Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 157 di 162 PrimaPrima ... 57107147155156157158159 ... UltimaUltima
Risultati da 1,561 a 1,570 di 1619

Discussione: Vero o falso?

  1. #1561
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,481
    Il legno d’ebano non galleggia sull’acqua, avendo una densità maggiore di essa.
    Vero o falso?
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).




  2. #1562
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,481
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Il legno d’ebano non galleggia sull’acqua, avendo una densità maggiore di essa.
    Vero o falso?
    Trascorso quasi un mese senza risposte, svelo la soluzione: è vero.
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).




  3. #1563
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,481
    Domanda agli avvocati , ma non solo:
    Secondo il diritto, in generale (perché comunque ci sono alcune eccezioni) una norma giuridica entra in vigore una volta che sono trascorsi tredici giorni dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.
    Vero o falso?
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).




  4. #1564
    Cronista di CR L'avatar di Carpense
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Carpi
    Messaggi
    2,469
    F a l s o. !!
    Virtus ex Alto

  5. #1565
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,481
    Citazione Originariamente Scritto da Carpense Visualizza Messaggio
    F a l s o. !!
    Esatto, a te!
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).




  6. #1566
    Cronista di CR L'avatar di Carpense
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Carpi
    Messaggi
    2,469
    La gustosa ricetta del puré di patate fu elaborata da monache agostiniane nel XIII secolo.
    Virtus ex Alto

  7. #1567
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,481
    Citazione Originariamente Scritto da Carpense Visualizza Messaggio
    La gustosa ricetta del puré di patate fu elaborata da monache agostiniane nel XIII secolo.
    Falso.
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).




  8. #1568
    Cronista di CR L'avatar di Carpense
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Carpi
    Messaggi
    2,469
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Falso.
    Giusto. Sarebbe opportuno, tuttavia, motivare.
    Virtus ex Alto

  9. #1569
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,481
    Citazione Originariamente Scritto da Carpense Visualizza Messaggio
    Sarebbe opportuno, tuttavia, motivare.
    Dopo che la patata fu introdotta in Europa da parte dei carmelitani scalzi (XVI secolo), fu Antoine Augustin Parmentier a “inventare” il purè. Lui, dopo essere stato costretto a vivere con sole patate come prigioniero di guerra dei prussiani, cercò di proclamarne i benefici in varii modi (in Europa la patata non era vista molto bene: si usava solo come mangime per il bestiame, e addirittura si credeva che nell’uomo potesse portare la lebbra!), tra cui la presentazione a Luigi XVI di un suo piatto che conteneva anch’esso.
    Ultima modifica di Laudato Si’; 07-11-2021 alle 00:11
    «Vox clamantis in deserto: “Parate viam Domini, rectas facite semitas eius”».
    (Luc. 3, 4).




  10. #1570
    Cronista di CR L'avatar di Carpense
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Carpi
    Messaggi
    2,469
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Dopo che la patata fu introdotta in Europa da parte dei carmelitani scalzi (XVI secolo), fu Antoine Augustin Parmentier a “inventare” il purè. Lui, dopo essere stato costretto a vivere con sole patate come prigioniero di guerra dei prussiani, cercò di proclamarne i benefici in varii modi (in Europa la patata non era vista molto bene: si usava solo come mangime per il bestiame, e addirittura si credeva che nell’uomo potesse portare la lebbra!), tra cui la presentazione a Luigi XVI di un suo piatto che conteneva anch’esso.
    Molto bene.
    A te.
    Virtus ex Alto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •