Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 25 di 43 PrimaPrima ... 15232425262735 ... UltimaUltima
Risultati da 241 a 250 di 424

Discussione: La rinuncia del Card. Becciu al suo incarico e ai diritti e doveri del cardinalato

  1. #241
    Veterano di CR L'avatar di Restauratore
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Altamura
    Età
    46
    Messaggi
    1,893
    Citazione Originariamente Scritto da lucpip Visualizza Messaggio
    Preghiamo
    Mi accusano di essere preconciliare ma mi consolo pensando che anche Gesù lo era

  2. #242
    Saggio del Forum L'avatar di lucpip
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Varés
    Età
    52
    Messaggi
    8,760
    Citazione Originariamente Scritto da lucpip Visualizza Messaggio
    Per completezza https://ilsismografo.blogspot.com/20...l-mio.html?m=1
    Ogni giorno che passa è un giorno in meno - COMING SOON!

  3. #243
    Iscritto L'avatar di Augustinus Hipponensis
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Domodossola
    Età
    36
    Messaggi
    228
    Comunque è una brutta storia...

  4. #244
    Saggio del Forum L'avatar di lucpip
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Varés
    Età
    52
    Messaggi
    8,760
    La vicenda della signora e della società slovena è quella che mi scandalizza di meno. Anzi per nulla. Mi sembra ovvio, normale e giusto che la rete della diplomazia vaticana abbia delle attività parallele che ne garantiscano la sicurezza. Accade così per tutte le diplomazie e a maggior ragione per uno stato come quello vaticano che per dimensioni non può permettersi una struttura di servizi a livello mondiale, come invece hanno gli stati più grandi e ricchi.
    Altra cosa che mi fa propendere per la buona fede è il fatto che si siano scoperte le spese per le scarpe o per la poltrona frau. Se la signora avesse realmente voluto spendere quei soldi non lo avremmo mai saputo. Ella riceveva un finanziamento dalla SCV e molto probabilmente ha rendicontato le spese sostenute, tanto che queste sono venute fuori nell'indagine. Se non poteva farlo non avremmo avuto quelle pezze giustificative. Questo a logica ed in base a quanto finora emerso.
    Ogni giorno che passa è un giorno in meno - COMING SOON!

  5. #245
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Sestri Levante
    Messaggi
    293
    Citazione Originariamente Scritto da lucpip Visualizza Messaggio
    La vicenda della signora e della società slovena è quella che mi scandalizza di meno. Anzi per nulla. Mi sembra ovvio, normale e giusto che la rete della diplomazia vaticana abbia delle attività parallele che ne garantiscano la sicurezza. Accade così per tutte le diplomazie e a maggior ragione per uno stato come quello vaticano che per dimensioni non può permettersi una struttura di servizi a livello mondiale, come invece hanno gli stati più grandi e ricchi.
    Altra cosa che mi fa propendere per la buona fede è il fatto che si siano scoperte le spese per le scarpe o per la poltrona frau. Se la signora avesse realmente voluto spendere quei soldi non lo avremmo mai saputo. Ella riceveva un finanziamento dalla SCV e molto probabilmente ha rendicontato le spese sostenute, tanto che queste sono venute fuori nell'indagine. Se non poteva farlo non avremmo avuto quelle pezze giustificative. Questo a logica ed in base a quanto finora emerso.
    La vicenda della signora e della società slovena non è preoccupante in sé, e probabilmente tutte o quasi le somme di cui si parla sono giustificate o giustificabili. Il problema vero, mi sembra - e del resto alcuni commentatori lo hanno osservato subito -, è il collegamento aperto e diretto con la massoneria e con personaggi massoni che hanno purtroppo attraversato la storia italiana del secondo Novecento (e anche dopo). Questo per me non va proprio bene, c'entri la Sardegna - come dice qualcuno - o non c'entri. E lasciatemi dire che il titolo di stamani del Giorno - Nazione - Resto del Carlino, che recita "Il Gran Maestro difende la dama amica di Becciu", è un'ulteriore ferita per la mia coscienza di credente, già provata da queste vicende.

  6. #246
    Gran CierRino di Platino e Diamanti L'avatar di sere85
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    provincia Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    10,157
    Citazione Originariamente Scritto da Rorate caeli Visualizza Messaggio
    è un'ulteriore ferita per la mia coscienza di credente, già provata da queste vicende.
    Io invece credo di essere una persona particolare.
    Prendiamo anche il caso che il Card. Becciu sia colpevole di tutto quello per cui è accusato, non è questo genere di cose che ferisce la mia anima di credente.

  7. #247
    Fedelissimo di CR
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vicenza
    Messaggi
    3,041
    Posso capire quelli che dicono di credere in Cristo .. nonostante la Chiesa.
    Per volontà di Cristo la Chiesa è ben più grande della Chiesa di Roma. Sapeva già tutto dall'inizio.

  8. #248
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Sestri Levante
    Messaggi
    293
    Citazione Originariamente Scritto da sere85 Visualizza Messaggio
    Io invece credo di essere una persona particolare.
    Prendiamo anche il caso che il Card. Becciu sia colpevole di tutto quello per cui è accusato, non è questo genere di cose che ferisce la mia anima di credente.
    Non mi sono spiegato. Se Becciu è colpevole o no lo stabiliranno le autorità costituite, che ci sono e, Deo gratias, lavorano. Facciamole dunque lavorare senza mettere intralci neppure concettuali. La mia coscienza qui non c’entra. Ma nel vedere come non sia solo possibile, ma probabile, che la massoneria sia annidata in Vaticano e faccia e disfaccia a suo modo, magari persino rispettando le regole interne alla Santa Sede, be’, questo moralmente non lo posso accettare. Perché se le regole morali, a cominciare dal CCC, cadono su questo, poi non possiamo pretendere restino salde sui matrimoni omosessuali, sui politici pro-aborto o su qualunque altra cosa. Paolo VI vedeva profeticamente un po’ di “fumus Satanae”. Qui, scusate l’impertinenza, sembra di essere quasi all’arrosto.
    Ultima modifica di Rorate caeli; 07-10-2020 alle 15:49

  9. #249
    Fedelissimo di CR
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vicenza
    Messaggi
    3,041
    Citazione Originariamente Scritto da Rorate caeli Visualizza Messaggio
    Non mi sono spiegato. Se Becciu è colpevole o no lo stabiliranno le autorità costituite, che ci sono e, Deo gratias, lavorano. Facciamole dunque lavorare senza mettere intralci neppure concettuali. La mia coscienza qui non c’entra. Ma nel vedere come, non solo possibile, ma probabile che la massoneria sia annidata in Vaticano e faccia e disfaccia a suo modo, magari persino rispettando le regole interne alla Santa Sede, be’, questo moralmente non lo posso accettare. Perché se le regole morali, a cominciare dal CCC, cadono su questo, poi non possiamo pretendere restino salde sui matrimoni omosessuali, sui politici pro-aborto o su qualunque altra cosa. Paolo VI vedeva profeticamente un po’ di “fumus Satanae”. Qui, scusate l’impertinenza, sembra di essere quasi all’arrosto.
    Sta barcollando sempre di più l'autorità morale del Vaticano..
    Mi rattrista molto ma davanti ai continui scandali è impossibile sorvolare...
    Avevo rinunciato a "capire" fino a poco tempo fa... ma ora mi rendo che rinunciare a "capire" è paragonabile a rinunciare a vivere...Entrambi dei peccati.

  10. #250
    Saggio del Forum L'avatar di lucpip
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Varés
    Età
    52
    Messaggi
    8,760
    Citazione Originariamente Scritto da lucpip Visualizza Messaggio
    La vicenda della signora e della società slovena è quella che mi scandalizza di meno. Anzi per nulla. Mi sembra ovvio, normale e giusto che la rete della diplomazia vaticana abbia delle attività parallele che ne garantiscano la sicurezza. Accade così per tutte le diplomazie e a maggior ragione per uno stato come quello vaticano che per dimensioni non può permettersi una struttura di servizi a livello mondiale, come invece hanno gli stati più grandi e ricchi.
    Altra cosa che mi fa propendere per la buona fede è il fatto che si siano scoperte le spese per le scarpe o per la poltrona frau. Se la signora avesse realmente voluto spendere quei soldi non lo avremmo mai saputo. Ella riceveva un finanziamento dalla SCV e molto probabilmente ha rendicontato le spese sostenute, tanto che queste sono venute fuori nell'indagine. Se non poteva farlo non avremmo avuto quelle pezze giustificative. Questo a logica ed in base a quanto finora emerso.
    Quello che ho scritto questa mattina vale in astratto. In concreto, dopo aver letto altri articoli, qualche dubbio mi viene, almeno sulla scelta di chi frequentare.
    Ogni giorno che passa è un giorno in meno - COMING SOON!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •