Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 97 di 103 PrimaPrima ... 47879596979899 ... UltimaUltima
Risultati da 961 a 970 di 1022

Discussione: Vesti Pontificali XII

  1. #961
    Saggio del Forum L'avatar di Pikachu
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    6,631
    Ehm...

    (pagina FB arcidiocesi ambrosiana)



    Citazione Originariamente Scritto da Lollo Visualizza Messaggio
    Che sia un velato invito al Pontefice per farsi imporre la berretta?
    Piccolo O.T.: In ogni caso, non commettono un abuso, indossando qualcosa che, per tradizione, non spetta loro? O è semplicemente una prassi quella della mitria della pigna e qualunque Vescovo, volendo, potrebbe indossarla?
    Posto che non stiamo parlando dei fondamenti della Liturgia, no, un Vescovo non può indossare una mitra con ricami, decorazioni o stoffe appariscenti in una celebrazione di questo tipo. Dev'essere simplex, quindi bianca, liscia, disadorna. La stoffa damascata solennizza non poco l'insegna, per non parlare della pigna, che è una secolare prerogativa dei Cardinali e che ad essi deve restare riservata. Infatti anche quei prelati non porporati che possono vestire il rosso non hanno alcun diritto di indossare questa particolare mitra.
    Già meno abusiva la mitra che si vede nella foto postata sopra, anche se - in effetti - a Milano su questo fronte si gioca da anni alla "complicazione affari (mitre? ) semplici": il Card. Tettamanzi ed il Card. Scola avranno indossato settecento tipi diversi di mitra damascata (alta, bassa, fodera viola, fodera rossa, bordino sì o no...), e lo stesso Mons. Delpini sta iniziando a collezionarne una bella serie, quando in realtà (date anche le poche celebrazioni dell'anno in cui la si usa: a Milano, in particolare, nemmeno per il Venerdì Santo) ne basterebbe una di stoffa bianca. Da sostituire con la pignata, fornita da Roma, al momento opportuno.


  2. #962
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Casa dei soliti ceffi
    Messaggi
    2,287
    Citazione Originariamente Scritto da Pikachu Visualizza Messaggio
    Ehm...

    (pagina FB arcidiocesi ambrosiana)

    no bello, DE PIU'
    PARAMENTI BELLISSIMISSIMI

    se a roma lasciassero fare a mons. marini, invece di tarpargli le ali
    io sono una poverina ignorante e non so tutti i dettagli di pikachu, che ringrazio per la spiegazione, ma all'occhio questi paramenti sono davvero una meraviglia , dico quelli di mons. delpini e quelli del prete al suo fianco, invece quel violetto lilla dell'altro vescovo sullo sfondo non mi dice niente

  3. #963
    Iscritto L'avatar di Mystica Viola
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Diocesi di Savona-Noli
    Età
    62
    Messaggi
    486
    Citazione Originariamente Scritto da kika51 Visualizza Messaggio
    no bello, DE PIU'
    PARAMENTI BELLISSIMISSIMI

    se a roma lasciassero fare a mons. marini, invece di tarpargli le ali
    io sono una poverina ignorante e non so tutti i dettagli di pikachu, che ringrazio per la spiegazione, ma all'occhio questi paramenti sono davvero una meraviglia , dico quelli di mons. delpini e quelli del prete al suo fianco, invece quel violetto lilla dell'altro vescovo sullo sfondo non mi dice niente
    Al suo fianco non vi è un “prete” bensì un diacono con la stola sopra la dalmatica secondo il rito ambrosiano e, sì, come sempre a Milano paramenti splendidi e solenni.
    Non nobis Domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #964
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Casa dei soliti ceffi
    Messaggi
    2,287
    Citazione Originariamente Scritto da Mystica Viola Visualizza Messaggio
    Al suo fianco non vi è un “prete” bensì un diacono con la stola sopra la dalmatica secondo il rito ambrosianoe, sì, come sempre a Milano paramenti splendidi e solenni.
    chiedo scusa, io son dovuta andare a lavorare presto e non ho potuto studiare, tante cose non le sò, grazie per la precisazione, sono quì soprattutto per imparare da voi che avete letto un miliardo di libri

  5. #965
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    46
    Messaggi
    4,440
    Citazione Originariamente Scritto da kika51 Visualizza Messaggio
    no bello, DE PIU'
    PARAMENTI BELLISSIMISSIMI

    se a roma lasciassero fare a mons. marini, invece di tarpargli le ali
    io sono una poverina ignorante e non so tutti i dettagli di pikachu, che ringrazio per la spiegazione, ma all'occhio questi paramenti sono davvero una meraviglia , dico quelli di mons. delpini e quelli del prete al suo fianco, invece quel violetto lilla dell'altro vescovo sullo sfondo non mi dice niente
    Potresti farci la cortesia di usare le maiuscole quando servono? Non è la prima volta che lo fai, è una sciatteria che puoi evitare con molto, molto poco.
    Immagino tu non lo sappia, in internet scrivere tutto maiuscolo equivale ad urlare: evita.
    Se quella casula è violetto lilla io sono di rito romano, se non sai i nomi dei colori evita o usa un generico viola (la casula è effettivamente un po' così).
    Pace bene, lunga vita e prosperità.

  6. #966
    CierRino L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    25
    Messaggi
    5,833
    Pianeta stupenda ma la trovo poco adatta alla commemorazione dei defunti....il viola è quasi risucchiato dall'oro, già la dalmatica in quel tono morello quasi nero è più equilibrata
    Fedele al Papa!

  7. #967
    Moderatore L'avatar di Carbonate
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Carbonate
    Messaggi
    8,699
    Citazione Originariamente Scritto da Proculus Ianuarius Visualizza Messaggio
    Pianeta stupenda ma la trovo poco adatta alla commemorazione dei defunti....il viola è quasi risucchiato dall'oro, già la dalmatica in quel tono morello quasi nero è più equilibrata
    Diciamo che il non plus ultra per le liturgie del 2 novembre sarebbe il nero con decorazioni in argento, ma ci accontentiamo

    Più che altro, a prima vista non sembrano appartenere ad un parato coordinato
    Le decorazioni della dalmatica non si ritrovano sulla pianeta, e la tonalità del morello (per quel che si può scorgere in mezzo a tutto quell'oro ) sembra decisamente diverso.

  8. #968
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Casa dei soliti ceffi
    Messaggi
    2,287
    Citazione Originariamente Scritto da Pikachu Visualizza Messaggio

    Lilla scuro[modifica | modifica wikitesto]

    Lilla scuro
    Coordinate del colore
    HEX #9955BB
    RGB1 (r; g; b) (153; 85; 187)
    CMYK2 (c; m; y; k) (42; 57; 0; 10)
    HSV (h; s; v) (270°; 68%; 67%)
    1: normalizzato a [0-255] (byte)
    2: normalizzato a [0-100] (%)

    fra tutte le gradazioni del viola, mi sembra che lilla scuro possa andare più che bene.

    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Potresti farci la cortesia di usare le maiuscole quando servono? Non è la prima volta che lo fai, è una sciatteria che puoi evitare con molto, molto poco.
    Immagino tu non lo sappia, in internet scrivere tutto maiuscolo equivale ad urlare: evita.
    Se quella casula è violetto lilla io sono di rito romano, se non sai i nomi dei colori evita o usa un generico viola (la casula è effettivamente un po' così).
    Pace bene, lunga vita e prosperità.
    so benissimo che in internet scrivere tutto maiuscolo equivale a urlare, o meglio parlare a voce alta, infatti volevo esprimere grida di giubilo/applausi per i paramenti di Mons. Delpini e del diacono al suo fianco, soprattutto paragonati ad alcuni paramenti che vengono ogni tanto postati qui, brutti nel materiale e nel disegno.
    come nel discorso, a volte si sottolinea qualcosa, o lo si evidenzia con un tono di voce più sostenuto, a volte si alza la voce: in Piazza San Pietro, scrivo W IL PAPA tutto maiuscolo, dipende dal discorso e dal contesto: sarebbe sbagliato sia chiedere per favore di usarlo sempre, sia chiedere per favore di non usarlo.

    le minuscole dipendono dal fatto che detto quello che voglio scrivere, così nel frattempo faccio un'altra cosa, e poi c'è la funzione detta/scrivi del pc che esegue, ma non capisce i nomi propri e scrive tutto in minuscolo, per scrivere le maiuscolo devo proprio scrivere io con la tastiera, cercherò.

    Quando si chiedono le cose per cortesia, si aggiunge anche un per favore e non si usa l'imperativo come per dare ordini a una cameriera.
    Ti ringrazio moltissimo per tutti i tuoi preziosi consigli, a cui presterò tutta l'attenzione che meritano.
    buona serata

  9. #969
    CierRino L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    25
    Messaggi
    5,833
    Citazione Originariamente Scritto da Carbonate Visualizza Messaggio
    Diciamo che il non plus ultra per le liturgie del 2 novembre sarebbe il nero con decorazioni in argento, ma ci accontentiamo
    Si vede che hai buon gusto
    Fedele al Papa!

  10. #970
    Campione di Passaparola di Cattolici Romani L'avatar di Gerensis
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Casa
    Età
    50
    Messaggi
    8,506
    Repetita iuvant:
    Citazione Originariamente Scritto da Marcianus Visualizza Messaggio
    Norme di comportamento
    all'interno della sezione "Liturgia"



    Siamo consapevoli del fatto che probabilmente non leggerete mai questi avvisi, purtuttavia desideriamo consegnarveli augurandoci che, rispettando queste semplici norme, contribuiate a una serena fruizione di questa sezione da parte degli altri forumisti e di coloro che, da fuori, ci leggono (e sono davvero molti).[...]


    • È assolutamente vietato in questa sezione, come pure in tutto il Forum, il linguaggio tipico di chat e messaggini. Va assolutamente evitata qualunque forma di violenza alla lingua italiana nella sua grammatica e nella sua sintassi. I forumisti sono “invitati” a curare con la massima attenzione la forma espositiva dei proprii messaggi. Dal momento che, nonostante i continui richiami, tale prassi, dettata da una presunta nonché ingiustificata "fretta" nel postare, permane, dal 6 Giugno 2008 qualunque tipo di abbreviazione o qualunque reiterato errore di grammatica e di sintassi sarà punito con l'infrazione, a norma del regolamento di Cattoliciromani, quantificata in punti due.


    • I forumisti sono pure pregati di non rispondere per forza a tutte le discussioni, qualora non sapessero di cosa si sta parlando semplicemente non postino. È meglio tacere che postare balordaggini liturgiche che non servono ad altro che a sviare e confondere i forumisti e gli ignari lettori. Sono pure invitati a citare le fonti liturgiche alle quali attingono così da dare maggiore scientificità al loro contributo ed evitare che si postino notizie ricevute solo “per sentito dire”.

    Vi ringraziamo per la comprensione che certamente avrete e per il contributo che darete a questa sezione di Cattoliciromani.

    Siamo a vostra disposizione per ogni dubbio o chiarimento e vi assicuriamo che faremo del nostro meglio per aiutarvi.


    Marcianus
    Ambrosiano
    Anacleto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>