricordo dolcissimo e, in pochi giorni, nemmeno una settimana, mi sono innamorato di quella comunità. Non saprei dirvi cosa ci fosse di speciale, ma qualcosa c'era.

    La cosa brutta è non riuscire a mantenere dei rapporti, ci ho provato, sono tornato qualche volta ma un' ora e passa di macchina è troppo tempo per la vita che ho fatto negli ultimi anni (troppi impegni). Mi riprometto sempre di ritornarci ma, ad oggi, non è ancora accaduto.

    Mi pare di poter concludere che è una di quelle esperienze che, nonostante la brevità, è rimasta scolpita in profondità nel mio cuore.

  4. #124
    Vecchia guardia di CR L'avatar di westmalle
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,577

    Question

    Come hai fatto a iscriverti al ritiro?
    C'è un sito internet?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>