Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 6 di 29 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 290

Discussione: Cronache della Diocesi di Mantova – Anno 2022.

  1. #51
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    PREGHIERA

    Rosario allo Spirito Santo


    Il Rinnovamento nello Spirito Santo delle Diocesi di Mantova e Cremona propone sabato 29 Gennaio 2022 alle ore 21 la recita del Santo Rosario allo Spirito Santo, proposto dal presidente nazionale Salvatore Martinez durante la pandemia, per pregare che la pandemia finisca e per la pace dei cuori.

    La preghiera sarà on line su piattaforma Google Meet.
    Chi desidera partecipare contatti Giovanna al 3491454941



    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  2. #52
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    Un nuovo alfabeto della pace

    Giornata per la pace


    Il nostro tempo e le nostre vite sono purtroppo ancora molto caratterizzate da rapporti e da conflitti violenti. Dalle relazioni interpersonali e famigliari agli ambienti sociali, politici ed economici sino ai commerci internazionali e ai rapporti fra stati, la cultura della violenza molto spesso è dominante e viene proposta come unica strada percorribile. Anche il linguaggio utilizzato in tante delle nostre comunicazioni sociali assume caratteristiche che cercano di camuffare la verità: gli ordigni che portano morte diventano “bombe intelligenti” e certi interventi militari diventano “missioni di pace”.

    Siamo chiamati ad un continuo percorso di educazione, ed autoeducazione, alla pace. Uno slogan in voga alcuni anni fa, ma che andrebbe ripreso e riproposto è “La pace s’impara”. I conflitti fanno parte della nostra vita, ma vanno affrontati in modo giusto e costruttivo. Si tratta di sviluppare vere e proprie competenze che permettano il cammino educativo della pace: ricercare soluzioni e mediazioni nei conflitti, saper evitare situazioni a rischio, contrastare ogni pregiudizio con l’accettazione della diversità ed infine, adottare modalità comunicative costruttive e pacifiche.

    E’ la grammatica per la risoluzione nonviolenta del conflitto, un nuovo alfabeto della pace.

    Proprio con questo titolo la Chiesa mantovana, insieme ad Agesci, Agorà delle religioni, Amnesty International Mantova Gruppo Italia 79, Azione Cattolica, Comunità Bahà'ì di Mantova, In silenzio per la pace, Mantova per la pace e Minorock, nella giornata per la pace di domenica 30 gennaio propongono un incontro online su piattaforma Zoom, a partire dalle 15, raggiungibile a questo link.

    Ognuno dei gruppi promotori ha scelto una lettera e una parola che più di tutte, in base ai propri valori, rappresenta ed esprime l’impegno per la costruzione di un mondo che vive in pace e giustizia. Verranno così presentate durante l’incontro online esperienze e riflessioni che sono state particolarmente significative e percorsi d’impegno per il futuro.

    Tutte le proposte verranno inoltre raccolte in un e-book, che sarà rivolto in particolare agli educatori, per far si che l’impegno per nuovi alfabeti di pace possa continuare nel tempo, invitando altri gruppi e associazioni a presentare le loro lettere e le loro parole e favorendo l’incontro e il lavoro comune fra realtà diverse.

    […].


    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  3. #53
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    PREGHIERA

    Il vescovo a Ceresara

    Presiede l'eucarestia e incontra la comunità


    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  4. #54
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    ALTRO

    Il vescovo al Liceo Virgilio

    Le Rose della memoria - evento commemorativo per la Giornata della memoria


    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  5. #55
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    PREGHIERA

    Celebrazione eucaristica e adorazione per le vocazioni

    Presieduta dal vescovo Marco


    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  6. #56
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    FORMAZIONE

    Corso "Giobbe"


    Il gruppo parrocchiale dei separati, divorziati, risposati e famiglie fragili, in collaborazione con lo psicologo Paolo Breviglieri del Consultorio di Suzzara, organizza il corso "Giobbe": un percorso, aperto a tutti, per affrontare la sofferenza, le prove, i lutti, le difficoltà della vita.

    Il secondo appuntamento si terrà lunedì 31 gennaio 2022 dalle 20,45 alle 22,30 in oratorio a San Biagio.

    Gradita l'iscrizione, scrivendo alla mail della parrocchia: parrocchiadisanbiagio@gmail.com

    Per partecipare è necessario il Green pass.



    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  7. #57
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    UFFICIO CATECHISTICO

    Un cuore davvero grande

    Una proposta per i bambini nel Tempo di Quaresima


    REDAZIONE


    A breve entreremo nel tempo forte della Quaresima, accompagnati dal Vangelo di Luca. La nostra diocesi, nel cammino dei ragazzi e dei giovani, ha sempre curato particolarmente i tempi forti, e anche quest’anno desidera offrire alcuni strumenti come supporto e integrazione dei percorsi già attivi nelle comunità parrocchiali.

