Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 82 di 82

Discussione: L’applicazione del Motu Proprio “Traditionis Custodes” di Papa Francesco all’estero.

  1. #81
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,991
    A partire dal mese di settembre riprenderà la celebrazione della Messa nell'usus antiquior nell'Arcidiocesi di Digione.
    La celebrazione sarà affidata a un sacerdote dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote:
    https://www.diocese-dijon.com/actual...04-communique/
    «Parate viam Domini, rectas facite semitas eius»
    (Luc. 3, 4)

  2. #82
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,991
    Segnalo anche qui questo articolo dell'Agenzia SIR in quanto, oltre a esprimere il loro punto di vista sul documento della prossima assemblea sinodale (come si evince dal titolo dell'articolo), i Vescovi dei Paesi nordici hanno anche forumulato alcune osservazioni critiche in merito a Traditionis Custodes:

    https://www.agensir.it/quotidiano/20...opale-nordica/
    «Parate viam Domini, rectas facite semitas eius»
    (Luc. 3, 4)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •