Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 65 di 67 PrimaPrima ... 15556364656667 UltimaUltima
Risultati da 641 a 650 di 663

Discussione: Commenti al Motu Proprio "Traditionis Custodes"

  1. #641
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di SantoSubito
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Padova
    Età
    30
    Messaggi
    3,361
    Citazione Originariamente Scritto da Pivialista Visualizza Messaggio
    In realtà non si tratta di singoli fedeli e di capricci occasionali. Io racconto questo perché è quello che vedo nelle varie comunità italiane: tante volte determinate richieste sono state rifiutate, anche ai tempi di SP (che non idolatro affatto, anzi, sono critico su questo documento per alcuni aspetti); quante volte mi è stato detto:" Sì, avete ragione voi, il testo dice A...ma le esigenze pastorali del giorno d'oggi sono più importanti/non corrisponde allo stile celebrativo di questa comunità (?)/semplicemente me ne sbatto e vi diciamo di no".
    Io avevo risposto penso così, ovviamente non ho detto "è così". Comunque, per quanto riguarda la questione che affermi di SP: non so fisicamente come andrà, ma concorderai con me che soprattutto riguardo il passaggio "se il prete dice no, vai dal Vescovo, se dice no vai da Eccelsia Dei, e se il Vescovo non può rivolgersi ad Ecclesia Dei che al mercato mio padre comprò" è o no oggettivamente (stando al testo eh) più facile oggi che c'è un luogo chiaro ed indicato e un prete chiaro e nominato?
    Dirige nos, Domine, ad augusta per angusta, sic itur ad astra excelsior!

  2. #642
    Veterano di CR L'avatar di Dan87
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    S.Lucia
    Età
    35
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Ti invito a rileggere i miei interventi nelle pagine precedenti.
    Li posso sintetizzare.
    Il Papa ha deciso così, meglio dire questo Papa ha deciso così.
    Il predecessore fece altro.
    Altro potranno fare i successori.
    E quindi? Che argomento è?

    A decide di fare X,B in passato fece Y, in futuro si farà X o Y o X e Y. Io decido nel presente, e nel presente si è reputato di fare X. Dimostra che X non è la scelta corretta.




    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Dobbiamo dire per forza "che bella!" questa decisione del Papa? No.
    Dobbiamo per forza dire che brutta questa decisione del Papa? No


    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    TC prevede -a tendere- la dismissione del rito di San Pio V.
    Tendere non implica togliere. Che poi questo punto va valutato per bene. Visto che è una fallacia per brutta china, se anche limitasse il NO non significa che domani lo abrogherà.

    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    E' un bene? Per me no, invece di moltiplicare le occasioni che avvicinano alla Chiesa si chiude una porta.
    Secondo te allora uno si avvicinano alla chiesa perché c'è il NO o il VO? Perché?

    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Io non frequento la messa tridentina, ma conosco persone che ci vanno.
    E quindi?
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Sono loro l'incarnazione dell'Anticristo? Non mi pare.
    E chi lo ha affermato?TC parla di anticristo che sta per arrivare dal VO?Ma anche no.

    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Pregano? Si
    Si mi fa piacere.

    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Odiano questo Papa, non tutti.
    e la maggioranza cosa fa?


    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Tutti quelli che frequentano il N.O. amano Papa Francesco? No.
    Se vai ad una Messa degli ordini dinastici, celebrata in rigoroso N.O, sentirai dire cose agghiaccianti del Papa.
    Tutta la misericordia dispensata, si ferma con questa gente,
    Non sta facendo una lezione sulla misericordia, sta semplicemente decidendo come regolare la liturgia.

    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    A furia di avviare processi... la confusione regna sovrana nella Chiesa.
    Io prenderei il respiro e metterei in ordine il pensiero in modo tale che possa capirti. Comunque se ti ho capito hai espresso la tua opinione e ti ringrazio. Il Papa ha un opinione diversa, la differenza è che lui è competente in materia io e te no.

  3. #643
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    Bari
    Messaggi
    92
    Citazione Originariamente Scritto da Pivialista Visualizza Messaggio
    In realtà non si tratta di singoli fedeli e di capricci occasionali. Io racconto questo perché è quello che vedo nelle varie comunità italiane: tante volte determinate richieste sono state rifiutate, anche ai tempi di SP (che non idolatro affatto, anzi, sono critico su questo documento per alcuni aspetti); quante volte mi è stato detto:" Sì, avete ragione voi, il testo dice A...ma le esigenze pastorali del giorno d'oggi sono più importanti/non corrisponde allo stile celebrativo di questa comunità (?)/semplicemente me ne sbatto e vi diciamo di no". Vorrei poi porre una domanda a chi chiede maggior restrizioni su TC (mi sembra che Laudato e Abbas lo abbiano definito troppo indulgente): voi cosa vorreste esattamente? La polizia nelle chiese? I sicari di Mons. Roche pronti a lanciare coltelli nelle schiene dei preti quando sentono un "Introibo ad altare Dei"?
    Per fare maggior restrizione basterebbe emanare una norma che dica "stop non si fa più". Non abbia paura dei coltelli, non credo vogliano ucciderla!

  4. #644
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,332
    Citazione Originariamente Scritto da Pivialista Visualizza Messaggio
    Vorrei poi porre una domanda a chi chiede maggior restrizioni su TC (mi sembra che Laudato e Abbas lo abbiano definito troppo indulgente): voi cosa vorreste esattamente? La polizia nelle chiese? I sicari di Mons. Roche pronti a lanciare coltelli nelle schiene dei preti quando sentono un "Introibo ad altare Dei"?
    Io ho definito troppo indulgenti alcune indicazioni date dalla Congregazione non il Motu Proprio in sé, mentre qualcuno ne lamentava le ulteriori restrizioni che, di fatto, non ci sono. Ma non era una lamentela, era la constatazione che, evidentemente, accogliendo alcune rimostranze, la linea più dura del Motu Proprio è stata un po' alleggerita.
    Per quanto riguarda coltelli e robe varie siamo un po' esagerati, ma anche in casa quando con le buone non si riesce a tenere il bambino lontano dalla stufa, per non fargli un male maggiore si prendono misure più severe.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  5. #645
    Veterano di CR L'avatar di Ulell
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Prov di Bari
    Età
    41
    Messaggi
    1,594
    Vorrei solo dire che io, nonostante non ami la piega che farà prendere al V.O. la Traditio, non credo affatto che Papa Francesco sia eretico o sia illegittimato a promulgare questi documenti.
    Fedele al Papa!

  6. #646
    Iscritto L'avatar di Michele Ghislieri
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Località
    Taranto
    Messaggi
    139
    Citazione Originariamente Scritto da Ulell Visualizza Messaggio
    Vorrei solo dire che io, nonostante non ami la piega che farà prendere al V.O. la Traditio, non credo affatto che Papa Francesco sia eretico o sia illegittimato a promulgare questi documenti.
    Concordo. Nonostante ciò, come evidente da diversi post, è sufficiente non essere d'accordo su alcuni punti per essere subito additati come sedevacantisti o scismatici. Penso che la cieca sottomissione faccia parte perlopiù di altre confessioni non cattoliche.

  7. #647
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,332
    Avete fatto un off-topic che più off-topic non si può, perché la Traditionis Custodes non è un testo del privato dottore Jorge M. Bergoglio ma un atto magisteriale del Papa, quindi la questione onoriana non ha nulla a che fare con l'argomento del thread.
    Io non credo che chi ha invitato a obbedire al Papa intendesse dire che se il Papa ritiene che lo spaghetto non sia una pasta buona da mangiare allora tutti i cattolici devono evitare di mangiarla. Qui si stanno mescolando troppe cose e si sta creando solo confusione per giustificare la disobbedienza a una precisa disposizione che il Papa ha dato in virtù della sua autorità. Obbedire non significa non criticare (questo lo avrò scritto 100 volte), significa semplicemente che, a un certo punto della discussione esiste una parola ultima e, nella Chiesa Cattolica, quella parola ultima non può certo essere la mia, la tua o quella di Lefebvre, ma è quella del Papa (indipendentemente da chi esso sia), invocare Pii, Benedetti e Onori per darsi ragione non ha senso perché abbiamo un Papa ora ed è quel Papa che decide in coscienza ciò che ritiene meglio. Se domani riterrà di aver sbagliato o un suo successore riterrà di dover decidere diversamente, qualcuno criticherà e si lamenterà, ma sempre obbedirà. Come è sempre stato nella Chiesa e sempre sarà.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  8. #648
    Fedelissimo di CR L'avatar di a_ntv
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Milano
    Età
    53
    Messaggi
    4,234
    Citazione Originariamente Scritto da Abbas S:Flaviae Visualizza Messaggio
    Avete fatto un off-topic che più off-topic non si può, perché la Traditionis Custodes non è un testo del privato dottore Jorge M. Bergoglio ma un atto magisteriale del Papa, quindi la questione onoriana non ha nulla a che fare con l'argomento del thread.
    No, siamo in disaccordo completo.
    La Traditionis Custodes non è un atto magisteriale. E' un atto normativo. Appartiene alla sfera del diritto canonico, non al magistero.
    Come atti normativi erano il divieto di ordinare sacerdote chi non era nato da matrimonio legittimo e altre migliaia di "cavolate" varie che trovi studiano il diritto canonico dei secoli passati. Cavolate che non erano/sono magistero, anche obbligavano/obbligano all'ubbedienza
    Citazione Originariamente Scritto da Abbas S:Flaviae Visualizza Messaggio
    Obbedire non significa non criticare (questo lo avrò scritto 100 volte),
    Assolutamente d'accordo. Critica e obbedienza

    Sola Scriptura has hindered rather than helped the understanding of Christianity
    Margaret Barker, Biblical scholar



  9. #649
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,332
    Citazione Originariamente Scritto da a_ntv Visualizza Messaggio
    No, siamo in disaccordo completo.
    La Traditionis Custodes non è un atto magisteriale. E' un atto normativo. Appartiene alla sfera del diritto canonico, non al magistero.
    I motu proprio appartengono al magistero ordinario, così, almeno, nelle definizioni accademiche. Inoltre, in questo caso specifico le motivazioni ecclesiologiche che fondano il motu proprio ne fanno, oltre che un documento con disposizioni canonico-liturgiche anche un documento dal chiaro valore ecclesiologico. Questo non cambia comunque il fatto che si tratti di cose reformabili, dato che il magistero ordinario, a differenza di quello straordinario, non è irreformabile, poiché dipende spesso dalle contingenze storiche.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  10. #650
    Fedelissimo di CR L'avatar di Verbum Domini
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Casa mia
    Età
    19
    Messaggi
    4,974
    Citazione Originariamente Scritto da Ulell Visualizza Messaggio
    Addirittura "creare problemi all'interno della Chiesa". Mi fai sentire un novello lutero così.
    Grazie per farmi ridere! Bellissima battuta!


    Citazione Originariamente Scritto da Ulell Visualizza Messaggio
    (PS: allora chiudiamo il forum, che ce l'abbiamo a fare se abbiamo di meglio da fare fuori?)
    Beh tesoro mio spero vivamente che ogni utente che interviene nel forum abbia qualcosa di più importante e di migliore che stare (sempre) sul forum

    Citazione Originariamente Scritto da Ulell Visualizza Messaggio
    (PPSS: la domanda può essere rigirata tranquillamente a te "Non hai di meglio da fare che venire qui a interropere una discussione?")
    Beh caro gira un po’ il forum e capirai che non sono venuto solo qua ma ho fatto ben altro… poi certo che chiamare questo continuo battibecco “discussione” ce ne vuole nonostante ci siano utenti che cercano di portare il tutto su qualcosa di sensato.
    «Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto!»

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>