    Quanto viene proposto tiene conto degli elementi fondamentali che costituiscono il cantiere diocesano per il rinnovamento della catechesi, “La Vita Nuova in Cristo”, ma può essere utilizzato anche da chi non è ancora inserito nel percorso.
    Si fa infatti riferimento al tempo quaresimale, con un focus sui vangeli domenicali e, in particolare, a quello che si incontra nella quarta domenica di quaresima (Lc 15,1-3.11-32), la parabola del Padre Misericordioso, che farà da cornice a tutto l’itinerario, alla riscoperta del vero volto di Dio, un Padre dal Cuore davvero grande.
    Nella fede si procede a piccoli passi, per questo saremo aiutati da uno strumento che ci farà entrare mano a mano nel cuore del Padre: quattro piccole scatole, una dentro l’altra, che andranno costruite dai ragazzi insieme ai genitori o educatori di settimana in settimana. Approfondendo la parabola, si può percorrere anche un cammino verso la scoperta e riscoperta del sacramento della riconciliazione. Per questo, nelle schede, ci saranno spunti utili anche per coloro che accompagnano i bambini verso la celebrazione della prima confessione.
    Il tempo della quaresima diviene quindi per tutti l’occasione per ripercorrere e rivivere la grazia del battesimo e della riconciliazione.

    L’ufficio catechistico metterà a disposizione di chi desidera il kit contenente i cartoncini per costruire le scatole, un foglio di presentazione del materiale e del percorso, e le schede con le proposte di approfondimento e di attività. Ogni comunità sceglierà i modi e i tempi per la consegna: si possono dare i cartoncini di volta in volta alle celebrazioni domenicali iniziando con una celebrazione dedicata ai bambini il mercoledì delle ceneri e poi all’incontro di catechesi dare le schede con le attività proposte, oppure consegnare tutto il kit e costruirlo insieme passo dopo passo. Anche gli spunti offerti per gli approfondimenti sulla confessione possono essere raccolti e utilizzati per una celebrazione penitenziale comunitaria oppure vissuti insieme ai bambini a step.

    Chi desidera ricevere il materiale necessario alla costruzione delle scatoline deve richiederlo scrivendo a catechesi@diocesidimantova.it, e potrà ritirarlo presso la segreteria pastorale da metà febbraio.
    Le schede invece saranno scaricabili online (link disponibile a breve).



    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  8. #58
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    Giornata della vita consacrata


    Nel giorno dedicato alla Presentazione del Signore al Tempio, il 2 febbraio, la Chiesa celebra la Giornata mondiale dedicata alla vita consacrata, cioè alle persone che, in base a una chiamata vocazionale, hanno fatto i tradizionali voti di obbedienza, castità, povertà.

    Questa giornata offre ai religiosi e alle religiose l’opportunità di riflettere sul senso della loro chiamata e approfondirne le motivazioni, e può essere per tutti un’occasione per conoscere meglio chi ha scelto di seguire questa strada, e pregare per loro.

    Per questa occasione, mercoledì 2 febbraio alle 18 in Duomo si terrà una solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Marco Busca.

    La celebrazione sarà preceduta, martedì 1 febbraio, da un incontro on line riservato ai consacrati, che con l'aiuto di fr. Luca Fallica, priore della comunità monastica di Dumenza (VA), rifletteranno sul tema "La dimensione profetica della liturgia".

    In occasione di questa Giornata, condividiamo un intervento del vescovo Marco Busca ai superiori e alle superiore delle comunità di vita consacrata della Diocesi di Mantova, che contiene alcuni spunti di riflessione sul tema "Come esercitare il servizio dell’autorità in stile sinodale nelle comunità di vita consacrata?".

    E' un testo di approfondimento, che propone qualche pista per rileggere questo servizio di autorità in chiave sinodale.



    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  9. #59
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    LUTTO NEL PRESBITERIO

    Don Domenico è tornato al Padre

    Sabato 5 febbraio alle 10 il funerale a Ponti sul Mincio.


    REDAZIONE


    Questa mattina don Domenico Vito Bandinelli è tornato alla Casa del Padre a seguito dell’insorgere di problemi di salute aggravatisi nelle ultime settimane.

    Don Domenico, attualmente parroco di Ponti sul Mincio, era nato a s. Giacomo delle Segnate il 7 gennaio del 1950.

    Venne ordinato sacerdote nel 1975 da mons. Carlo Ferrari e da allora ha svolto il suo ministero in diverse parrocchie della diocesi. Iniziò il suo ministero presbiterale a Castel d'Ario, per poi passare a Suzzara, presso la parrocchia dell’Immacolata, e poi a Canneto. Dopo il servizio come parroco a Medole per diciotto anni, venne nominato parroco di Ponti sul Mincio.

    La diocesi, a partire dal vescovo Marco, accompagnando al Padre don Domenico, è vicina alla comunità di Ponti, alla sua famiglia e alle persone che lo hanno conosciuto.

    Giovedì 3 febbraio alle 10,30 la salma giungerà presso la Chiesa Parrocchiale e seguirà un momento di preghiera. Alle 20.30 la celebrazione della Santa Messa.
    Venerdì 4 febbraio alle 20.30 una veglia funebre.
    La cerimonia funebre si terrà sabato 5 febbraio alle ore 10 nella parrocchiale.
    La salma sarà poi trasferita nella chiesa di Medole, dove alle 15 si svolgerà una Liturgia della Parola. Infine la sepoltura nel cimitero di Medole.



    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




  10. #60
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,905
    PREGHIERA

    Esequie di don Domenico Bandinelli


    La cerimonia funebre di don Domenico Bandinelli si terrà sabato 5 febbraio alle ore 10 nella chiesa di Ponti sul Mincio, e sarà trasmessa anche in diretta sul canale YouTube diocesano.

    La salma sarà poi trasferita nella chiesa di Medole, dove alle 15 si svolgerà una Liturgia della Parola. Infine la sepoltura nel cimitero di Medole.



    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).




Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>