Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Calendario liturgico settimanale ambrosiano per l'anno liturgico 2021-2022

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,701

    Calendario liturgico settimanale ambrosiano per l'anno liturgico 2021-2022

    Anche per l'anno liturgico 2021/2022, proseguendo l'iniziativa iniziata negli scorsi anni, per il rito ambrosiano verrà pubblicato un dettagliato calendario liturgico settimanale.

    Esso si affianca e integra la pubblicazione dei testi delle Messe in rito ambrosiano.

    In esso verranno elencate, oltre alle indicazioni dei testi del lezionario, anche informazioni che riguardano

    1. le Messe consentite in quel giorno
    2. la Liturgia delle ore
    3. le eventuali ricorrenze, diocesane e universali, di quel giorno.

    Si ringraziano i forumisti Cisnusculum e Cantore Inveruno che in modo silenzioso, serio, attento, scrupoloso e sollecito permettono queste realizzazioni.

    Ricordo infine che è pubblicato anche il calendario liturgico annuale che, naturalmente ad un livello meno dettagliato, permette una visione di insieme sulle ricorrenze e celebrazioni liturgiche di tutto l'anno.

    La LEGENDA delle varie sigle e numeri tra parentesi quadra usate in questa discussione è la seguente:
    Il numero racchiuso nelle parentesi che ricorre in ogni giorno del calendario, indica quali Messe sia consentito celebrare nei singoli giorni:

    [1] Tutte le Messe sono consentite: feriali, votive, rituali, dei defunti (esequiale, di anniversario e quotidiane).

    [2] Sono consentite: una Messa votiva per vera necessità o utilità pastorale; le Messe rituali e le seguenti Messe dei defunti: esequiale, dopo la notizia della morte, nel giorno della sepoltura definitiva, e nel primo anniversario della morte.

    [3] Sono consentite le Messe rituali e le Messe dei defunti elencate nel paragrafo precedente.

    [4] Sono consentite: una Messa votiva della solennità trasportata in domenica (purchè sia celebrata almeno una Messa propria della domenica); le Messe rituali; la Messa esequiale.

    [5] Sono consentite le Messe rituali e quella esequiale.

    [6] Sono consentite: una Messa votiva equiparata a festa o solennità; le Messe rituali; la Messa esequiale.

    [7] È consentita solo la Messa esequiale, con esclusione di tutte le altre (votive, rituali, ecc.)

    [8] Sono vietate tutte le Messe, essendo consentita solo quella propria del giorno, indicata nel calendario.



    MA 1976 Messale Ambrosiano, 1a edizione (2 volumi)
    SMA 1986 Supplemento al Messale Ambrosiano
    MA 1990 Messale Ambrosiano, 1a ristampa (1 volume)
    AMA Addenda al Messale Ambrosiano (2006)
    ALAO Addenda alla Liturgia Ambrosiana delle Ore (2006)

  2. #2
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    I SETTIMANA DI AVVENTO
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno C
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno II
    Liturgia delle Ore: Volume I – I settimana
    ---------------------------------------------



    14 Novembre, domenica

    I DOMENICA DI AVVENTO – La venuta del Signore

    Messa
    propria, Credo. [8]
    (alla Messa vigiliare: Vangelo della Risurrezione Mc 16,9-16)
    Is 13,4-11

    Sal 67(68): Sorgi, o Dio, e vieni a salvare il tuo popolo.
    Ef 5,1-11a

    Lc 21,5-28

    Ufficio
    della domenica.

    MILANO - Giornata diocesana del quotidiano cattolico "Avvenire".



    15 Novembre, lunedì
    Lunedì della I settimana di avvento
    Sant'Alberto Magno, vescovo e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)


    Messa
    propria della feria o della memoria facoltativa. [2]
    Ez 1,1-12
    Sal 10(11): La tua gloria, Signore, risplende nei cieli.
    Gl 1,1.13-15
    Mt 4,18-25

    Ufficio
    della feria o della memoria facoltativa (ALAO).
    Vespri
    della feria di Avvento del lunedì o Vespri I di una delle memorie facoltative seguenti.



    16 Novembre, martedì
    Lunedì della I settimana di avvento
    Santa Margherita di Scozia (memoria facoltativa)
    Santa Geltrude, vergine (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria o di una delle memorie facoltative. [2]
    Ez 1,13-28b
    Sal 96(97): Tutta la terra conosca la potenza del nostro Dio.
    Gl 2,1-2
    Mt 7,21-29

    Ufficio della feria o di una delle memorie facoltative (S.Geltrude come in ALAO).
    Vespri I
    della memoria seguente.



    17 Novembre, mercoledì
    Santa Elisabetta di Ungheria, religiosa (memoria)

    Messa
    dal Comune dei santi e delle sante (per un operatore di misericordia). Prima orazione propria (AMA). [2]
    Ez 2,1-10

    Sal 13(14): Venga da Sion la salvezza di Israele.
    Gl 2,10-17
    Mt 9,9-13

    Ufficio
    della memoria (ALAO).
    Vespri
    della feria di Avvento del mercoledì o Vespri I della memoria facoltativa seguente (ALAO).



    18 Novembre, giovedì
    Giovedì della I settimana di avvento
    Dedicazione delle basiliche romane dei Santi Pietro e Paolo, apostoli (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria o della memoria facoltativa. [2]
    Ger 1,4-10
    Sal 73(74): Il profeta annuncia la salvezza del Signore.
    Ab 1,1;2,1-4

    Mt 4,18-25

    Ufficio della feria o della memoria facoltativa (ALAO).
    Vespri
    della feria di Avvento del giovedì.



    19 Novembre, venerdì
    Venerdì della I settimana di avvento
    A Milano, nella basilica di San Babila: San Romano, diacono e martire (memoria)

    Messa
    propria della feria. [2]
    Ez 3,16-21
    Sal 50(51): Abbi pietà del tuo popolo, Signore.
    Gl 3,1-4
    Mt 9,35-38

    Ufficio della feria.
    Vespri
    della feria di Avvento del venerdì o Vespri I della memoria facoltativa seguente (ALAO).




    20 Novembre, sabato
    Sabato della I settimana di avvento
    Nell’Arcidiocesi di Milano: Beato Samuele Marzorati, sacerdote e martire (memoria facoltativa)*

    Messa
    propria del Sabato o della memoria facoltativa (AMA). [2]
    Ez 3,22-4,3
    Sal 129(130): Presso di te, Signore, è la redenzione d'Israele.
    Eb 5,1-10
    Mt 10,1-6

    Ufficio
    del sabato o della memoria facoltativa.
    Vespri I
    della domenica.

    * si raccomanda vivamente la celebrazione di questa memoria facoltativa

    Alla Messa vigiliare:
    Vangelo della Risurrezione: Lc 24,1-8

  3. #3
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    II SETTIMANA DI AVVENTO
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno C
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno II
    Liturgia delle Ore: Volume I – II settimana
    ---------------------------------------------



    21 Novembre, domenica

    II DOMENICA DI AVVENTO – I figli del Regno

    Messa
    propria, Credo. [8]
    (alla Messa vigiliare: Vangelo della Risurrezione Lc 24,1-8)
    Is 19,18-24

    Sal 86(87): Popoli tutti, lodate il Signore!
    Ef 3,8-13

    Mc 1,1-8

    Ufficio
    della domenica.

    • Giornata mondiale per le comunità claustrali femminili



    22 Novembre, lunedì
    Santa Cecilia, vergine e martire (memoria)

    Messa
    dal Comune dei martiri (per una vergine e martire MA 1990 e SMA 1986) oppure dal Comune delle vergini o dei martiri (MA 1976). [2]
    Ez 4,4-17
    Sal 76(77): La mia voce sale a Dio finchè mi ascolti.
    Gl 3,5-4,2
    Mt 11,16-24

    Ufficio
    della memoria.
    Vespri
    della feria di Avvento del lunedì o Vespri I di una delle memorie facoltative seguenti.



    23 Novembre, martedì
    Martedì della II settimana di avvento
    San Clemente I, papa e martire (memoria facoltativa)
    San Colombano, abate (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria o di una delle memorie facoltative. [2]
    Ez 5,1-9
    Sal 76(77): Nel giorno dell'angoscia io cerco il Signore.
    Gl 4,15-21
    Mt 12,14-21

    Ufficio
    della feria o di una delle memorie facoltative.
    Vespri
    della feria di Avvento del martedì o Vespri I di una delle memorie facoltative seguenti (SS.Andrea Dung-Lac e compagni ALAO).



    24 Novembre, mercoledì
    Mercoledì della II settimana di avvento
    Santi Andrea Dung-Lac, sacerdote, e compagni, martiri (memoria facoltativa)
    Nelle diocesi di Bergamo, Novara e Lugano: Santi Andrea Dung-Lac, sacerdote, e compagni, martiri (memoria)
    Nell'Arcidiocesi di Milano: Beata Maria Anna Sala, vergine (memoria facoltativa)*

    Messa
    propria della feria o di una delle memorie facoltative (SS.Andrea Dung-Lac e compagni AMA). [2]
    Ez 6,1-10

    Sal 31(32): Beato l'uomo a cui è tolta la colpa.
    Abd 1,19-21
    Mt 12,22-32

    Ufficio
    della feria o di una delle memorie facoltative (SS.Andrea Dung-Lac e compagni ALAO).
    Vespri
    della feria di Avvento del mercoledì o Vespri I della memoria facoltativa seguente (ALAO).

    * si raccomanda vivamente la celebrazione di questa memoria facoltativa




    25 Novembre, giovedì
    Giovedì della II settimana di avvento
    Santa Caterina d'Alessandria, vergine e martire (memoria facoltativa)
    Nella diocesi di Novara: San Giuseppe Maria Gambaro, sacerdote e martire (memoria)

    Messa
    propria della feria o della memoria facoltativa (AMA). [2]
    Ez 6,1.11-14

    Sal 26(27): Non respingermi, Signore, e mostrami il tuo volto.
    Ag 2,1-9

    Mt 12,33-37

    Ufficio
    della feria o della memoria facoltativa (ALAO).
    Vespri
    della feria di Avvento del giovedì o Vespri I della memoria facoltativa seguente (ALAO).



    26 Novembre, venerdì
    Venerdì della II settimana di avvento
    Nell'Arcidiocesi di Milano: Beata Enrichetta Alfieri, vergine (memoria facoltativa)*
    A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo: San Protaso, vescovo (memoria)
    A Milano, nella basilica di San Simpliciano: San Benigno, vescovo (memoria)

    Messa
    propria della feria o della memoria facoltativa (Addenda). [2]
    Ez 7,1-14
    Sal 105(106): Abbi pietà di noi, Signore, per il tuo grande amore.
    Ml 2,4-9
    Mt 12,38-42

    Ufficio
    della feria o della memoria facoltativa (ALAO).
    Vespri
    della feria di Avvento del venerdì.

    * si raccomanda vivamente la celebrazione di questa memoria facoltativa



    27 Novembre, sabato
    Sabato della II settimana di avvento

    Messa
    propria del sabato. [2]
    Ez 7,1.15-27
    Sal 101(102): Un popolo nuovo darà lode al Signore.
    Eb 8,6-10
    Mt 12,43-50

    Ufficio
    del sabato.
    Vespri I
    della domenica.

    Alla Messa vigiliare:
    Vangelo della Risurrezione: Gv 20,1-8

  4. #4
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    III SETTIMANA DI AVVENTO
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno C
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno II
    Liturgia delle Ore: Volume I – III settimana
    ---------------------------------------------



    28 Novembre, domenica

    III DOMENICA DI AVVENTO – Le profezie adempiute

    Messa
    propria, Credo. [8]
    (alla Messa vigiliare: Vangelo della Risurrezione Gv 20,1-8)
    Is 45,1-8

    Sal 125(126): Grandi cose ha fatto il Signore per noi.
    Rm 9,1-5
    Lc 7,18-28

    Ufficio
    della domenica.



    29 Novembre, lunedì
    Lunedì della III settimana di avvento

    Messa propria della feria. [2]
    Ez 9,1-11

    Sal 85(86): Tu sei buono, Signore, e perdoni.
    Ml 3,13-18
    Mt 13,53-58

    Ufficio
    della feria.
    Vespri I
    della festa seguente.



    30 Novembre, martedì
    Sant’Andrea, apostolo (festa)
    Commemorazione del Battesimo di Sant’Ambrogio

    Messa
    propria, Gloria, Credo. [6]
    Letture del Lezionario dei Santi:

    1Re 19b,19-21
    Sal 18(19): Risuona in tutto il mondo la parola di salvezza.
    Gal 1,8-12

    Mt 4,18-22

    Ufficio
    della festa.



    1 Dicembre, mercoledì
    Mercoledì della III settimana di avvento
    A Milano, nella chiesa metropolitana: San Castriziano, vescovo (memoria)

    Messa
    propria della feria. [2]
    Ez 12,1-7

    Sal 102(103): Allontana da noi le nostre colpe, Signore.
    Sof 1,1.14-18
    Mt 15,10-20

    Ufficio
    della feria.



    2 Dicembre, giovedì
    Giovedì della III settimana di avvento
    A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo: San Mirocle, vescovo (memoria)

    Messa
    propria della feria. [2]
    Ez 12,8-16

    Sal 88(89): Il Signore rimane fedele per sempre.
    Sof 2,1-3
    Mt 16,1-2

    Ufficio
    della feria.
    Vespri I
    della memoria seguente.



    3 Dicembre, venerdì
    San Francesco Saverio, sacerdote (memoria)

    Messa
    dal Comune dei pastori (per un missionario). Orazioni proprie [2]
    Ez 13,1-10
    Sal 5: Guidami, Signore, nella tua giustizia.Sof 3,9-13
    Mt 17,10-13

    Ufficio
    della memoria.
    Vespri
    della feria di Avvento del venerdì o Vespri I della memoria facoltativa seguente..

    Primo venerdì del mese: si può celebrare una Messa in onore del Sacro Cuore di Gesù (rosso) per una vera utilità pastorale.

    • Giornata mondiale missionaria sacerdotale.



    4 Dicembre, sabato
    Sabato della III settimana di avvento
    San Giovanni Damasceno, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)

    Messa
    propria del sabato o della memoria facoltativa. [2]
    Ez 13,1.17-23
    Sal 85(86): Mostrami, Signore, la tua via.
    Eb 9,1-10
    Mt 18,21-35


    Ufficio
    del sabato o della memoria facoltativa.
    Vespri I
    della domenica.

    Alla Messa vigiliare:
    Vangelo della Risurrezione: Mt 28,8-10

    Primo sabato del mese: si può celebrare una Messa in onore del Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria (bianco), per una vera utilità pastorale: dal Comune della Beata Vergine Maria, formulario per il tempo di Avvento.

  5. #5
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    IV SETTIMANA DI AVVENTO
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno C
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno II
    Liturgia delle Ore: Volume I – IV settimana
    ---------------------------------------------



    5 Dicembre, domenica

    IV DOMENICA DI AVVENTO – L'ingresso del Messia

    Messa
    propria, Credo. [8]
    (alla Messa vigiliare: Vangelo della Risurrezione Mt 28,8-10)
    Is 4,2-5

    Sal 23(24): Alzatevi, o porte: entri il re della gloria.
    Eb 2,5-15
    Lc 19,28-38

    Ufficio
    della domenica.



    6 Dicembre, lunedì (al mattino)
    San Nicola, vescovo (memoria)

    Messa dal Comune dei Pastori (per un vescovo), prima orazione propria. [2]
    Ez 16,1-15.23-25.35.38

    Sal 134(135): Dio ha posto la sua dimora in Gerusalemme.
    Sof 3,14-20
    Mt 19,16-22

    Ufficio
    della memoria.



    6 Dicembre, lunedì (nella ore vespertine)
    ORDINAZIONE DI SANT’AMBROGIO, VESCOVO E DOTTORE DELLA CHIESA, PATRONO DELLA SANTA CHIESA AMBROSIANA E DELLA CITTÀ DI MILANO (solennità)

    Messa
    propria della vigilia tra i vespri, Credo. [7]
    Letture del Lezionario dei Santi:

    Lettura Vigiliare: Vita di Sant'Ambrogio
    Sal 88(89): Sei stato fedele, Signore, con il tuo servo.
    Eb 5,1-6

    Gv 6,14-21

    Qualora non risulti possibile celebrare la vigilia nella sua forma di solenne liturgia vespertina e ci si debba limitare alla sola celebrazione della Messa di Vigilia con Gloria e Credo, i Vespri I della solennità siano celebrati al modo consueto.

    Compieta
    del sabato.



    7 Dicembre, martedì
    ORDINAZIONE DI SANT’AMBROGIO, VESCOVO E DOTTORE DELLA CHIESA, PATRONO DELLA SANTA CHIESA AMBROSIANA E DELLA CITTÀ DI MILANO (solennità)

    Messa
    nel giorno: propria, Gloria, Credo. [7]
    Letture del Lezionario dei Santi:

    Sir 50,1a-b(cfr.);44,16a.17ab.19b-20a.21a.21d.23a-c;45,3b.12a.7.15e-16c
    Sal 88(89): Sei stato fedele, Signore, con il tuo servo.
    Ef 3,2-11

    Gv 9,40a; 10,11-16
    (alla Lettura si può sostituire la Lettura agiografica).

    Ufficio
    della solennità.
    Vespri I
    della solennità seguente.
    Compieta
    del Sabato.



    8 Dicembre, mercoledì
    IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA (solennità)

    Messa
    propria, Gloria, Credo. [8]
    Letture del Lezionario dei Santi:

    Gen 3,9a-b.11b-15.20
    Sal 97(98): Di te si dicono cose gloriose, piena di grazia!
    Ef 1,3-6.11-12
    Lc 1,26b-28

    Ufficio
    della solennità.
    Compieta
    della domenica.

    Giornata diocesana delle adesioni all’Azione Cattolica.




    9 Dicembre, giovedì
    Giovedì della IV settimana di avvento
    San Giovanni Diego Cuauhtlatoatzin (memoria facoltativa)

    Nell'Arcidiocesi di Milano e nella diocesi di Bergamo: San Siro, vescovo (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria o di una delle memorie facoltative (San Giovanni Diego dal Comune dei santi e delle sante: per un santo). [2]
    Ez 18,1.23-32

    Sal 15(16): Convertitevi, dice il Signore, e vivrete.
    Os 2,20-25
    Mt 21,18-22

    Ufficio
    della feria o di una delle memorie facoltative. (San Giovanni Diego ALAO)
    Vespri
    della feria di Avvento del giovedì o Vespri I di una delle memorie facoltative.



    10 Dicembre, venerdì
    Venerdì della IV settimana di avvento
    Beata Vergine Maria di Loreto (memoria facoltativa)
    Nell'Arcidiocesi di Milano: Beato Arsenio Migliavacca da Trigolo, sacerdote (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria o di una delle memorie facoltative (Addenda). [2]
    Ez 35,1;36,1-7
    Sal 30(31): Il Signore protegge i suoi fedeli.
    Os 3,4-5
    Mt 21,23-27

    Ufficio
    della feria o di una delle memorie facoltative (Addenda).
    Vespri
    della feria di Avvento del venerdì o Vespri Idella memoria facoltativa seguente.



    11 Dicembre, sabato
    Sabato della IV settimana di avvento
    San Damaso I, papa (memoria facoltativa)

    Messa
    propria del sabato o della memoria facoltativa. [2]
    Ez 35,1;36,1a.8-15
    Sal 147: Celebra il Signore, Gerusalemme.
    Eb 9,11-22
    Mt 21,28-32

    Ufficio del sabato o della memoria facoltativa.
    Vespri I della domenica.

    Alla Messa vigiliare:
    Vangelo della Risurrezione: Gv 21,1-14

  6. #6
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    V SETTIMANA DI AVVENTO
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno C
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno II
    Liturgia delle Ore: Volume I – I settimana
    ---------------------------------------------



    12 Dicembre, domenica

    V DOMENICA DI AVVENTO – Il Precursore

    Messa
    propria, Credo. [8]
    (alla Messa vigiliare: Vangelo della Risurrezione Gv 21,1-14)
    Is 30,18-26b

    Sal 145(146): Vieni, Signore, a salverci.
    2Cor 4,1-6
    Gv 3,23-32a

    Ufficio
    della domenica.



    13 Dicembre, lunedì
    Santa Lucia, vergine e martire (memoria)

    Messa
    dal Comune dei martiri (per una vergine e martire: MA 1990 e SMA 1986), oppure dal Comune delle vergini o dei martiri (MA 1976). Prima orazione propria. [2]
    Ez 36,16.22a.29-38
    Sal 105(106): Benedetto il Signore, Dio d'Israele.
    Os 6,1-6
    Mt 21,33-46

    Ufficio
    della memoria.
    Vespri I della memoria seguente.



    14 Dicembre, martedì
    San Giovanni della Croce, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria)

    Messa
    propria. [2]
    Ez 37,1-14

    Sal 88(89): Canterò in eterno l'amore del Signore.
    Os 11,1-4
    Mt 22,15-22

    Ufficio della memoria.
    Vespri
    della feria di Avvento del martedì o Vespri I di una delle memorie facoltative seguenti.



    15 Dicembre, mercoledì
    Mercoledì della V settimana di avvento
    San Giovanni da Kety, sacerdote (memoria facoltativa)
    San Pietro Canisio, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria o di una delle memorie facoltative. [2]
    Ez 37,15-22a

    Sal 88(89): Benedetto il Signore in eterno.
    Os 11,7-11
    Mt 22,23-33

    Ufficio
    della feria o di una delle memorie facoltative.
    Vespri
    della feria di Avvento del mercoledì.



    16 Dicembre, giovedì
    Giovedì della V settimana di avvento
    Commemorazione dell'annuncio a San Giuseppe

    Messa
    propria della feria. [2]
    Lettura del Lezionario dei santi:
    2Sam 7,4-5a.12-14a.16

    Sal 88(89): La casa di Davide e il suo regno saranno saldi per sempre.
    Rm 4,13.16-18

    Mt 1,18b-24

    Ufficio
    della feria di Avvento del giovedì.



    17 Dicembre, venerdì
    I feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della I feria prenatalizia. [5]
    Rt 1,1-14

    Sal 9: Renderò grazie al Signore con tutto il cuore.
    Est 1,1a-1r.1-5.10a.11-12;2,1-2.15-18

    Lc 1,1-17

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.



    18 Dicembre, sabato
    II feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della II feria prenatalizia. [5]
    Rut 1,15-2,3

    Sal 51(52): Voglio renderti grazie in eterno, Signore.
    Est 3,8-13;4,17i-17z

    Lc 1,19-25

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.
    Vespri I
    della solennità del Signore seguente.

    Alla Messa vigiliare:
    Vangelo della Risurrezione: Gv 20,11-18

  7. #7
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    VI SETTIMANA DI AVVENTO
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno unico
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno unico
    Liturgia delle Ore: Propria
    Diurna Laus: II settimana
    ---------------------------------------------



    19 Dicembre, domenica

    VI domenica di avvento
    DOMENICA DELL’INCARNAZIONE
    o della Divina Maternità della Beata Vergine Maria (Solennità del Signore)

    Messa
    propria, Credo (alle parole “e per opera dello Spirito Santo” si genuflette). [8]
    (alla Messa vigiliare: Vangelo della Risurrezione Gv 20,11-18)
    Is 62,10-63,3b

    Sal 71(72): Rallegrati, popolo santo, viene il tuo Salvatore.
    Fil 4,4-9

    Lc 1,26-38a

    Ufficio
    della solennità.



    20 Dicembre, lunedì
    III feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della III feria prenatalizia. [5]
    Rut 2,4-18

    Sal 102(105): Misericordioso e pietoso è il Signore, lento all'ira e grande nell'amore.
    Est 5,1-8

    Lc 1,39-46

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.



    21 Dicembre, martedì
    IV feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della IV feria prenatalizia. [5]
    Rut 2,19-3,4a
    Sal 17(18): Sia esaltato il Dio della mia salvezza.
    Est 7,1-6;8,1-2

    Lc 1,57-66

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.



    22 Dicembre, mercoledì
    V feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della V feria prenatalizia. [5]
    Rt 3,8-18
    Sal 106(107): Rendete grazie al Signore, il suo amore è per sempre.
    Est 8,3-7a.8-12
    Lc 1,63-80

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.



    23 Dicembre, giovedì
    VI feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della VI feria prenatalizia. [5]
    Rt 4,8-22
    Sal 77(78): Osanna alla casa di Davide.
    Est 9,1.20-32
    Lc 2,1-5

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.



    24 Dicembre, venerdì (al mattino)
    Dove possibile, si conservi il criterio di un’unica celebrazione eucaristica nell’arco dell’intera giornata, corrispondente alla Liturgia vesperale vigiliare.
    Per le Messe che, per una vera necessità pastorale, venissero celebrate al mattino, si usi il formulario eucologico della VII feria prenatalizia con l’Epistola, il Salmo, il Canto al Vangelo e il Vangelo della Messa vigiliare.

    VII feria prenatalizia dell’Accolto (de Exceptato)

    Messa
    propria della VII feria prenatalizia. [5]
    Eb 10,37-39

    Sal 88(89): Canterò in eterno l’amore del Signore.
    Mt 1,18-25

    Ufficio
    proprio.
    N.B. Nelle ferie prenatalizie, alle Lodi, è obbligatoria la recita di tutti i Salmi laudativi.

