Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 142 di 156 PrimaPrima ... 4292132140141142143144152 ... UltimaUltima
Risultati da 1,411 a 1,420 di 1555

Discussione: Sperimentazione del vaccino covid19

  1. #1411
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    fra Milano e il Lago Maggiore
    Età
    54
    Messaggi
    3,802
    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio
    Ma non rende un ambiente sicuro dal contagiare e dal contagiarsi. Il PdC ha rilasciato una dichiarazione palesemente falsa:

    Il Green pass è una misura con i quali i cittadini possono continuare a svolgere attività con la garanzia di ritrovarsi tra persone che non sono contagiose.
    Non contagiose al 100% no.
    In effetti, il green pass può avere un effetto negativo in quanto crea un senso di falsa sicurezza e induce a calare le precauzioni.

    Si fa bene a ricordare che anche i vaccinati possono contagiare e quindi vanno mantenute le precauzioni (mascherina, distanziamento...).

    Tuttavia è ben chiaro che il vaccino, anche se non elimina totalmente il rischio di contagio e di malattia non grave, lo riduce di parecchio.
    L'82% secondo ultimi dati ISS. E' un grandissimo contributo a non far circolare il virus!
    Se poi da altri studi risultasse il 70% o il 50% sarebbe ugualmente un grande vantaggio rispetto alla non vaccinazione.

    Lo stesso Fauci (spesso invocato a sproposito dai no green pass) metteva in guardia contro la contagiosissima variante delta in grado di bucare il vaccino raccomandando le stesse precauzioni anche per i vaccinati.
    Tuttavia subito aggiungeva che - comunque - la possibilità di contagio tra vaccinati è bassa (questa seconda parte del discorso di Fauci è stata taciuta dai vari no green pass e no vax).

    Io, personalmente, non ero più andato al ristorante.
    Ci sono andato in un ristorante di recente, accertato che controllano effettivamente il green pass e sono rigidi in tutte le precauzioni.
    In AGGIUNTA alle usuali precauzioni che vanno mantenute (mascherina finché non sei seduto al tavolo, distanziamento tra i tavoli, igienizzazione delle mani, camerieri con la mascherina messa bene,...), e non AL POSTO di esse, un'ULTERIORE protezione pari a circa l'80% mi ha fatto sentire molto sicuro.

  2. #1412
    CierRino L'avatar di Aleksej
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Cagliari
    Età
    58
    Messaggi
    7,176
    Citazione Originariamente Scritto da Carolum Visualizza Messaggio
    Non contagiose al 100% no.
    In effetti, il green pass può avere un effetto negativo in quanto crea un senso di falsa sicurezza e induce a calare le precauzioni.

    Si fa bene a ricordare che anche i vaccinati possono contagiare e quindi vanno mantenute le precauzioni (mascherina, distanziamento...).

    Tuttavia è ben chiaro che il vaccino, anche se non elimina totalmente il rischio di contagio e di malattia non grave, lo riduce di parecchio.
    L'82% secondo ultimi dati ISS. E' un grandissimo contributo a non far circolare il virus!
    Se poi da altri studi risultasse il 70% o il 50% sarebbe ugualmente un grande vantaggio rispetto alla non vaccinazione.

    Lo stesso Fauci (spesso invocato a sproposito dai no green pass) metteva in guardia contro la contagiosissima variante delta in grado di bucare il vaccino raccomandando le stesse precauzioni anche per i vaccinati.
    Tuttavia subito aggiungeva che - comunque - la possibilità di contagio tra vaccinati è bassa (questa seconda parte del discorso di Fauci è stata taciuta dai vari no green pass e no vax).

    Io, personalmente, non ero più andato al ristorante.
    Ci sono andato in un ristorante di recente, accertato che controllano effettivamente il green pass e sono rigidi in tutte le precauzioni.
    In AGGIUNTA alle usuali precauzioni che vanno mantenute (mascherina finché non sei seduto al tavolo, distanziamento tra i tavoli, igienizzazione delle mani, camerieri con la mascherina messa bene,...), e non AL POSTO di esse, un'ULTERIORE protezione pari a circa l'80% mi ha fatto sentire molto sicuro.
    Esattamente. Costava così tanto dire la verità? Di quale garanzia parlava il nostro? Basta una sola palese menzogna per perdere di credibilità. Ancora non si capisce che la maggior parte di coloro che non si vaccinano non sono dei novax, ma persone confuse e spaventate dai possibili ed a volte purtroppo gravi effetti collaterali, e che per convincerle servono chiarezza e verità? Ma no, invece si insiste su di un lasciapassare che non solo non da alcuna garanzia, ma che paradossalmente è più sicuro se rilasciato dietro un tampone immediato che dopo un vaccino, magari inoculato mesi fa e che permette tranquillamente il contagio.
    Il "bello" è che si vogliono mascherare queste evidenze dietro una pretesa verità scientifica, quando la logica dice esattamente il contrario. Ed allora non meravigliamoci poi se nascono dubbi e confusione nella gente. La credibilità si acquisisce giorno per giorno, e la sua fabbrica migliore è la verità.
    "Chi cerca la verità cerca Dio, che lo sappia o no."

  3. #1413
    CosmaDaTorino
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    "... ma per me tutti possono essere potenziale veicolo di contagio, ad eccezione di quelli che hanno un certificato (il green pass) che certifica il contrario (e questa è una garanzia, visto che o si sono vaccinati o hanno fatto il tampone con esito negativo o hanno contratto il virus nei sei mesi precedenti)....
    ALT!
    Se è "per te", ok.
    Se, invece, pensi (o tu ha capito) che il Green pass E' una garanzia di impossibilità di dare contagio, no.
    Non solo non è vero ma, devi dire da dove hai ricavato questa convinzione (fonti, notizie, etc...)

    p.s.: per la cronaca, non è vero (ed io sono un sostenitore dell'istituzione del green pass)

  4. #1414
    CierRino L'avatar di Aleksej
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Cagliari
    Età
    58
    Messaggi
    7,176
    Citazione Originariamente Scritto da CosmaDaTorino Visualizza Messaggio
    ALT!
    Se è "per te", ok.
    Se, invece, pensi (o tu ha capito) che il Green pass E' una garanzia di impossibilità di dare contagio, no.
    Non solo non è vero ma, devi dire da dove hai ricavato questa convinzione (fonti, notizie, etc...)

    p.s.: per la cronaca, non è vero (ed io sono un sostenitore dell'istituzione del green pass)
    Questi sono i palesi danni della disinformazione veicolata dalle istituzioni. La burocratica garanzia di un documento dovrebbe garantirlo dal contagio. Da dove ha ricavato Laudato questa convinzione? Dalla nostra massima autorità esecutiva. Ripetuta ossessivamente in queste settimane dai media.
    La quasi certezza di un riparo dal contagio, sarebbe semmai un tampone ripetuto spesso, al cui esito negativo possa poi seguire la rinnovata validità del green pass. Il resto sono pie illusioni.
    "Chi cerca la verità cerca Dio, che lo sappia o no."

  5. #1415
    CosmaDaTorino
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Cristianosolitario Visualizza Messaggio
    "... L'unica cosa che non mi spiego è perché ci sono più decessi quest'anno con i vaccini che l'anno scorso senza...
    Pare che le motivazioni siano due, sostanzialmente.

    1) la variante delta è molto più infettiva (non sto dicendo più pericolosa)
    ed i vaccinati siano protetti al 90-95 %, con (in caso di infezione) conseguenze molto meno gravi
    2) i morti attuali sono, essenzialmente (9 su 10, pare), non vaccinati
    e la variante delta sembra essere la responsabile del loro contagio

  6. #1416
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    16,583
    Citazione Originariamente Scritto da CosmaDaTorino Visualizza Messaggio
    Se è "per te", ok.
    Se, invece, pensi (o tu ha capito) che il Green pass E' una garanzia di impossibilità di dare contagio, no.
    Non solo non è vero ma, devi dire da dove hai ricavato questa convinzione (fonti, notizie, etc...)
    È un mio pensiero personale, ma anche fondato su ciò che si sente in giro (io sono ignorante in materia medica e non so se le varie notizie siano attendibili o no). Personalmente se entro in un luogo pubblico e so che lì tutti hanno il green pass (= sono protetti dal virus) questo mi dà una certa sicurezza (non sarà totale, ma quasi) di non contagiarmi; se so il contrario, non ho questa sicurezza. È anche per questo che io introdurrei subito e senza condizioni l’obbligo vaccinale sotto forma di TSO nazionale (obbligo dal quale sarebbero esentati i bambini sotto i 12 anni e le persone che per qualsivoglia motivo debitamente certificato non possono ricevere il vaccino), ma questo è un altro discorso.
    «Padre santo, custodiscili nel tuo nome, quello che mi hai dato,
    perché siano una sola cosa, come noi» (Gv 17, 11).



  7. #1417
    CosmaDaTorino
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    "...È un mio pensiero personale, ma anche fondato su ciò che si sente in giro (io sono ignorante in materia medica e non so se le varie notizie siano attendibili o no)..,
    Ahhhhh, Chero raghezzo!!!



    Ultima modifica di CosmaDaTorino; 17-08-2021 alle 14:37 Motivo: Giusto una virgola da aggiungere...

  8. #1418
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    16,583

    Questa è bella!
    «Padre santo, custodiscili nel tuo nome, quello che mi hai dato,
    perché siano una sola cosa, come noi» (Gv 17, 11).



  9. #1419
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Roma
    Età
    51
    Messaggi
    1,640
    https://www.askanews.it/cronaca/2021...0210817_00121/
    Covid, Papa: vaccinarsi è un atto di amore

    "Modo semplice ma profondo di promuovere il bene comune"







    E' solo un minuto e mezzo, ma il Santo Padre non l'ha registrato anche in altre lingue.
    Qui la traduzione in italiano: https://press.vatican.va/content/sal.../01095.html#it

  10. #1420
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    16,583

    Stupende parole quelle del Santo Padre.
    Grazie a Bingen per averlo postato e grazie al Signore per averci donato un Papa come Francesco, spesso criticato ma che, a mio parere, non lo merita assolutamente.
    «Padre santo, custodiscili nel tuo nome, quello che mi hai dato,
    perché siano una sola cosa, come noi» (Gv 17, 11).



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •