Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 35 di 35

Discussione: L’applicazione del Motu Proprio “Traditionis Custodes” di Papa Francesco in Italia.

  1. #31
    Iscritto L'avatar di Michele Ghislieri
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Località
    Taranto
    Messaggi
    154
    https://www.ansa.it/campania/notizie...3fb4272ff.html

    Sacerdote nega celebrazione autorizzata dalla Curia

    Nota del Moderatore: Ho tolto l'articolo perchè in fondo c'è scritto RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA.

    Invito gli utenti a prestare attenzione a queste indicazioni che, se non rispettate, potrebbero portare problemi al Forum.
    L'articolo si può leggere tramite il link indicato.
    Ultima modifica di Ambrosiano; 22-12-2021 alle 18:53

  2. #32
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,972
    Non vedo la necessità di fare petizioni pubbliche, di cui si abusa particolarmente negli ultimi tempi, basta solo informarne la Curia, che provvederà secondo la disponibilità che ha. Il sacerdote, ovviamente, sbaglia se la cosa è effettivamente come stanno raccontando e non ha addotto motivazioni valide, ma sono cose di cui si deve occupare la Curia non le petizioni pubbliche o la stampa.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  3. #33
    Vecchia guardia di CR L'avatar di westmalle
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,668

    Unhappy

    Perchè purtroppo ultimamente in Italia per ottenere un diritto che è stata negato funziona più la gogna pubblica che il ricorso a chi ci dovrebbe tutelare.
    Infatti se dici "chiamo le Iene" o "Striscia la notizia" le persone si spaventano e corrono a rimediare, se ti rivolgi coi dovuti modi argomentando le tue ragioni, spesso non ottieni nulla.

  4. #34
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    22
    Messaggi
    1,651
    Credo che la situazione stia assumendo tratti grotteschi. Forse, però, c'è poco da ridere. I fedeli hanno il diritto (esattamente!) di partecipare alla Messa in rito antico e hanno fatto solo bene a fare una petizione, che merita assolutamente risposta. Deve finire questa situazione per cui alle suppliche non si risponde o per cui si prendono decisioni da un giorno all'altro mettendo alla porta le persone. Ma siamo fuori?!

  5. #35
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,972
    I fedeli hanno il diritto di avere gli strumenti per salvare la propria anima, quali siano questi strumenti e come si utilizzino dipende in primis dalla volontà del Salvatore e poi dalle indicazioni della Chiesa.
    Come già dicevo noi confondiamo la forma con il contenuto, il diritto è il contenuto, la forma non è un diritto ma una contingenza.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>