Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: Argentina: Chiesa e Jorge Videla

  1. #21
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    42
    Messaggi
    901
    Citazione Originariamente Scritto da DenkaSaeba25 Visualizza Messaggio
    Non vedo cosa sia possibile non capire.
    Semplice: il tuo pregiudizio

  2. #22
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    42
    Messaggi
    901
    Citazione Originariamente Scritto da Kirishitan Visualizza Messaggio

    Se guardi quello, c'è gente che non perdona alla Chiesa i rapporti con Franco, gente che non perdona quelli con Mussolini, gente che non perdona quelli con Pinochet e via dicendo. Si trova sempre qualcuno che non perdona, ma il punto è che la Chiesa non esiste per far cadere i regimi sgraditi o per sostenere le nostre idee politiche, ma per condurre le anime degli uomini alla salvezza eterna.
    E' un po' difficile condurre le anime alla salvezza eterna senza difendere la giustizia, la libertà e tutti gli altri valori che ogni dittatura sopprime...

  3. #23
    Moderatore Ecumenico L'avatar di DenkaSaeba25
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Italia
    Età
    39
    Messaggi
    13,915
    Citazione Originariamente Scritto da simeon Visualizza Messaggio
    Semplice: il tuo pregiudizio
    Dato che ho appena finito di scrivere che ho partecipato a quel forum per 6 mesi, non mi sembra il caso di sparare sentenze. Ma capisco, nel caso sia un istinto insoverchiabile.

  4. #24
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Kirishitan
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    .
    Messaggi
    2,587
    Citazione Originariamente Scritto da Gio65 Visualizza Messaggio
    Non è questo il discorso. Nessuno chiede alla chiesa di far cadere le dittature, qui si chiede che essa non partecipi alle mattanze. Insomma sembra che sia vero che le suore prendevano i bambini, i soldati le madri e che i preti tranquillizzavano coloro che le avevano lanciate dagli aerei in mare. E questo 30 anni fa. inoltre povere nonne si sono rivolte al Papa e questi neppure le ha ricevute. Capisci qual è il punto? Per non parlare del fatto che assassini del genere devono essere scomunicati, cosa non fatta. Perchè?
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    la chiesa non deve far cadere i regimi dittatoriali ma nemmeno puntellarli, un conto è avere rapporti con un tiranno, anche lui è figlio della chiesa, un altro aiutarlo nei suoi crimini come è avvenuto in Argentina.
    la chiesa deve difendere la famiglia: è difenderla coprendo il rapimento di bambini e l'assassinio delle madri affidando gli stessi bambini ai carnefici dei loro genitori? e le sofferenze delle nonne che si son viste sparire in un solo momento figli/figlie e nipoti? e il diritto di una persona a sapere chi sono i suoi genitori biologici?
    in Argentina l'errore di molti membri del clero è stato non aver fatto il proprio mestiere.
    Scusate, ma dove è stato dimostrato, verificato, esibito con vastità e attendibilità di dati che "le suore" strappavano i bambini alle madri? Spero vi renderete conto che state credendo passivamente a cose che vi hanno detto senza che siano mai state dimostrate in modo estensivo. Io ho notizia di UN membro della Chiesa condannato per questi crimini: UNO (Christian von Wernich, che peraltro si è sempre dichiarato all'oscuro dei fatti). Ce ne saranno magari altri: ma da questo a dire che "la Chiesa" si dedicava a strappare i bambini alle madri per amore nei confronti di Videla, ce ne corre. Mi chiedo come possiate credere a qualunque cosa si legga.
    Ultima modifica di Kirishitan; 09-12-2012 alle 13:09

  5. #25
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    42
    Messaggi
    901
    Citazione Originariamente Scritto da DenkaSaeba25 Visualizza Messaggio
    Dato che ho appena finito di scrivere che ho partecipato a quel forum per 6 mesi, non mi sembra il caso di sparare sentenze. Ma capisco, nel caso sia un istinto insoverchiabile.
    Non sparo alcuna sentenza ma se scrivi...
    Citazione Originariamente Scritto da DenkaSaeba25 Visualizza Messaggio

    I commenti provengono da persone che generalmente sono di area marxista, quindi non li prenderei molto sul serio.
    è chiaro che è un pregiudizio...

  6. #26
    Moderatore Ecumenico L'avatar di DenkaSaeba25
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Italia
    Età
    39
    Messaggi
    13,915
    Non è un pregiudizio, ma un dato di fatto nato da un'esperienza empirica. Comunque possiamo anche finirla qui o tiriamo avanti per pagine?

  7. #27
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    42
    Messaggi
    901
    Citazione Originariamente Scritto da DenkaSaeba25 Visualizza Messaggio
    Non è un pregiudizio, ma un dato di fatto nato da un'esperienza empirica. Comunque possiamo anche finirla qui o tiriamo avanti per pagine?
    Le "tue" esperienze non fanno certamente testo, quindi ti pregherei di non dedurre principi generali...altrimenti, ripeto, cadi nel pregiudizio...
    Ultima modifica di simeon; 10-12-2012 alle 05:50

  8. #28
    Moderatore Ecumenico L'avatar di DenkaSaeba25
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Italia
    Età
    39
    Messaggi
    13,915
    Citazione Originariamente Scritto da simeon Visualizza Messaggio
    Le "tue" esperienze non fanno certamente testo, quindi ti pregherei di non dedurre principi generali...altrimenti, ripeto, cadi nel pregiudizio...
    Le mie esperienze fanno testo come quelle di chiunque altro, anche se può dar fastidio. Il fatto che i commenti del FQ siano assolutamente ostili alla chiesa lo si può verificare su un qualunque articolo dedicato ad essa, così come la generica area politica di chi scrive. Il 2+2 a quel punto mi sembra un dato di fatto che può essere limitato ma non confutato.

    Il pregiudizio sarebbe non aver fatto esperienza. Dato che ho fatto esperienza, difficilmente cado nella categoria del "pregiudizio". Il fatto che poi il mio giudizio sia errato o parziale, questo posso accettarlo. Ma non è pre-giudizio.

  9. #29
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    42
    Messaggi
    901
    Citazione Originariamente Scritto da DenkaSaeba25 Visualizza Messaggio
    Le mie esperienze fanno testo come quelle di chiunque altro, anche se può dar fastidio. Il fatto che i commenti del FQ siano assolutamente ostili alla chiesa lo si può verificare su un qualunque articolo dedicato ad essa, così come la generica area politica di chi scrive. Il 2+2 a quel punto mi sembra un dato di fatto che può essere limitato ma non confutato.

    Il pregiudizio sarebbe non aver fatto esperienza. Dato che ho fatto esperienza, difficilmente cado nella categoria del "pregiudizio". Il fatto che poi il mio giudizio sia errato o parziale, questo posso accettarlo. Ma non è pre-giudizio.
    Se estendi una tua esperienza ad una categoria generale, lo ripeto, è un pregiudizio. E' come dire "il mio datore di lavoro non è da prendere sul serio perchè è di sinistra, quindi tutti i datori di lavoro di sinistra non sono da prendere sul serio", estendi una tua esperienza ad una categoria generale, come hai scritto:
    I commenti provengono da persone che generalmente sono di area marxista, quindi non li prenderei molto sul serio.

  10. #30
    Moderatore Ecumenico L'avatar di DenkaSaeba25
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Italia
    Età
    39
    Messaggi
    13,915
    Dipende dal valore che si dà all'affermazione. Non mi sembra di aver dato alla proposizione un valore universale, ma semplicemente di opinione, che è di per sè categoriale e non universalizzante. Si può essere o no d'accordo, ma non si può associare la categoria del pregiudizio, che pretende di essere valido per ogni soggetto.

    Tra l'altro si può anche discutere sulla validità della logicità dell'affermazione, ma il giudizio di fatto rimane: sono commenti di poco valore, perchè generalmente dati da persone disinformate. Questo per quello che mi riguarda.

    Dato che, comunque, mi interessa ben poco, il mio contributo alla discussione termina qui.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>