Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 51

Discussione: Messale Ambrosiano - Proprio urbano della Sede Metropolitana

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,965

    Messale Ambrosiano - Proprio urbano della Sede Metropolitana

    Il Calendario ambrosiano urbano della Sede Metropolitana elenca le celebrazioni specifiche delle principali Chiese e Basiliche della città.

    In questo sito:
    http://www.clementemauri.com/
    cliccando su "Santi", potrete ottenere informazioni sui Santi e sulle altre feste e solennità.



    Selezionare la ricorrenza per accedere ai testi.


    GENNAIO
    3 - A Milano, nella chiesa Metropolitana e nella basilica di Santo Stefano Maggiore: San Martiniano, vescovo (memoria)
    14 - A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo: San Dazio, vescovo (memoria)
    15 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: San Giovanni Bono, vescovo (memoria)
    20 - A Milano, nella basilica di San Sebastiano: SAN SEBASTIANO, MARTIRE (solennità)
    29 - A Milano, nella basilica di San Lorenzo Maggiore: Sant'Aquilino, sacerdote e martire (memoria)
    30 - A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio: Santa Savina (memoria)

    FEBBRAIO
    4 - A Milano, nella basilica di Sant'Eustorgio: Sant'Onorato, vescovo (memoria)
    9 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: Sant'Apollonia, vergine e martire (memoria)
    9 - A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio: Santa Sotère, vergine e martire (memoria)
    9 - A Milano, nella basilica dei Santi Apostoli e Nazàro Maggiore: San Lazzaro, vescovo (memoria)

    APRILE
    24 - A Milano, nella basilica dei Santi Apostoli e Nazàro Maggiore: San Màrolo, vescovo (memoria)
    30 - A Milano, nella chiesa di Santa Maria Greca presso la canonica di Sant'Ambrogio: San Sigismondo, martire (memoria)

    MAGGIO
    5 - A Milano, nella basilica dei Santi Apostoli e Nazàro Maggiore: San Venerio, vescovo (memoria)
    5 - A Milano, nella basilica di San Simpliciano: San Geronzio, vescovo (memoria)
    9 - A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio: Elevazione dei corpi dei Santi Ambrogio, Protaso e Gervaso (festa)
    9 - A Milano, nella basilica di San Giorgio al Palazzo: San Natale, vescovo (memoria)
    10 - A Milano, nella basilica dei Santi Apostoli e Nazàro Maggiore: TRASLAZIONE DI SAN NAZÀRO MARTIRE (solennità)
    15 - A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio: Santi Felice e Fortunato, martiri (memoria)
    23 - A Milano, nella chiesa di Santa Maria Greca presso la canonica di Sant'Ambrogio: San Desiderio, vescovo e martire (memoria)
    30 - A Milano, nella basilica di Sant'Eufemia: San Senatore, vescovo (memoria)

    GIUGNO
    6 - A Milano, nella basilica di San Lorenzo Maggiore: Sant'Eustorgio II, vescovo (memoria)

    LUGLIO
    8 - A Milano, nella basilica di San Simpliciano: Sant'Ampelio, vescovo (memoria)
    18 - A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio: San Materno, vescovo (memoria)
    19 - A Milano, nella basilica di San Stefano Maggiore: Santi Innocenti di Milano, martiri (memoria)
    30 - A Milano, nella chiesa di San Calimero: SAN CALIMERO, VESCOVO (solennità)

    AGOSTO
    8 - A Milano, nella basilica di San Lorenzo Maggiore: Sant'Eusebio, vescovo (memoria)

    SETTEMBRE
    2 - A Milano, nella chiesa Metropolitana e nella basilica di Santo Stefano Maggiore: San Mansueto, vescovo (memoria)
    4 - A Milano, nella chiesa Metropolitana e nella basilica di Santo Stefano Maggiore: Sant'Aussano, vescovo (memoria)
    6 - A Milano nella basilica di Sant'Ambrogio: San Benedetto, vescovo (memoria)
    8 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: NATIVITÀ DELLA BEATA VERGINE MARIA (solennità)
    13 - A Milano, nella chiesa del Santo Sepolcro: DEDICAZIONE A GERUSALEMME DEL SANTO SEPOLCRO E DELLA GRANDE BASILICA (solennità)
    19 - A Milano, nella basilica di Sant'Eufemia: SANT'EUFEMIA, VERGINE E MARTIRE (solennità)
    25 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: SANT'ANÀTALO E TUTTI I SANTI VESCOVI MILANESI (solennità)
    26 - A Milano nella basilica di Sant'Ambrogio: San Caio, vescovo (memoria)
    26 - A Milano, nella basilica dei Santi Apostoli e Nazàro Maggiore: San Glicerio, vescovo (memoria)

    OTTOBRE
    9 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: Santa Pelagia, vergine e martire (memoria)
    12 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: San Monas, vescovo (memoria)
    24 - A Milano, nella chiesa di San Raffaele: SAN RAFFAELE ARCANGELO (solennità)
    27 - A Milano, nella chiesa di San Fedele: SANTI FEDELE E CARPOFORO, MARTIRI (solennità)

    NOVEMBRE
    5 - A Milano, nella basilica di Sant'Eustorgio: San Magno, vescovo (memoria)
    6 - A Milano, nella chiesa Metropolitana e nella basilica di S. Ambrogio: Santi Vitale e Agricola, martiri (memoria)
    8 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: Sant'Aurelio, vescovo (memoria)
    19 - A Milano, nella basilica di San Babila: San Romano, diacono e martire (memoria)
    26 - A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo: San Protaso, vescovo (memoria)
    26 - A Milano, nella basilica di San Simpliciano: San Benigno, vescovo (memoria)

    DICEMBRE
    1 - A Milano, nella chiesa Metropolitana: San Castriziano, vescovo (memoria)
    2 - A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo: San Mirocle, vescovo (memoria)
    5 - A Milano, nella chiesa di San Raffaele: San Gabriele Arcangelo (memoria)
    30 - A Milano, nella basilica di Sant'Eustorgio: Sant'Eugenio, vescovo (festa)
    30 - A Milano, nel santuario di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso: SANTA MARIA DEI MIRACOLI (solennità)
    Ultima modifica di Ambrosiano; 27-11-2021 alle 16:31

  2. #2
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    3 Gennaio
    A Milano, nella chiesa Metropolitana e nella basilica di Santo Stefano Maggiore

    San Martiniano, vescovo (memoria)

    Messa dal comune dei pastori (per un vescovo della Chiesa milanese)

  3. #3
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    14 Gennaio
    A Milano, nella basilica di San Vittore al Corpo

    San Dazio, vescovo (memoria)

    Messa dal comune dei pastori (per un vescovo della Chiesa milanese)

  4. #4
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    15 Gennaio
    A Milano, nella chiesa Metropolitana

    San Giovanni Bono, vescovo (memoria)

    Messa dal comune dei pastori (per un vescovo della Chiesa milanese)

  5. #5
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    20 Gennaio
    A Milano, nella basilica di San Sebastiano

    SAN SEBASTIANO, MARTIRE (solennità)


    ALL’ INGRESSO
    Questo santo martire fu testimone
    del vangelo di Cristo fino alla morte,
    non si lasciò intimorire dai malvagi
    perché la sua fede era salda come la roccia.


    Si dice il Gloria.


    ALL’ INIZIO DELL’ ASSEMBLEA LITURGICA
    La tua grazia, o Dio, confortò il martire Sebastiano a condividere con serenità la sofferenza di Cristo; la stessa grazia diffusa largamente nei nostri cuori ci renda capaci di sopportare ogni pena e ci doni la gioia di camminare verso il regno nell’amore del tuo Figlio, Gesù Cristo, nostro Signore e nostro Dio, che vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.


    LETTURA
    Lettura del libro del Siracide (51, 1-12)
    Di fronte a quanti mi circondavano sei stato il mio aiuto.

    Ti loderò, Signore, re,
    e ti canterò, Dio, mio salvatore,
    loderò il tuo nome,
    perché sei stato mio riparo e mio aiuto,
    salvando il mio corpo dalla perdizione,
    dal laccio di una lingua calunniatrice,
    dalle labbra di quelli che proferiscono menzogna,
    e di fronte a quanti mi circondavano
    sei stato il mio aiuto e mi hai liberato,
    secondo la grandezza della tua misericordia e del tuo nome,
    dai morsi di chi stava per divorarmi,
    dalla mano di quelli che insidiavano la mia vita,
    dalle molte tribolazioni di cui soffrivo,
    dal soffocamento di una fiamma avvolgente
    e dal fuoco che non avevo acceso,
    dal profondo del seno degl'inferi,
    dalla lingua impura e dalla parola falsa
    e dal colpo di una lingua ingiusta.
    La mia anima era vicina alla morte,
    la mia vita era giù, vicino agl'inferi.
    Mi assalivano da ogni parte e nessuno mi aiutava;
    mi rivolsi al soccorso degli uomini, e non c'era.
    Allora mi ricordai della tua misericordia, Signore,
    e dei tuoi benefici da sempre,
    perché tu liberi quelli che sperano in te
    e li salvi dalla mano dei nemici.
    Innalzai dalla terra la mia supplica
    e pregai per la liberazione dalla morte.
    Esclamai: «Signore, padre del mio signore,
    non mi abbandonare nei giorni della tribolazione,
    quando sono senz'aiuto, nel tempo dell'arroganza.
    Io loderò incessantemente il tuo nome,
    canterò inni a te con riconoscenza».
    La mia supplica fu esaudita:
    tu infatti mi salvasti dalla rovina
    e mi strappasti da una cattiva condizione.
    Per questo ti loderò e ti canterò,
    e benedirò il nome del Signore.

    Parola di Dio.


    SALMO
    dal Sal 10(11)

    R. I giusti vedranno il volto del Signore.

    Nel Signore mi sono rifugiato.
    Come potete dirmi:
    «Fuggi come un passero verso il monte»?
    Ecco, i malvagi tendono l'arco,
    aggiustano la freccia sulla corda
    per colpire nell'ombra i retti di cuore. R.

    Quando sono scosse le fondamenta,
    il giusto che cosa può fare?
    Ma il Signore sta nel suo tempio santo,
    il Signore ha il trono nei cieli.
    I suoi occhi osservano attenti,
    le sue pupille scrutano l'uomo. R.

    Il Signore scruta giusti e malvagi,
    egli odia chi ama la violenza.
    Giusto è il Signore, ama le cose giuste;
    gli uomini retti contempleranno il suo volto. R.


    EPISTOLA
    Seconda lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi (4, 6-10)
    Colpiti, ma non uccisi, portando nel nostro corpo la morte di Gesù.

    Fratelli, Dio, che disse: «Rifulga la luce dalle tenebre», rifulse nei nostri cuori, per far risplendere la conoscenza della gloria di Dio sul volto di Cristo.
    Noi però abbiamo questo tesoro in vasi di creta, affinché appaia che questa straordinaria potenza appartiene a Dio, e non viene da noi. In tutto, infatti, siamo tribolati, ma non schiacciati; siamo sconvolti, ma non disperati; perseguitati, ma non abbandonati; colpiti, ma non uccisi, portando sempre e dovunque nel nostro corpo la morte di Gesù, perché anche la vita di Gesù si manifesti nel nostro corpo.

    Parola di Dio.


    CANTO AL VANGELO
    Alleluia.
    Gli hai posto sul capo una corona di pietre preziose.
    Alleluia.


    VANGELO
    Lettura del Vangelo secondo Luca (6, 17-23a)

    In quel tempo. Il Signore Gesù, disceso dal monte con gli apostoli, si fermò in un luogo pianeggiante. C'era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidone, che erano venuti per ascoltarlo ed essere guariti dalle loro malattie; anche quelli che erano tormentati da spiriti impuri venivano guariti. Tutta la folla cercava di toccarlo, perché da lui usciva una forza che guariva tutti.
    Ed egli, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli, diceva:
    «Beati voi, poveri,
    perché vostro è il regno di Dio.
    Beati voi, che ora avete fame,
    perché sarete saziati.
    Beati voi, che ora piangete,
    perché riderete.
    Beati voi, quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e vi insulteranno e disprezzeranno il vostro nome come infame, a causa del Figlio dell'uomo. Rallegratevi in quel giorno ed esultate perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nel cielo».

    Parola del Signore.


    DOPO IL VANGELO
    Né morte né vita né forza alcuna del mondo
    potranno separarmi dall’amore di Cristo.


    A CONCLUSIONE DELLA LITURGIA DELLA PAROLA
    Tu che rinvigorisci la fede e sorreggi la nostra stanchezza, o Dio forte e buono, sull’esempio e per le preghiere del martire Sebastiano donaci di partecipare alla passione del tuo Unigenito e di conseguire nella tua gloria la gioia della beata risurrezione. Per Cristo nostro Signore.


    Si dice il Credo.


    SUI DONI
    Guarda benignamente, o Dio d’amore, alle offerte che ti presentiamo ed effondi su questa celebrazione lo Spirito santo perché accenda in noi quell’ardore di carità che consentì al martire Sebastiano di superare atroci tormenti. Per Cristo nostro Signore.


    PREFAZIO
    È veramente cosa buona e giusta, nostro dovere e fonte di salvezza, rendere grazie sempre, qui e in ogni luogo, a te, Signore, Padre santo, Dio onnipotente ed eterno. Cristo tuo Figlio, offrendo la sua vita per il nostro riscatto, ci amò sino alla fine e così ci insegnò che non c’è carità più grande di chi accetta la morte per i fratelli. A questa scuola, Sebastiano, discepolo vero e fedele, col suo martirio diede dinanzi agli uomini la suprema prova di amore. Ora la Chiesa si allieta e unisce la sua voce al canto degli angeli e di tutti i martiri che senza fine inneggiano alla tua gloria: Santo, Santo, Santo…


    ALLO SPEZZARE DEL PANE
    «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi sé stesso,
    prenda la sua croce e mi segua» – dice il Signore –.


    ALLA COMUNIONE
    Il sangue dei martiri è versato per Cristo,
    in cielo essi raccolgono il premio eterno.


    DOPO LA COMUNIONE
    O Dio, che nel martirio di san Sebastiano hai mirabilmente riproposto alla nostra fede il mistero della croce, dona a tutti noi che siamo stati fortificàti dalla celebrazione di questo sacrificio di perseverare nell’adesione al vangelo e di collaborare alla salvezza dei fratelli. Per Cristo nostro Signore.

  6. #6
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    29 Gennaio
    A Milano, nella basilica di San Lorenzo Maggiore

    Sant'Aquilino, sacerdote e martire (memoria)

    Messa dal comune dei martiri (per un martire) oppure dal comune dei pastori (per un presbitero)
    Ultima modifica di Ambrosiano; 15-11-2021 alle 22:57

  7. #7
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    30 Gennaio
    A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio

    Santa Savina (memoria)

    Messa dal comune dei santi e delle sante (per una santa)

  8. #8
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    4 Febbraio
    A Milano, nella basilica di Sant'Eustorgio

    Sant'Onorato, vescovo (memoria)

    Messa dal comune dei pastori (per un vescovo della Chiesa milanese)

  9. #9
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    9 Febbraio
    A Milano, nella chiesa Metropolitana

    Sant'Apollonia, vergine e martire (memoria)

    Messa dal comune dei martiri (per una vergine e martire)

  10. #10
    Cronista di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,363
    9 Febbraio
    A Milano, nella basilica di Sant'Ambrogio:

    Santa Sotère, vergine e martire (memoria)

    Messa dal comune dei martiri (per una vergine e martire)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>