Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 33 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 329

Discussione: Cronache dell’Arcidiocesi Metropolitana di Milano – Anno 2021.

  1. #11
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    PROPOSTA PASTORALE/3
    Una Chiesa lieta della gioia cristiana

    Un atteggiamento da testimoniare, celebrare, condividere e declinare nella vita sociale, sulla scia della «profezia» rappresentata dalla Chiesa dalle genti


    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; di Pino NARDI; PUBBLICATO GIOVEDÌ 2 SETTEMBRE 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  2. #12
    Iscritto L'avatar di Augustinus Hipponensis
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Domodossola
    Età
    36
    Messaggi
    228
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    COLLABORAZIONE
    Un sacerdote ambrosiano parroco a Genova

    A don Olinto Ballarini, già fidei donum e Decano di Rozzano, affidate le comunità di Nostra Signora di Lourdes in Campi e dei Santi Andrea e Ambrogio in Cornigliano


    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; PUBBLICATO LUNEDÌ 6 SETTEMBRE 2021).





    non capisco il senso di questa iniziativa

  3. #13
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    DUOMO
    «Santa Chiesa di Milano, non temere di essere lieta, libera e unita»

    In Cattedrale l'Arcivescovo ha presieduto il Pontificale che ha aperto il nuovo anno pastorale: «Se c’è tristezza nella Chiesa, deriva forse da uno zelo senza preghiera, da un affaticarsi senza rimanere in Gesù. La sinodalità non sia uno slogan. La Chiesa non tema di creare occasioni e contesti per l’ascolto, di dare parola a tutti»



    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; di Annamaria BRACCINI; PUBBLICATO MERCOLEDÌ 8 SETTEMBRE 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  4. #14
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    8 SETTEMBRE
    L’Opera Cardinal Ferrari compie 100 anni

    Un secolo vissuto operando nella volontà di mettere la persona al centro. Dal 22 settembre una mostra fotografica in via Dante ne ripercorre la storia


    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; PUBBLICATO MERCOLEDÌ 8 SETTEMBRE 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  5. #15
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  6. #16
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    9 SETTEMBRE
    A Varese Messa con l’Arcivescovo per Sonzini

    Alle 18.30 nella Basilica di San Vittore celebrazione in memoria del fondatore delle Suore Ancelle di San Giuseppe e del settimanale “Luce”, protettore degli ebrei durante la seconda guerra mondiale, oggi Venerabile. Dall'8 al 15 settembre le celebrazioni per il Settenario dell’Addolorata


    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; PUBBLICATO GIOVEDÌ 2 SETTEMBRE 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  7. #17
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    9 SETTEMBRE
    Alla Bicocca storia di Ipazia, icona di libertà

    Evento organizzato dal Centro “C. M. Martini” con l’Università degli Studi in occasione della dedicazione dell’U17 a una figura affascinante e misteriosa vissuta nel V secolo


    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; PUBBLICATO GIOVEDÌ 2 SETTEMBRE 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  8. #18
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    2021-2022
    Giovani, «Come fratelli» nel nuovo anno pastorale

    Questo il tema che farà da filo conduttore di iniziative e proposte, sintetizzato in un apposito logo. In allegato il pieghevole che riepiloga gli appuntamenti per giovani e universitari


    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; A cura del Servizio per i Giovani e l'Università; PUBBLICATO MARTEDÌ 31 AGOSTO 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  9. #19
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,266
    COVID
    Contrasto alla pandemia, nuove misure della Diocesi

    Vaccino, tampone negativo o guarigione da meno di 6 mesi per chi svolge i servizi pastorali più a rischio di contagio. Riprendono le processioni con il popolo. Il Vicario generale: «La cura per la salvezza delle anime non può prescindere dal tutelare la salute dei corpi»



    (Dal sito dell’Arcidiocesi di Milano, fonte; PUBBLICATO GIOVEDÌ 9 SETTEMBRE 2021).
    «Inter persecutiones mundi et consolationes Dei peregrinando procurrit Ecclesia».
    (Sant’Agostino, De civitate Dei, XVIII, 51, 2).




  10. #20
    Vecchia guardia di CR L'avatar di westmalle
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,345

    Post

    A distanza di cento anni Delpini ricorda l'ingresso di Achille Ratti come Arcivescovo di Milano
    "Achille Ratti ci voleva saldi nella fede. Oggi come allora l'inizio di un intenso anno pastorale legato alla missione".

    A distanza di cento anni Delpini a Desio ricorda Achille Ratti Arcivescovo di Milano. Stasera due Arcivescovi sullo stesso altare a distanza di un secolo. L'Arcivescovo di Milano Mario Delpini ha celebrato in Basilica la Messa in ricordo del centenario dell'ingresso di Achille Ratti a Milano come Arcivescovo l'8 settembre 1921.
    La Messa celebrata dall'Arcivescovo Mario Delpini
    "Grazie di essere qui e benvenuto tra noi - ha detto il prevosto, don Gianni Cesena - Oggi il fonte battesimale è ben illuminato perché è qui che Achille Ratti è stato battezzato. Da Desio Ratti si è poi diretto verso Milano per diventare Arcivescovo di Milano". Desio è la città natale di Achille Ratti, diventato Papa Pio XI dal 1922 al 1939.

    Sull'altare anche il prevosto, don Gianni Cesena
    L’8 settembre è una festa cara ai milanesi perché il Duomo di Milano è dedicato a Maria Bambina, come recita la lapide sulla facciata: “Mariæ Nascenti”. Ed è idealmente il giorno in cui si avvia il nuovo anno pastorale e l’Arcivescovo presenta le sue linee programmatiche.
    "Sentiamo tutta la fatica di essere chiesa missionaria oggi - ha aggiunto il prevosto - Accogliamo il messaggio pastorale di essere una chiesa unita, libera e lieta sentendoci parte della Chiesa universale. "Achille Ratti ci voleva saldi nella fede - ha aggiunto Delpini - Oggi come allora l'inizio di un intenso anno pastorale legato alla missione".

    Presenti le autorità civili e religiose
    Presenti le autorità cittadine, Agostino Gavazzi, i volontari della Casa del Papa, il sindaco, Roberto Corti, alcuni esponenti del Consiglio comunale, i preti della comunità pastorale, i Padri Saveriani e le religiose, insieme i a tutti i fedeli che hanno riempito i posti a sedere della chiesa. "Oggi siamo qui per fare memoria di un giorno così importante per Desio, Achille Ratti e la chiesa milanese tutta" ha detto l'Arcivescovo.

    Al termine la visita alla casa natale di Papa Pio XI
    Durante l'omelia monsignor Delpini ha chiesto di pregare per lo Spirito Santo, che "porti frutto nella fede della chiesa". "Amore, gioia e pace è il frutto dell'essere cristiani. Quest'anno pastorale inizia in un momento frenetico, poco dopo la pandemia. Vi esorto ad essere liberi per essere cristiani coerenti. Non dobbiamo dimenticarci che la chiesa esiste per una missione". Terminata la celebrazione l'Arcivescovo ha fatto visita alla casa natale di Papa Pio XI, a fianco della Basilica.

    fonte

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •