Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 11 di 12 PrimaPrima ... 9101112 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 112

Discussione: I canti liturgici che vi piacciono di più

  1. #101
    Fedelissimo di CR L'avatar di Amatrixian
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Nella provincia dei 7 laghi
    Età
    49
    Messaggi
    4,188
    Citazione Originariamente Scritto da Abbas S:Flaviae Visualizza Messaggio
    Sinceramente io non credo che noi abbiamo un retroterra culturale adatto a poter "giudicare" questa forma espressiva canora, che appartiene a una cultura molto lontana da quella occidentale. E' lecito che si esprima la propria opinione e il proprio gusto, ma non mi sembra giusto stigmatizzare questo tipo di espressione. D'altra parte immaginiamo cosa dissero i giudei quando si cominciò a cantare in greco nelle liturgie, e cosa dissero i bizantini quando venne introdotto il canto latino.Come ciò che per noi oggi è "tradizione" e fa regola un tempo e per altri fu novità, così ciò che oggi per noi è novità un tempo e per altri sarà tradizione. E' la storia dell'umanità, una storia fatta di novità che diventano tradizione, di tradizioni che diventano regola e di regole che diventano desuete.
    Posso dedicarti 24 minuti di applausi (e pure di canto, se vuoi) ?Tornando al credo... ha un indubbio fascino, ma non lo sento molto "nelle mie corde"
    "Che vuol ch'io faccia del suo latinorum?"

  2. #102
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    143
    Citazione Originariamente Scritto da Abbas S:Flaviae Visualizza Messaggio
    Sinceramente io non credo che noi abbiamo un retroterra culturale adatto a poter "giudicare" questa forma espressiva canora, che appartiene a una cultura molto lontana da quella occidentale. E' lecito che si esprima la propria opinione e il proprio gusto, ma non mi sembra giusto stigmatizzare questo tipo di espressione. D'altra parte immaginiamo cosa dissero i giudei quando si cominciò a cantare in greco nelle liturgie, e cosa dissero i bizantini quando venne introdotto il canto latino.Come ciò che per noi oggi è "tradizione" e fa regola un tempo e per altri fu novità, così ciò che oggi per noi è novità un tempo e per altri sarà tradizione. E' la storia dell'umanità, una storia fatta di novità che diventano tradizione, di tradizioni che diventano regola e di regole che diventano desuete.
    Complimenti! hai decisamente colto nel segno. I tuoi contributi sono davvero notevoli. Grazie.

  3. #103
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    143

    Sicut cervus.

    Il Sicut cervus di Palestrina lo avrete ascoltato un miliardo di volte, ma tutte le volte è un'emozione che eleva il mio spirito alle vette del sublime.

    https://www.youtube.com/watch?v=_oUqsGm9u94
    Ultima modifica di Ambrosiano; 17-10-2021 alle 18:43

  4. #104
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,419

    Ho leggermente modificato il tuo post per far capire di che Sicut Cervus si sta parlano e per correggere l'impaginazione.

    Riguardo al video che hai linkato, io non ne sono così entusiasta. Per le mie orecchie il tempo è troppo veloce e il fraseggio un po' impastato.

    Preferisco ad esempio questa esecuzione dei The Cambridge singers:
    https://www.youtube.com/watch?v=0yd5EE0hAB8

    Ma anche quest'altra forse più ruspante e registrata in modo artigianale, ma che ha il notevole merito di essere stata eseguita durante una celebrazione liturgica, non a mo' di concerto, cosa che ne snatura un po' il significato.
    https://www.youtube.com/watch?v=MHbT7PLJR78

  5. #105
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    143
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    Ho leggermente modificato il tuo post per far capire di che Sicut Cervus si sta parlano e per correggere l'impaginazione.Riguardo al video che hai linkato, io non ne sono così entusiasta. Per le mie orecchie il tempo è troppo veloce e il fraseggio un po' impastato.Preferisco ad esempio questa esecuzione dei The Cambridge singers:https://www.youtube.com/watch?v=0yd5EE0hAB8Ma anche quest'altra forse più ruspante e registrata in modo artigianale, ma che ha il notevole merito di essere stata eseguita durante una celebrazione liturgica, non a mo' di concerto, cosa che ne snatura un po' il significato.https://www.youtube.com/watch?v=MHbT7PLJR78
    Sì, hai ragione, in effetti anch'io lo preferisco eseguito più lentamente, ero indeciso tra quella che ho postato e questa: https://www.youtube.com/watch?v=_5uVEN3lzCQ

  6. #106
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    143

    Ave Maris Stella.

    Questa versione è eseguita pochissimo, a me piace molto e, secondo la mia opinione, andrebbe rivalutata (postludio a parte).

    Voi cosa ne pensate?

    https://www.youtube.com/watch?v=MiQU...erq5G&index=85

    P.s. E' l'unico video che ho trovato.
    Ultima modifica di Ambrosiano; 20-10-2021 alle 22:07

  7. #107
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    15,341
    È semplicemente meravigliosa!
    «Et tunc videbunt Filium hominis venientem in nube cum potestate et gloria magna».
    (Luc. 21, 27).




  8. #108
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,419
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    Questa versione è eseguita pochissimo, a me piace molto e, secondo la mia opinione, andrebbe rivalutata (postludio a parte). Voi cosa ne pensate?https://www.youtube.com/watch?v=MiQU...erq5G&index=85P.s. E' l'unico video che ho trovato.
    He, he, se avessi cercato nel forum avresti trovato questo:
    https://www.cattoliciromani.com/thre...=1#post1291171

    Mi pare che, seppure con piccolissime variazioni come usuale nelle melodie popolari, sia proprio la versione a cui fai riferimento.

    ----------------------------

    Riguardo al postludio, come vorrei che venissero rivalutati!
    Ed anche i preludi.

    Un tempo era abbastanza frequente che venissero eseguiti, sia dopo i salmi che anche come alternatim nel canto degli Inni.
    Vedi ad esempio qui (è il quinto video):
    https://www.cattoliciromani.com/thre...l=1#post795706

    Se ci pensi ancora adesso in ambito tedesco è quasi inconcepibile che un corale non sia preceduto da un piccolo preludio.
    Ultima modifica di Ambrosiano; 20-10-2021 alle 19:37

  9. #109
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    8,832
    Questa versione dell'Ave Maris Stella è presente in un film degli anni '50 o '60, non ricordo se si tratta dell film The miracle of Our Lady of Fatima o di un altro film. E' bella si, ma credo sia più famosa negli Stati Uniti che da noi.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  10. #110
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    143
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    He, he, se avessi cercato nel forum avresti trovato questo:https://www.cattoliciromani.com/thre...=1#post1291171Mi pare che, seppure con piccolissime variazioni come usuale nelle melodie popolari, sia proprio la versione a cui fai riferimento.----------------------------Riguardo al postludio, come vorrei che venissero rivalutati!Ed anche i preludi.Un tempo era abbastanza frequente che venissero eseguiti, sia dopo i salmi che anche come alternatim nel canto degli Inni.Vedi ad esempio qui (è il quinto video):https://www.cattoliciromani.com/thre...l=1#post795706Se ci pensi ancora adesso in ambito tedesco è quasi inconcepibile che un corale non sia preceduto da un piccolo preludio.
    Grazie. Non mi sembra proprio identica ma, sicuramente è come dici tu. Su You Tube c'è un canale che propone il repertorio del Gotteslob: Rohrflöte 8' Non è il massimo, però l'organista è bravino.

Discussioni Simili

  1. Canti liturgici. Musica sacra per la liturgia della Chiesa
    Di boy83 nel forum Musica ed Arte Sacra
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-11-2006, 10:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •