Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 70

Discussione: Ucronia... la Storia non si fa con i "se", ma può essere divertente farla!

  1. #21
    Partecipante a CR L'avatar di caballero
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Località
    Italia
    Messaggi
    755
    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio
    Interessante sarebbe anche immaginare che il 10 giugno del '40 Mussolini non si fosse affacciato al balcone, per la dichiarazione di guerra. Come sarebbe cambiata la storia, con l'Italia neutrale?
    Forse Mussolini avrebbe tirato avanti ancora anni come Franco in Spagna?
    La Fede consiste nella volontà di chi crede - S.Agostino

  2. #22
    CierRino di diamante L'avatar di Servus Servorum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Aggius (SS), Diocesi Tempio - Ampurias
    Età
    47
    Messaggi
    16,508
    Citazione Originariamente Scritto da caballero Visualizza Messaggio
    Forse Mussolini avrebbe tirato avanti ancora anni come Franco in Spagna?
    Secondo me si, se non entrava in guerra e si manteneva neutrale, ipotizzo che il fascismo poteva arrivare fino a tutti gli anni '50 e magari oltre, finendo con un passaggio "indolore" come è stato in Spagna alla morte di Franco.
    Avremmo avuto ancora la monarchia perché non entrando in guerra non sarebbero avvenuti gli episodi che l'hanno resa invisa al popolo e ne hanno decretato la sconfitta al referendum del '46, anche se su quest'ultimo episodio ho seri dubbi che su come sia veramente andata!
    Pace e Bene!

  3. #23
    CierRino di platino L'avatar di Pellegrina
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    a casa mia
    Età
    67
    Messaggi
    12,687
    sono d'accordo!
    Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla (Salmo 23)

  4. #24
    CierRino L'avatar di Aleksej
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Cagliari
    Età
    58
    Messaggi
    7,175
    Citazione Originariamente Scritto da caballero Visualizza Messaggio
    Forse Mussolini avrebbe tirato avanti ancora anni come Franco in Spagna?
    La vera domanda secondo me è: se noi non fossimo entrati in guerra, la Germania avrebbe avuto partita vinta? Infatti noi siamo stati più un peso che un aiuto per i tedeschi. Emblematico è il nostro scriteriato attacco alla Grecia, che costrinse i tedeschi a ritardare di almeno un mese l'inizio dell'operazione Barbarossa contro la Russia, inizialmente programmato a maggio. Un mese di ritardo che costò loro carissimo, quando arrivarono esausti alle porte di Mosca in pieno inverno, trovandosi di fronte le fresche e ben equipaggiate divisioni siberiane fatte arrivare in tutta fretta da Stalin.
    "Chi cerca la verità cerca Dio, che lo sappia o no."

  5. #25
    coram Deo
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio
    La vera domanda secondo me è: se noi non fossimo entrati in guerra, la Germania avrebbe avuto partita vinta? Infatti noi siamo stati più un peso che un aiuto per i tedeschi. Emblematico è il nostro scriteriato attacco alla Grecia, che costrinse i tedeschi a ritardare di almeno un mese l'inizio dell'operazione Barbarossa contro la Russia, inizialmente programmato a maggio. Un mese di ritardo che costò loro carissimo, quando arrivarono esausti alle porte di Mosca in pieno inverno, trovandosi di fronte le fresche e ben equipaggiate divisioni siberiane fatte arrivare in tutta fretta da Stalin.
    A questo non ci avevo mai pensato.

    E' anche vero che, alla lunga, la Germania, era pur sempre e solo la Germania: poteva mettere in ginocchio l'Europa, ma avrebbe potuto averla vita con "giganti" come l'USA o l'URSS, per quanto riguarda territorio, popolazione, munizioni, accesso alle materie prime?

  6. #26
    Partecipante a CR L'avatar di caballero
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Località
    Italia
    Messaggi
    755
    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio
    La vera domanda secondo me è: se noi non fossimo entrati in guerra, la Germania avrebbe avuto partita vinta? Infatti noi siamo stati più un peso che un aiuto per i tedeschi. Emblematico è il nostro scriteriato attacco alla Grecia, che costrinse i tedeschi a ritardare di almeno un mese l'inizio dell'operazione Barbarossa contro la Russia, inizialmente programmato a maggio. Un mese di ritardo che costò loro carissimo, quando arrivarono esausti alle porte di Mosca in pieno inverno, trovandosi di fronte le fresche e ben equipaggiate divisioni siberiane fatte arrivare in tutta fretta da Stalin.
    Effettivamente il salvare la situazione greca all'Italia fu per la Germania nazista una letale perdita di tempo.

    E' anche vero pero', come ha detto Coram, che i nazisti non avrebbero potuto mantenere tutti i territori occupati per molto tempo viste le forze in campo (Usa, Urss, Gran bretagna non ancora sconfitta ecc...)
    La Fede consiste nella volontà di chi crede - S.Agostino

  7. #27
    CierRino L'avatar di Aleksej
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Cagliari
    Età
    58
    Messaggi
    7,175
    Citazione Originariamente Scritto da coram Deo Visualizza Messaggio
    A questo non ci avevo mai pensato.

    E' anche vero che, alla lunga, la Germania, era pur sempre e solo la Germania: poteva mettere in ginocchio l'Europa, ma avrebbe potuto averla vita con "giganti" come l'USA o l'URSS, per quanto riguarda territorio, popolazione, munizioni, accesso alle materie prime?
    Non ricordo quale storico disse che il più grande merito di Mussolini fu aver fatto perdere la guerra ad Hitler
    Chissà Coram... se Mosca fosse crollata, il colpo psicologico per i russi sarebbe stato terribile. Ammesso e non concesso a quel punto un crollo dell'URSS, la partita poteva essere vinta per Hitler. Con le enormi risorse di materie prime e di produzione industriale russa, e con un esercito pressochè integro non ancora decimato dalle successive campagne nelle steppe, un'invasione angloamericana dell'Europa sarebbe stata improponibile.
    C'è da dire che i tedeschi ci misero molto del loro per perdere in Russia. Inizialmente spesso furono accolti come liberatori dalle popolazioni locali, che avevano in odio il comunismo. Poi, conosciuto il nazismo, che vedeva gli slavi come subumani da usare come schiavi, cambiarono idea... e la guerra partigiana costò loro davvero cara.
    Ultima modifica di Aleksej; 05-11-2020 alle 10:32
    "Chi cerca la verità cerca Dio, che lo sappia o no."

  8. #28
    coram Deo
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio
    C'è da dire che i tedeschi ci misero molto del loro per perdere in Russia. Inizialmente spesso furono accolti come liberatori dalle popolazioni locali, che avevano in odio il comunismo. Poi, conosciuto il nazismo, che vedeva gli slavi come subumani da usare come schiavi, cambiarono idea... e la guerra partigiana costò loro davvero cara.
    Eh... i tedeschi... insomma, diciamo che la simpatia gli è passata lontana!

    L'altro giorno mi ha fatto ridere un mio conoscente, di origine macedone, la cui sorella vive invece in Germania, dove vorrebbe che anche lui si trasferisse: "Sai che cosa ti dico? Ormai in Italia mi sento come a casa, ho imparato lingua... in Germania a ricominciare tutto da capo, non ne ho voglia! Sai che cosa ti dico? Tedeschi non sono come italiani, tedeschi sono stronxi! Là, se tu sei straniero, sia una m---a, sono come Hitler! Mia sorella è fortunata, perchè ha sposato un tedesco... ma sai cosa ti dico? [è il suo intercalare!] A stare con un tedesco, è diventata stronxa pure lei!"

  9. #29
    CierRino L'avatar di Aleksej
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Cagliari
    Età
    58
    Messaggi
    7,175
    Citazione Originariamente Scritto da coram Deo Visualizza Messaggio
    Eh... i tedeschi... insomma, diciamo che la simpatia gli è passata lontana!

    L'altro giorno mi ha fatto ridere un mio conoscente, di origine macedone, la cui sorella vive invece in Germania, dove vorrebbe che anche lui si trasferisse: "Sai che cosa ti dico? Ormai in Italia mi sento come a casa, ho imparato lingua... in Germania a ricominciare tutto da capo, non ne ho voglia! Sai che cosa ti dico? Tedeschi non sono come italiani, tedeschi sono stronxi! Là, se tu sei straniero, sia una m---a, sono come Hitler! Mia sorella è fortunata, perchè ha sposato un tedesco... ma sai cosa ti dico? [è il suo intercalare!] A stare con un tedesco, è diventata stronxa pure lei!"

    Si, ce l'eravamo scelto proprio bene l'alleato, niente da dire
    "Chi cerca la verità cerca Dio, che lo sappia o no."

  10. #30
    Partecipante a CR L'avatar di caballero
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Località
    Italia
    Messaggi
    755
    Citazione Originariamente Scritto da Aleksej Visualizza Messaggio

    Si, ce l'eravamo scelto proprio bene l'alleato, niente da dire
    Eppure , qualche decennio dopo, comandano ancora loro. (insieme agli Usa, ben si intende)
    La Fede consiste nella volontà di chi crede - S.Agostino

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •