Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.

Visualizza Risultati Sondaggio: Siete favorevoli all'uso obbligatorio del manipolo anche nella Forma Ordinaria?

Partecipanti
31. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Sì, sono favorevole (perché...)

    25 80.65%
  • No, sono contrario (perché...)

    6 19.35%
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40

Discussione: Ritorno del manipolo

  1. #11
    Nuovo iscritto L'avatar di Unam Ecclesiam
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Cagliari
    Età
    25
    Messaggi
    22
    Il manipolo è una delle insegne proprie del suddiaconato, ordine abolito nel Rito Romano col motu proprio "Ministeria Quaedam" del Beato Paolo VI: quindi ha senso all' interno Forma Straordinaria in quanto nelle comunità che l' hanno adottata, ancora oggi, si conferisce il suddiaconato: dunque penso che nella Forma Ordinaria avrebbe poco senso, a meno di un ripristino di quest' ordine anche nella Forma Ordinaria
    “Beáti quorum remíssæ sunt iniquitátes: et quorum tecta sunt peccáta”

  2. #12
    Fedelissimo di CR L'avatar di I love Venice
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Dioecesis Eugubina
    Età
    28
    Messaggi
    4,105
    Sono favorevole, in primis perché a me dà un senso di cura della liturgia (forse perché lo associo al mio parroco che ha portato una ventata di fresca aria tradizionale, e che lo porta sempre). Poi... il manipolo non pesa e non è ingombrante: dunque perché evitarlo accuratamente? Se non c'è la sua assenza non si nota, ma se c'è la sua presenza si nota e, perlomeno io, lo apprezzo.
    Viva San Marco!

  3. #13
    Nuovo iscritto L'avatar di Unam Ecclesiam
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Cagliari
    Età
    25
    Messaggi
    22
    Volevo inoltre aggiungere, che il manipolo, esattamente come tutti gli altri paramenti, ha un significato ben preciso, non è un mero orpello. Purtroppo negli ultimi anni, si è persa la capacità di comprendere certi simboli, che non sono casuali o messi lì per "bellezza", quindi a meno che non si prenda una maggiore e diffusa coscienza del significato dei vari simboli presenti nella liturgia, nei suoi gesti e nei suoi paramenti, non ha molto senso. Io, comunque, sono favorevole, a patto però che si formino adeguatamente chierici e laici sul simbolismo presente nella liturgia, e sull' importanza che dei gesti o dei paramenti apparentemente insignificanti hanno, oltre che sul loro significato.
    “Beáti quorum remíssæ sunt iniquitátes: et quorum tecta sunt peccáta”

  4. #14
    Iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Roma
    Età
    21
    Messaggi
    228
    Guardate qui: http://www.vatican.va/news_services/...izione_it.html

    il sito ufficiale del Vaticano dice che il manipolo non è stato abolito ma è caduto in disuso, in pratica ne sta permettendo l'uso?
    Viva il Papa

  5. #15
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    21
    Messaggi
    1,601
    Era possibile farlo già da tempo, non essendo, come dici tu giustamente, mai abolito. Purtroppo con la riforma liturgica è finito nel dimenticatoio.
    Viva il Papa!

  6. #16
    Iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Roma
    Età
    21
    Messaggi
    228
    E allora seconda domanda: se si può usare il manipolo, si usa come si usava nel Messale 1962? Cioè si può togliere per l'omelia? E per il vescovo che lo indossava all'Indulgentiam, preghiera che non esiste nel Novus Ordo?
    Viva il Papa

  7. #17
    Iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Varese
    Età
    35
    Messaggi
    242
    Credo che ci siano molti altri elementi da curare prima di parlare di manipolo (camici, amitti, stole...).

  8. #18
    Iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Roma
    Età
    21
    Messaggi
    228
    Citazione Originariamente Scritto da cantore12 Visualizza Messaggio
    Credo che ci siano molti altri elementi da curare prima di parlare di manipolo (camici, amitti, stole...).
    Di sicuro, lo diciamo sempre
    Viva il Papa

  9. #19
    CierRino L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    25
    Messaggi
    5,653
    Citazione Originariamente Scritto da cantore12 Visualizza Messaggio
    Credo che ci siano molti altri elementi da curare prima di parlare di manipolo (camici, amitti, stole...).
    sono pienamente d'accordo con te ma questa resta pur sempre la discussione dedicata al manipolo e quindi a coloro i quali interessa tale argomento quale posto migliore hanno per parlarne se non questo?
    Fedele al Papa!

  10. #20
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,267
    Citazione Originariamente Scritto da LeonardoM Visualizza Messaggio
    E allora seconda domanda: se si può usare il manipolo, si usa come si usava nel Messale 1962? Cioè si può togliere per l'omelia? E per il vescovo che lo indossava all'Indulgentiam, preghiera che non esiste nel Novus Ordo?
    Se quella preghiera non esiste più nella forma ordinaria, ecco che neppure si saprebbe quando togliere il manipolo, anche per questo che è andato in disuso.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •