Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Ipotesi su Ester

  1. #1
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Salerno
    Età
    28
    Messaggi
    45

    Ipotesi su Ester

    Secondo un ipotesi assai strana Ester era un opera teatrale ebraica composta in tempi ellenistici e inclusa nella Bibbia, che ne pensate di questa ipotesi?

  2. #2
    Partecipante a CR L'avatar di Lightcreek
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Verbanus
    Messaggi
    927
    Non conoscevo questa ipotesi. Puoi gentilmente fornirmi dei riferimenti?
    Pace a Voi, Lightcreek

  3. #3
    Iscritto L'avatar di Macchia Nera
    Data Registrazione
    Jun 2021
    Località
    Diocesi Pinerolo
    Messaggi
    178
    Probabilmente ci si riferiva a questo:

    "Secondo Adele Berlin, autrice del Jewish Publication Society Commentary on Esther, la versione ebraica del Libro di Ester apparterrebbe al genere letterario della farsa. Il libro sarebbe “un tipo di commedia composta per provocare nel pubblico una semplice, spassionata risata... Per farlo utilizza tipi di personaggi fortemente esagerati o caricaturali, li mette in situazioni impossibili e ridicole e fa ampiamente uso di umorismo verbale e scherzi fisici”. L'aspetto farsesco è amplificato nei midrashim rabbinici, mentre la versione Greca lo attenua notevolmente."
    (Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Libro_di_Ester)Non ho conoscenze /competenze per avvalorare o meno questa ipotesi, la riporto per quella che è.

    Ricordo che il libro di Ester ci è arrivato in due versioni: un testo masoretico e uno greco; i cattolici li considerano entrambi canonici, gli ebrei e i protestanti solo quello ebraico.
    Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •