Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58

Discussione: Domenica della Parola di Dio (III domenica del Tempo ordinario nel Rito romano)

  1. #1
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    vinci
    Età
    62
    Messaggi
    7,983

    Domenica della Parola di Dio (III domenica del Tempo ordinario nel Rito romano)

    Il Motu proprio. Il Papa istituisce la domenica della Parola di Dio






    Sarà celebrata la III Domenica del Tempo Ordinario. Un'occasione per sottolineare la centralità della scrittura nella vita della Chiesa. Un appuntamento dal valore ecumenico.

    https://www.avvenire.it/papa/pagine/...-parola-di-dio

  2. #2
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    N/D
    Età
    33
    Messaggi
    2,032
    Quando non sia più cosa inventarsi....Come se la Parola di Dio non avesse una sua centralità in ogni Celebrazione, feriale e festiva...e quindi in ogni Domenica dell'anno.
    "L'anima che si dà tutta a Dio è tutta di Dio" San Filippo Neri

  3. #3
    Cronista di CR L'avatar di PaoVac
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Archidioecesis Taurinensis
    Età
    48
    Messaggi
    8,024
    mah... sinceramente non capisco il senso di questa iniziativa, la Parola di Dio è importante tutti i giorni!!
    e allora occorrerebbe istituire, paradossalmente, anche la Giornata dell'Eucaristia (che c'è già, è la domenica che è anche Giornata della Parola di Dio già di per sé), altrimenti, come scriveva qualcuno nei commenti sulla pagina Facebook di Avvenire, sembrerebbe un tentativo veramente di protestantizzare la Chiesa Cattolica, sola Scriptura, anche se le intenzioni saranno sacrosante ma il rischio è quello
    Quid quaeritis viventem cum mortuis? (Lc 24, 5)

  4. #4
    Gran CierRino di Platino e Diamanti L'avatar di sere85
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    provincia Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    10,286
    Vogliono un valore ecumenico.... solo quello è l'importante.

  5. #5
    Veterano di CR L'avatar di Restauratore
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Altamura
    Età
    46
    Messaggi
    1,891
    Citazione Originariamente Scritto da sere85 Visualizza Messaggio
    Vogliono un valore ecumenico.... solo quello è l'importante.
    “Poi vidi che tutto ciò che riguardava il Protestantesimo stava prendendo gradualmente il sopravvento e la religione cattolica stava precipitando in una completa decadenza. La maggior parte dei sacerdoti erano attratti dalle dottrine seducenti ma false di giovani insegnanti, e tutti loro contribuivano all’opera di distruzione.

    In quei giorni, la Fede cadrà molto in basso, e sarà preservata solo in alcuni posti, in poche case e in poche famiglie che Dio ha protetto dai disastri e dalle guerre” (1820) “Stavano costruendo una Chiesa grande, strana, e stravagante. Tutti dovevano essere ammessi in essa per essere uniti ed avere uguali diritti: evangelici, cattolici e sette di ogni denominazione” (22 aprile 1823). “Ho visto di nuovo la strana grande chiesa. Non c’era niente di santo in essa".
    Mi accusano di essere preconciliare ma mi consolo pensando che anche Gesù lo era

  6. #6
    Gran CierRino di Platino e Diamanti L'avatar di sere85
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    provincia Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    10,286
    immagino sia una qualche profezia di una qualche veggente, ma sai che io sia poco incline alle profezie...

    Ho cercato... non cambia anche se la Chiesa l'ha dichiarata beata

  7. #7
    Veterano di CR L'avatar di Restauratore
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Altamura
    Età
    46
    Messaggi
    1,891
    Citazione Originariamente Scritto da sere85 Visualizza Messaggio
    immagino sia una qualche profezia di una qualche veggente, ma sai che io sia poco incline alle profezie...

    Ho cercato... non cambia anche se la Chiesa l'ha dichiarata beata
    Si della Beata. Cmq certe cose che dice (non so se anche queste, altre sicuro) sono uguali in moltissime profezie anche di santi e di tempi molto diversi
    Mi accusano di essere preconciliare ma mi consolo pensando che anche Gesù lo era

  8. #8
    Gran CierRino di Platino e Diamanti L'avatar di sere85
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    provincia Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    10,286
    Citazione Originariamente Scritto da Restauratore Visualizza Messaggio
    Si della Beata. Cmq certe cose che dice (non so se anche queste, altre sicuro) sono uguali in moltissime profezie anche di santi e di tempi molto diversi
    Come dicevo sono molto poco incline a veggenti e profezie... per dirla in maniera positiva l
    Non credo che la Chiesa Cattolica diventerà 'una strana chiesa dove non c'è niente di santo in essa'; credo a quel 'le porte degli inferi non prevarranno'.

    Magari questa domenica servirà a dare più risalto alla Parola di Dio? Dopo ci sarà una domenica per dare risalto all'Eucaristia? Dubito, non può avere valore ecumenico quella, ma magari... una specie di catechismo per i grandi..

  9. #9
    coram Deo
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da sere85 Visualizza Messaggio
    Dopo ci sarà una domenica per dare risalto all'Eucaristia? Dubito, non può avere valore ecumenico quella
    Ci sono già feste dedicate in modo particolare all'Eucarestia, in primis il Corpus Domini, senza contare il Giovedì Santo o le Quarantore... ma si tratta, per l'appunto, di occasioni poco "ecumeniche".

    Anche se in realtà sarebbe bello, una volta tanto, provare a proporre noi qualcosa agli altri...

  10. #10
    coram Deo
    visitatore
    Non ho capito una cosa, poichè il Motu Proprio dà solo indicazioni pastorali organizzative (intronizzazione della Parola di Dio, conferimento del ministero del Lettorato...): saranno introdotte modifiche anche dal punto di vista liturgico?

    Intendo se verrà istituita una sorta di "festa del Signore", com'è ad esempio il Battesimo di Gesù, con una propria liturgia ed il colore bianco dei paramenti, oppure si continuerà a celebrare la domenica "verde" del T.O.?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>