Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 11 di 13 PrimaPrima ... 910111213 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 126

Discussione: Viaggio Apostolico del Santo Padre in Ungheria e Slovacchia (12-15 settembre 2021).

  1. #101
    Amministratore L'avatar di Raffaele
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    4,782
    Quando ogni critica è ritenuta offesa non si va molto in là. E forse è questo che vuoi. Hai da dire qualcosa nel merito?
    In Cristo l'universo è creato e tutto sussiste in lui.

  2. #102
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    varese
    Messaggi
    150
    Ma hai letto i messaggi che ho scritto o vuoi sono attaccarti al fatto che non condivido una parte di quello che hai detto?
    Ho detto che possiamo criticare e parlare delle parole del Papa ma, in quanto cattolici, altre parole, che ti ho sottolineato, sono irrispettose. Quindi non è OGNI critica, come sostieni tu. Poi se ritieni di dover contrattaccare generalizzando il discorso o le mie parole fai pure, non mi tange.
    Citazione Originariamente Scritto da Raffaele Visualizza Messaggio
    Quando ogni critica è ritenuta offesa non si va molto in là. E forse è questo che vuoi. Hai da dire qualcosa nel merito?

  3. #103
    Amministratore L'avatar di Raffaele
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    4,782
    Va bene, chiedo scusa per le parole che, al di là delle mie intenzioni, sono risultate a qualcuno non rispettose.
    In Cristo l'universo è creato e tutto sussiste in lui.

  4. #104
    Iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Roma
    Età
    44
    Messaggi
    272
    Non per mie capacità, ma per una luce a livello spirituale, ho compreso cosa sarebbe avvenuto già l'undici febbraio 2013 con le dimissioni di Benedetto XVI.
    Per i miei interventi sul forum sono stato più volte bannato e credo che siano stati cancellati oltre 100 miei messaggi.

    In cuor mio sento che Raffaele ha scritto nella Verità, per amore alla Santa Chiesa Cattolica e per richiamare quali siano i doveri inderogabili di Pietro: egli deve pascere il gregge, secondo i comandi di Gesù, senza deviazioni, creatività o "sorprese dello Spirito Santo".
    Su questo Pietro non ha alternative, né margine di manovra: finché conferma nella Verità le pecore, egli è Pietro e come tale va riconosciuto.
    E lo stesso vale dal punto di vista del gregge: le pecore sono obbligate (e anche ben contente) ad ascoltare la voce di Pietro, quando egli ripete fedelmente ciò che Gesù ha insegnato.
    Viceversa le pecore rigettano le parole che non siano secondo il Vangelo, chiunque sia a pronunciarle.
    Ultima modifica di Salve Regina; 17-09-2021 alle 13:02

  5. #105
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,524
    Citazione Originariamente Scritto da Verbum Domini Visualizza Messaggio
    Ma vi prego basta dire “vogliamo bene al Santo Padre” e altre cose perché sono scontate e anche chi lo critica gli vuole bene al Papa dandogli “filiale rispetto ed obbedienza”.
    Scusami, a me non cambia nulla e non mi impiccio nelle opinioni degli altri, ma come si fa a dimostrare rispetto e obbedienza a una persona ― che sia o no il Papa ― se la si critica? Mi sembra onestamente un controsenso...
    «Vox infantis sonuit:
    Dignus Ambrosius hic erit Episcopus: ad cujus vocis sonitum favens resultat populus».




  6. #106
    Fedelissimo di CR L'avatar di Verbum Domini
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Casa mia
    Età
    19
    Messaggi
    4,080


    Se una persona che rispetti ti dice che sei una persona stupida non dici niente perchè la rispetti o critichi il suo pensiero verso di te?
    Sant'Ambroeus, prega per noi!

  7. #107
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,524
    Citazione Originariamente Scritto da Verbum Domini Visualizza Messaggio
    Se una persona che rispetti ti dice che sei una persona stupida non dici niente perchè la rispetti o critichi il suo pensiero verso di te?
    Ma se la critico non le sto mostrando obbedienza. È questo che dicevo.
    «Vox infantis sonuit:
    Dignus Ambrosius hic erit Episcopus: ad cujus vocis sonitum favens resultat populus».




  8. #108
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    955
    Mi permetto alla vostra discussione, di aggiungere un'altra perplessità che mi è sorta dalla lettura della recente intervista sull'aereo.

    Cito le parole del Santo Padre:
    "Semplicemente, l’unica volta che ho avuto un po’… una cosa simpatica, è stato quando sono andato a celebrare Messa a una casa di riposo ed eravamo nel salotto e ho detto: “Chi vuole fare la Comunione, alzi la mano”: tutti, i vecchietti, le vecchiette, tutti volevano la Comunione, e quando ho dato la Comunione a una signora mi ha preso la mano e mi ha detto: “Grazie, Padre, grazie. Sono ebrea…”. Io ho detto: “No… Anche quello che ti ho dato è ebreo… Avanti”. Questa è l’unica cosa strana, ma la signora si era comunicata prima, me l’ha detto dopo. No. La Comunione non è un premio per i perfetti."

    Spero di aver compreso bene e nel caso in cui abbia frainteso chiedo venia, ma l'Eucaristia non andrebbe data solo a coloro che hanno ricevuto il sacramento del Battesimo? La signora in questione si definisce ebrea. Non vorrei mancare di insensibilità, visto che il contesto è quello di una casa di riposo per anziani, ma non ben compreso questo passaggio.
    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  9. #109
    Fedelissimo di CR L'avatar di Verbum Domini
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Casa mia
    Età
    19
    Messaggi
    4,080
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Ma se la critico non le sto mostrando obbedienza. È questo che dicevo.
    E quindi ti lasci dire che sei una persona stupida? Esistono le Critiche costruttive. Sai quante persone mi hanno criticato facendomi crescere o che io ho criticato? E siamo ancora tutti amici.
    Sant'Ambroeus, prega per noi!

  10. #110
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,524
    Citazione Originariamente Scritto da Verbum Domini Visualizza Messaggio
    E quindi ti lasci dire che sei una persona stupida?
    Mi pare che non ci stiamo capendo.
    Non penso che le lascerei dire quello. Quantomeno credo che le chiederei uno dei motivi per cui mi definisce tale.
    Però quello che sto dicendo è che se si critica una persona ― magari anche giustamente ― non le si sta mostrando obbedienza. Questo è oggettivo. Non dico che sempre è sbagliato, perché non a tutti siamo tenuti a manifestare stretta obbedienza, ma se si dice che si vuole mostrare obbedienza a una persona non la si critica. I principii della critica e dell’obbedienza sono in contraddizione tra loro: i due atteggiamenti non possono coesistere, in un unico momento, verso un’unica persona.
    Ultima modifica di Laudato Si’; 17-09-2021 alle 16:50
    «Vox infantis sonuit:
    Dignus Ambrosius hic erit Episcopus: ad cujus vocis sonitum favens resultat populus».




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •