Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 4 di 188 PrimaPrima ... 234561454104 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 1880

Discussione: Le nomine di Papa Francesco - ARCHIVIO ANNO 2020

  1. #31
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    60,966
    Citazione Originariamente Scritto da Nathaniel Visualizza Messaggio
    A oltre tre mesi dall'ordinazione episcopale di monsignor Paolo Rudelli non si conosce ancora la sua destinazione quale nunzio apostolico.
    Le ipotesi possono essere due:

    1) il governo dello Stato presso il quale Mons. Rudelli dovrebbe esercitare l'incarico di Nunzio non ha ancora concesso il placet alla designazione
    2) Mons. Rudelli sta al momento svolgendo per conto della Segreteria di Stato una missione diplomatica che, per vari motivi, si è ritenuto opportuno non ufficializzare.
    «Spiritus Sanctus, quem mittet Pater in nomine meo, ille vos docebit omnia».
    (Io. 13, 26)

  2. #32
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,421
    Citazione Originariamente Scritto da Nathaniel Visualizza Messaggio
    A oltre tre mesi dall'ordinazione episcopale di monsignor Paolo Rudelli non si conosce ancora la sua destinazione quale nunzio apostolico.
    A dire il vero la destinazione (ovviamente non ufficiale) di Mons. Rudelli si conosceva fin da subito, ossia Burkina Faso e Niger, ma, evidentemente o non è ancora arrivato il placet da entrambi i paesi o è arrivato un diniego (piuttosto improbabile direi) e quindi si sta valutando una diversa destinazione.
    Purtroppo quella del ritardo dei gradimenti degli stati di accreditamento è diventato ormai qualcosa al limite del sopportabile. Isole Cook, Samoa, Micronesia e Vanutatu hanno già certamente ricevuto la proposta del nuovo Nunzio dal almeno 9 mesi. Con tutto il rispetto, trovo che sia difficile per questi governi trovare qualcosa di cui discutere per 9 mesi che gli impedisca di scrivere mezza pagina di placet.
    Sempre che il tutto non sia gravato dai ritardi delle Santa Sede, cosa purtroppo altrettanto plausibile. Solo per coprire le nunziature attualmente vacanti, dando per buona la destinazione di Mons. Rudelli e tralasciando la Cina, servirebbero non meno di 12 nuovi nunzi. E a questi si aggiungono i sostituti di quelli già in età pensionabile o in procinto di esserlo (almeno altri 4). Considerando che negli ultimi 4 anni la media è stata di meno di 5 nuovi nunzi all'anno, o si procede con qualche rapida infornata o a breve ci troveremo con alcune decine di nunziature vacanti (già attualmente oltre 20).

  3. #33
    Cronista di CR
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Milano/Lodi
    Età
    43
    Messaggi
    562
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    A dire il vero la destinazione (ovviamente non ufficiale) di Mons. Rudelli si conosceva fin da subito, ossia Burkina Faso e Niger, ma, evidentemente o non è ancora arrivato il placet da entrambi i paesi o è arrivato un diniego (piuttosto improbabile direi) e quindi si sta valutando una diversa destinazione.
    Purtroppo quella del ritardo dei gradimenti degli stati di accreditamento è diventato ormai qualcosa al limite del sopportabile. Isole Cook, Samoa, Micronesia e Vanutatu hanno già certamente ricevuto la proposta del nuovo Nunzio dal almeno 9 mesi. Con tutto il rispetto, trovo che sia difficile per questi governi trovare qualcosa di cui discutere per 9 mesi che gli impedisca di scrivere mezza pagina di placet.
    Sempre che il tutto non sia gravato dai ritardi delle Santa Sede, cosa purtroppo altrettanto plausibile. Solo per coprire le nunziature attualmente vacanti, dando per buona la destinazione di Mons. Rudelli e tralasciando la Cina, servirebbero non meno di 12 nuovi nunzi. E a questi si aggiungono i sostituti di quelli già in età pensionabile o in procinto di esserlo (almeno altri 4). Considerando che negli ultimi 4 anni la media è stata di meno di 5 nuovi nunzi all'anno, o si procede con qualche rapida infornata o a breve ci troveremo con alcune decine di nunziature vacanti (già attualmente oltre 20).
    In realtà informazioni molto autorevoli, rese anche pubblicamente, ma non ufficiali per ovvie ragioni, lo indicano come nunzio in Zimbabwe.

  4. #34
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,421
    Citazione Originariamente Scritto da Duomo Visualizza Messaggio
    In realtà informazioni molto autorevoli, rese anche pubblicamente, ma non ufficiali per ovvie ragioni, lo indicano come nunzio in Zimbabwe.
    Come detto può benissimo essere che la lunga attesa sia dovuta a delle modifiche sulle destinazioni inizialmente previste. L'importante è che venga pubblicato rapidamente, dato che la nunziatura in Zimbabwe si accinge ad arrivare a 2 anni di vacanza. Anche perchè, dopo la pubblicazione, solitamente passano ancora almeno 2-3 mesi prima dell'effettivo inizio della missione.

  5. #35
    Saggio del Forum L'avatar di Nathaniel
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    5,473
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    L'importante è che venga pubblicato rapidamente, dato che la nunziatura in Zimbabwe si accinge ad arrivare a 2 anni di vacanza.
    Occorre però ricordare che nel frattempo si è registrato il colpo di stato che ha portato alla caduta di Mugabe. La stessa motivazione vale anche per il Sudan, paese che ha conosciuto a sua volta la destituzione del proprio presidente.

  6. #36
    Saggio del Forum L'avatar di Nathaniel
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    5,473
    Nomina del Nunzio Apostolico in Francia

    Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Francia S.E. Mons. Celestino Migliore, Arcivescovo titolare di Canosa, finora Nunzio Apostolico nella Federazione Russa e in Uzbekistan.

    [00042-IT.01]

    [B0021-XX.01]

    Sala stampa Santa Sede

  7. #37
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    60,966

    Continua la tradizione dei Nunzi italiani in Francia, per trovare l'ultimo Nunzio di origine straniera bisogna risalire al 1879 (Mons. Włodzimierz Czacki, di nazionalità ucraina).
    «Spiritus Sanctus, quem mittet Pater in nomine meo, ille vos docebit omnia».
    (Io. 13, 26)

  8. #38
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Casa dei soliti ceffi
    Messaggi
    2,287
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio

    Continua la tradizione dei Nunzi italiani in Francia, per trovare l'ultimo Nunzio di origine straniera bisogna risalire al 1879 (Mons. Włodzimierz Czacki, di nazionalità ucraina).
    https://it.wikipedia.org/wiki/W%C5%82odzimierz_Czacki
    veramente, era di nazionalità polacca

    https://it.findagrave.com/memorial/2...zimierz-czacki
    Roman Catholic Cardinal. A native of Poryck, Poland

  9. #39
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    60,966
    Citazione Originariamente Scritto da kika51 Visualizza Messaggio
    https://it.wikipedia.org/wiki/W%C5%82odzimierz_Czacki
    veramente, era di nazionalità polacca
    Giusto, oggi è in Ucraina ma effettivamente all'epoca della nascita dell'Arcivescovo faceva parte della Polonia.
    Dal punto di vista dei confini ecclesiastici però la Diocesi di Lutsk fin dal 1404 è stata soggetta alla metropolia di Lviv (Leopoli dei Latini), in Ucraina: http://www.catholic-hierarchy.org/diocese/dluts.html
    «Spiritus Sanctus, quem mittet Pater in nomine meo, ille vos docebit omnia».
    (Io. 13, 26)

  10. #40
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Trapani
    Messaggi
    43

    una serie di rumors...Bari e Genova


Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>