Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 14 di 17 PrimaPrima ... 41213141516 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 166

Discussione: L'Annuncio della data della Pasqua nella solennità dell'Epifania

  1. #131
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,967
    No, l'annuncio non è obbligatorio.

  2. #132
    macrina
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    No, l'annuncio non è obbligatorio.
    Grazie, non lo sapevo.

  3. #133
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavalier
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Italia
    Messaggi
    3,500
    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni17 Visualizza Messaggio
    Semplice dimenticanza. E' capitato anche nella mia parrocchia. Il parroco se n'è accorto in ritardo e l'ha recuperato subito dopo il Credo.
    Potrebbe essere in effetti.

    Citazione Originariamente Scritto da UbiDeusIbiPax Visualizza Messaggio
    Anche perché il primo abuso (della pazienza e della loro posizione di legislatori in materia liturgica) è stato dei Vescovi che avrebbero dovuto già completare/approvare da tempo il Messale in Italiano (dal 2002 sono passati oramai 13 anni pieni...).
    <OT> Il problema sarà che la nuova traduzione piace solo a molti, e non a tutti ? </OT>
    Matteo 25, 44-45

  4. #134
    Partecipante a CR L'avatar di Hernestus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    633
    Qui il Noveritis di quest’anno (per l’usus antiquior ), in versione pdf stampabile predisposta come di consueto dall’ottima Veronica Brandt:

    http://www.brandt.id.au/music/proc/proc2018.pdf

  5. #135
    Partecipante a CR L'avatar di Hernestus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    633
    Qui anche il Noveritis ambrosiano e parigino (sempre per quest’anno, ovviamente):

    https://schola-sainte-cecile.com/201...e-lannee-2018/

  6. #136
    Cronista di CR
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Agropoli
    Età
    38
    Messaggi
    1,791
    Salve a tutti e Buon Anno nuovo.
    Forse già ne avete parlato negli anni scorsi.
    Stavo vedendo il libretto della celebrazione dell’Epifania 2019 presieduta dal Santo Padre Francesco e mi chiedevo: sarebbe possibile, teoricamente, utilizzare nelle chiese italiane la versione italiana dell’Annuncio presente su quel libretto (con le date corrette ovviamente)?

    È arcinoto infatti che nella versione normalmente in uso in Italia ci sia certamente una imprecisione (quella che fa scaturire dalla data della Pasqua anche l’inizio dell’Avvento). Mentre la versione presente sul libretto di cui sopra, mi pare che almeno su questo sia risolutiva

  7. #137
    Partecipante a CR L'avatar di Hernestus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    633

    Noveritis MMXIX

    Anche quest’anno Veronica Brandt ed Henri Adam de Villiers pubblicano regolarmente il Noveritis per l’usus antiquior in pdf stampabile:

    http://www.brandt.id.au/music/epiphany.html

    https://schola-sainte-cecile.com/201...e-lannee-2019/

    E, come di consueto, Henri de Villiers aggiunge anche quello per il rito ambrosiano e quello dell’uso antico di Parigi.

  8. #138
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Gregorius Paulus
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Modena
    Età
    20
    Messaggi
    2,720
    Buonasera,
    vorrei chiedere una curiosità: c'è un motivo specifico per cui l'annuncio del giorno di Pasqua viene dato proprio nella Solennità dell'Epifania di Nostro Signore?
    Salus nostra in manu Tua, Maria Sanctissima. Ave Maria Purissima, senza peccato concepita.

  9. #139
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,614
    Citazione Originariamente Scritto da nicola84 Visualizza Messaggio
    Stavo vedendo il libretto della celebrazione dell’Epifania 2019 presieduta dal Santo Padre Francesco e mi chiedevo: sarebbe possibile, teoricamente, utilizzare nelle chiese italiane la versione italiana dell’Annuncio presente su quel libretto (con le date corrette ovviamente)?
    Purtroppo per ora no, in quanto il testo dell'Annuncio che verrà proclamato nella Messa del Papa è quello della III edizione tipica del Messale e al momento in Italia è ancora in uso la traduzione della II edizione e pertanto a norma del diritto, va utilizzata quella.

    Ribadisco il "purtroppo" in quanto, come ho avuto modo di dire anche negli anni passati, il testo del 1983 è eccessivamente prolisso e, come hai detto tu, vi è l'evidente errore della I domenica di Avvento considerata come data mobile dipendente dalla Pasqua mentre in realtà dipende esclusivamente dal giorno della settimana nel quale in un determinato anno cade il Natale: se il 25 dicembre ricorre di lunedì, martedì o mercoledì la I di Avvento sarà la prima domenica di dicembre, se invece il 25 cade in giovedì, venerdì, sabato o domenica allora la I di Avvento sarà l'ultima di novembre. Cosa c'entri la data della Pasqua in tutto questo lo sanno solo i redattori del Messale del 1983

    Citazione Originariamente Scritto da Gregorius Paulus Visualizza Messaggio
    c'è un motivo specifico per cui l'annuncio del giorno di Pasqua viene dato proprio nella Solennità dell'Epifania di Nostro Signore?
    Dal Direttorio su Pietà popolare e Liturgia della Congr. per la disciplina dei Sacramenti e il Culto Divino:
    118. il solenne annuncio della Pasqua e delle principali feste dell’anno (...) aiuta i fedeli a scoprire il collegamento tra l’Epifania e la Pasqua e l’orientamento di tutte le feste verso la massima solennità cristiana;
    Oboedientia et Pax

  10. #140
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    33
    I ministranti con candele e turibolo, presenti vicino all'ambone per la proclamazione del Vangelo, rimangono durante la lettura dell'annuncio di Pasqua?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-09-2007, 14:20
  2. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27-03-2007, 08:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>