    Nelle ore vespertine inizia il TEMPO DI NATALE

  8. #8
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    OTTAVA DI NATALE
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Ottava del Natale
    Lezionario ambrosiano feriale: Ottava del Natale
    Liturgia delle Ore: Propria
    Diurna Laus: II/III settimana
    ---------------------------------------------


    24 Dicembre, venerdì (nelle ore vespertine)
    NATALE DEL SIGNORE (Solennità del Signore con ottava)

    Messa
    propria della vigilia tra i vespri, Credo (alle parole “e per opera dello Spirito Santo” si genuflette). [8]
    Nella preghiera eucaristica I in comunione proprio.
    Gen 15,1,7
    1Sam 1,7c-17
    Is 7,10-16
    Gdc 13,2-9a
    Eb 10,37-39
    Mt 1,18-25

    Qualora, per gravi ragioni, risulti impossibile celebrare la Vigilia nella sua forma di solenne Liturgia vigiliare vespertina e ci si limiti alla sola celebrazione della Messa di vigilia (bianco) con Gloria e Credo, quale Lettura veterotestamentaria si dovrà scegliere una tra le quattro letture vigiliari con il relativo Salmello. In luogo di quest’ultimo è altresì possibile utilizzare il Salmo previsto per la Messa nella notte. In questo caso si celebrano normalmente i vespri I della solennità.

    Compieta del sabato.



    25 Dicembre, sabato
    NATALE DEL SIGNORE
    (Solennità del Signore con ottava)

    Messe
    proprie, Gloria, Credo (alle parole “e per opera dello Spirito Santo” si genuflette). [8]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio della solennità.

    Letture nella notte:
    Is 2,1-5
    Sal 2: Oggi la luce risplende su di noi.
    Gal 4,4-6
    Gv 1,9-14

    Letture all’aurora:
    Is 52,7-9
    Sal 97(98): Tutta la terra ha veduto la salvezza del Signore.
    1Cor 9,19b-22a
    Lc 2,15-20

    Letture nel giorno:
    Is 8,23b-9,6a
    Sal 95(96): Oggi è nato per noi il Salvatore.
    Eb 1,1-8a
    Lc 2,1-14

    Ufficio
    proprio della solennità del Signore, compresi i Vespri II
    Compieta
    della domenica.

    NB: le Messe vespertine sono della solennità del Natale.



    26 Dicembre, domenica
    II giorno dell’ottava di Natale
    Santo Stefano, primo martire
    (festa)

    Messa propria, Gloria, Credo. [6]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    At 6,8-7,2a;7,51-8,4
    Sal 30(31): Signore Gesù, accogli il mio spirito.
    2Tm 3,16-4,8
    Mt 17,24-27 oppure Gv 15,18-22

    Ufficio
    proprio della festa.
    Compieta
    della domenica.



    27 Dicembre, lunedì
    III giorno dell’ottava di Natale
    San Giovanni, apostolo ed evangelista
    (festa)

    Messa propria, Gloria, Credo. [6]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    1Gv 1,1-10

    Sal 96(97): I tuoi amici, Signore, contempleranno il tuo volto.
    Rm 10,8c-15
    Gv 21,19c-24

    Ufficio
    proprio della festa.
    Compieta
    della domenica.



    28 Dicembre, martedì
    IV giorno dell’ottava di Natale
    Santi Innocenti, martiri
    (festa)

    Messa
    propria, Gloria, Credo. [6]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    Ger 31,15-18.20
    Sal 123 (124): A te grida, Signore, il dolore innocente.
    Rm 8,14-21
    Mt 2,13b-18

    Ufficio
    proprio della festa.
    Compieta
    della domenica.



    29 Dicembre, mercoledì
    V giorno dell’ottava di Natale
    San Tommaso Becket, vescovo e martire (dove è celebrato solennemente)


    Messa
    propria del 29 dicembre, Gloria. [6]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    Mi 4,1-4
    Sal 95(96): Gloria nei cieli e gioia sulla terra.
    1Cor 1,1-10
    Mt 2,19-23

    Ufficio
    proprio.
    Compieta
    della domenica.



    30 Dicembre, giovedì
    VI giorno dell’ottava di Natale
    A Milano, nella basilica di Sant'Eustorgio: Sant'Eugenio, vescovo (festa)
    A Milano, nel santuario di Santa Maria dei miracoli presso San Celso: SANTA MARIA DEI MIRACOLI (solennità)

    Messa propria del 30 dicembre, Gloria. [6]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    Mi 4,6-8
    Sal 95(96): Lode a te, Signore, re di eterna gloria.
    2Cor 1,1-7
    Lc 11,27b-28

    Ufficio
    proprio.
    Compieta
    della domenica.



    31 Dicembre, venerdì
    VII giorno dell’ottava di Natale
    San Silvestro I, papa
    (dove è celebrato solennemente)

    Messa propria del 31 dicembre, Gloria. [6]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    Mi 5,2-4a
    Sal 95(96): Gloria nei cieli e gioia sulla terra.
    Gal 1,1-5
    Lc 2,33-35

    Ufficio
    proprio.
    Vespri I
    della solennità del Signore seguente.
    Compieta
    del sabato.

    È opportuno che la Messa vespertina del 31 dicembre (Messa nell’Ottava del Natale nella Circoncisione del Signore) diventi occasione pastorale per un solenne anno di ringraziamento al Signore per i benefici concessi durante l’anno che si sta chiudendo. Oltre a tener presente questo tema nell’omelia e nella preghiera dei fedeli, al termine della Messa e prima del congedo, si può esporre il SS.Sacramento per un breve momento di adorazione, durante il quale è possibile cantare il Te Deum o altro canto di ringraziamento e recitare altre preghiere intonate alla circostanza; il tutto si conclude con la benedizione eucaristica.



    1 Gennaio, sabato
    OTTAVA DEL NATALE NELLA CIRCONCISIONE DEL SIGNORE
    (solennità del Signore)

    Messa propria, Gloria, Credo. [8]
    Nella preghiera eucaristica I, II e III ricordo proprio del Natale.
    Nm 6,22-27
    Sal 66(67): Dio ci benedica con la luce del suo volto.
    Fil 2,5-11
    Lc 2,18-21

    Ufficio
    proprio della solennità del Signore, compresi i Vespri II.
    Compieta
    della domenica.

    NB: le Messe vespertine sono della solennità dell'Ottava del Natale.

    Giornata mondiale della pace – Il 1° gennaio si deve celebrare la Messa dell’Ottava del Natale. Dove però si svolge una celebrazione particolare per la pace si può dire la Messa per la pace, con Gloria e Credo (rosso). Le letture del Lezionario Romano per le Messe votive e ad diversa (pag.409 e seg.)

    Anche se non si celebra la Messa per la pace, nell'omelia si ricordi la giornata mondiale e il tema del messaggio del Papa e si inseriscano apposite intenzioni nella preghiera universale.
    In ora opportuna si celebri una funzione propiziatoria per l’inizio del nuovo anno (indulgenza plenaria).

    Primo sabato del mese: NON si può celebrare la Messa in onore del Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria.

  9. #9
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    TEMPO DI NATALE
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno Unico (Anno C per Domenica 9 Gennaio)
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno Unico
    Liturgia delle Ore: Volume I - III/IV settimana
    ---------------------------------------------


    2 Gennaio, domenica
    DOMENICA DOPO L'OTTAVA DEL NATALE

    Messa
    propria, Gloria, Credo. [6]
    Sir 24,1-12

    Sal 147: Il Verbo si fece carne e pose la sua dimora in mezzo a noi.
    Rm 8,3b-9a
    Lc 4,14-22

    Ufficio
    proprio (come nella Domenica tra l'Ottava di Natale; letture dal venerdì prima dell'Epifania).



    3 Gennaio, lunedì
    Feria del tempo di Natale prima dell'Epifania
    A Milano, nella chiesa Metropolitana e nella basilica di Santo Stefano Maggiore: San Martiniano, vescovo (memoria)
    Messa propria della feria natalizia. [2]
    Dn 7,36-47

    Sal 97(98): Esultiamo nel Signore, nostra salvezza.
    Col 1,1-7
    Lc 2,36-38

    Ufficio
    della feria natalizia (lunedì prima dell'Epifania, III settimana).



    4 Gennaio, martedì
    Feria del tempo di Natale prima dell'Epifania

    Messa
    propria della feria natalizia. [2]
    Dn 7,9-14

    Sal 97(98): Gloria nei cieli e gioia sulla terra.
    2Ts 1,1-12
    Lc 3,23-38

    Ufficio
    della feria natalizia (martedì prima dell'Epifania, III settimana).



    5 Gennaio, mercoledì (al mattino)

    Dove possibile, si conservi il criterio di un’unica celebrazione eucaristica nell’arco dell’intera giornata, corrispondente alla Liturgia vesperale vigiliare.
    Per le Messe che, per necessità pastorale, venissero celebrate al mattino, si usi il formulario eucologico della feria corrispondente (sabato del tempo di natale prima dell’epifania) con l’Epistola, il Salmo, il Canto al Vangelo e il Vangelo della Messa vigiliare dell’Epifania come segue:


    Messa
    propria della feria natalizia. [2]
    Tt 3,3-7

    Sal 71(72): Ti adoreranno, Signore, tutti i popoli della terra.
    Gv 1,29a.30-34

    Ufficio
    della feria natalizia (mercoledì prima dell’Epifania: III settimana).



    5 Gennaio, mercoledì (nelle ore vespertine)
    EPIFANIA DEL SIGNORE (solennità del Signore)

    Messa
    propria della vigilia tra i vespri, Credo. [8]
    Nelle preghiere eucaristiche (I, II e III) ricordo proprio della solennità.

    Nm 24,15-25a
    Is 49,8-13
    2Re 2,1-12b
    2Re 6,1-7
    Tt 3,3-7
    Gv 1,29a.30-34

    Qualora, per gravi ragioni, risulti impossibile celebrare la Vigilia nella sua forma di solenne Liturgia vigiliare vespertina e ci si limiti alla sola celebrazione della Messa di vigilia (bianco) con Gloria e Credo, quale Lettura veterotestamentaria si dovrà scegliere una tra le quattro letture vigiliari con il relativo Salmello. In luogo di quest’ultimo è altresì possibile utilizzare il Salmo previsto per la Messa nel giorno. In questo caso si celebrano normalmente i vespri I della solennità.

    Compieta
    del sabato.



    6 Gennaio, giovedì
    EPIFANIA DEL SIGNORE (solennità del Signore)

    Messa
    propria, Gloria, Credo. [8]
    Nelle preghiere eucaristiche (I, II e III) ricordo proprio della solennità.
    Is 60,1-6
    Sal 71(72): Ti adoreranno, Signore, tutti i popoli della terra.
    Tt 2,11-3,2
    Mt 2,1-12

    Ufficio
    della solennità del Signore.
    Compieta
    della domenica.

    Dopo la proclamazione del Vangelo si annuncia la data della Pasqua con questa parole o con altre simili
    :
    “Si annuncia alla vostra carità, fratelli carissimi, che, permettendo la misericordia di Dio e del Signore nostro Gesù Cristo, il giorno 17 del mese di aprile celebreremo con gioia la Pasqua del Signore.”

    • Giornata mondiale dell’infanzia missionaria.



    7 Gennaio, venerdì
    Feria del tempo di Natale dopo l’Epifania
    San Raimondo da Penafort, sacerdote (memoria facoltativa)
    Nella diocesi di Novara: San Giuliano, sacerdote (memoria facoltativa)

    Messa
    propria della feria natalizia o della memoria facoltativa. [2]
    Ct 1,1; 3,6-11
    Sal 44(45): Tu sei il più bello tra i figli dell’uomo, o Figlio di Davide.
    Lc 12,34-44

    Ufficio
    proprio della feria natalizia (venerdì dopo l’Epifania: IV settimana) o della memoria facoltativa.



    8 Gennaio, sabato
    Feria del tempo di Natale dopo l’Epifania
    Nella diocesi di Novara: Santissima Pietà Venerata a Cannobio (festa)

    Messa
    propria della feria natalizia. [2]
    Ct 4,7-15.16d-f
    Sal 44(45): Tu sei la più bella fra le donne.
    Ef 5,21-27
    Mt 5,31-32

    Ufficio
    proprio della feria natalizia (sabato dopo l’Epifania: IV settimana)
    Vespri I della festa del Signore seguente.

    Alla Messa vigiliare:
    Vangelo della Risurrezione: Mc 16,9-16



    9 Gennaio, domenica
    BATTESIMO DEL SIGNORE (festa del Signore)

    Messa
    propria, Gloria, Credo. [6]
    Is 55,4-7
    Sal 28(29): Gloria e lode al tuo nome, Signore.
    Ef 2,13-22
    Lc 3,15-16.21-22

    Ufficio
    proprio della festa del Signore.

  10. #10
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    10,409
    SETTIMANA DELLA I DOMENICA DOPO L’EPIFANIA
    ---------------------------------------------
    Lezionario ambrosiano festivo: Anno C
    Lezionario ambrosiano feriale: Anno II
    Liturgia delle Ore: Volume IV – I settimana del tempo “per annum” (I settimana del salterio)
    ---------------------------------------------


    10 Gennaio, lunedì
    Lunedì della settimana della I domenica dopo l’Epifania

    Messa
    della feria o ad libitum. [1]
    Sir 24,1-2.13-22

    Sal 135(136): Il Signore ha creato ogni cosa con sapienza e amore.
    Mc 1,1-8

    Ufficio
    della feria.



    11 Gennaio, martedì
    Martedì della settimana della I domenica dopo l’Epifania

    Messa
    della feria o ad libitum. [1]
    Sir 42,22-25;43,26b-32

    Sal 32(33): Della gloria di Dio risplende l’universo.
    Mc 1,14-20

    Ufficio
    della feria.



    12 Gennaio, mercoledì
    Mercoledì della settimana della I domenica dopo l’Epifania

    Messa
    della feria o ad libitum. [1]
    Sir 43,9-18

    Sal 103(104): Tutto hai fatto con saggezza, Signore.
    Mc 1,21-34

    Ufficio della feria
    Vespri
    della feria del mercoledì o Vespri I della memoria facoltativa seguente.



    13 Gennaio, giovedì
    Giovedì della settimana della I domenica dopo l’Epifania
    Sant’Ilario, vescovo e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)

    Messa
    della feria o della memoria facoltativa o ad libitum. [1]
    Sir 44,1.15-18

    Sal 111(112): Beato l’uomo che teme il Signore.
    Mc 1,35-45

    Ufficio della feria o della memoria facoltativa.
    Vespri
    della feria del giovedì.



    14 Gennaio, venerdì
    Venerdì della settimana della I domenica dopo l’Epifania
    Nella diocesi di Bergamo: Dedicazione della Chiesa Cattedrale (festa del Signore)
    A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo: San Dazio, vescovo (memoria)

    Messa
    della feria o ad libitum. [1]
    Sir 44,1.19a.22-23

    Sal 104(105): Gioisca il cuore di chi cerca il Signore.
    Mc 2,13-14.23-28

    Ufficio
    della feria



    15 Gennaio, sabato
    Sabato della settimana della I domenica dopo l’Epifania
    Nella diocesi di Bergamo: Santi Narno, Viatore e Giovanni, vescovi (memoria)
    A Milano, nella chiesa Metropolitana: San Giovanni Bono, vescovo (memoria)

    Messa
    della feria o della Beata Vergine Maria o ad libitum. [1]
    Es 6,1-13
    Sal 92(93): Il Signore regna, saldo è il suo trono per sempre.
    Rm 9,1-5
    Mt 5,17-19

    Ufficio
    del sabato.

    Vespri I
    della domenica

    Alla Messa vigiliare
    Vangelo della Risurrezione: Lc 24,1-8

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>