Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 50 di 86 PrimaPrima ... 40484950515260 ... UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 858

Discussione: Le nomine di Papa Francesco

  1. #491
    Cronista di CR L'avatar di Salvator mundi
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,379
    Citazione Originariamente Scritto da Verbum Domini Visualizza Messaggio
    Quindi la nomina del nuovo Arcivescovo sarà il 27?
    Questo lo scopriremo prossimamente.
    Per il momento sappiamo con certezza che il Card. Bassetti rimarrà Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve fino al 27 maggio 2022.

    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    1 S.E. il Card. Bassetti è inserito nell'elenco avendo già superato i 75 anni; rimarrà comunque Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve donec aliter provideatur, come comunicato dall'allora Vescovo Ausiliare Mons. Paolo Giulietti al clero e ai fedeli dell'Arcidiocesi in data 28 aprile 2017 (fonte: Agenzia SIR).

  2. #492
    Partecipante a CR L'avatar di Gaudium et Spes
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    586
    Citazione Originariamente Scritto da Marco123 Visualizza Messaggio
    Per la successione a Perugia c'è già il vescovo ausiliare. Non è una diocesi che normalmente ha degli ausiliari. Fu nominato per sgravare il card Bassetti ed ha avuto il tempo per farsi le ossa.Non credo ci saranno grosse novità.
    Non mi aspetto che diventi arcivescovo mons. Salvi, che il card. Bassetti pretese personalmente, con qualche malumore locale, a ragione dei suoi impegni romani, essendo egli un suo storico collaboratore nella diocesi di Arezzo.

  3. #493
    Veterano di CR L'avatar di Card.Luciani
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    (RM)
    Messaggi
    1,469
    Citazione Originariamente Scritto da Gaudium et Spes Visualizza Messaggio
    Non mi aspetto che diventi arcivescovo mons. Salvi, che il card. Bassetti pretese personalmente, con qualche malumore locale, a ragione dei suoi impegni romani, essendo egli un suo storico collaboratore nella diocesi di Arezzo.
    Nel senso che, se Ausiliare dev'essere, di solito è un prete del presbiterio locale???
    In necessariis unitas, in dubiis libertas, in omnibus charitas!

  4. #494
    Partecipante a CR L'avatar di Gaudium et Spes
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    586
    In genere lo è. Se si può usare questa distinzione, mons. Salvi è l’ausiliare “del vescovo” anziché “della sede”.

  5. #495
    CierRino L'avatar di Verbum Domini
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Casa mia
    Età
    19
    Messaggi
    5,378
    Rinunce e nomine, 21.05.2022

    [B0383]


    Nomina del Nunzio Apostolico in Macedonia del Nord

    Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Macedonia del Nord Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Luciano Suriani, Arcivescovo titolare di Amiterno, Nunzio Apostolico in Bulgaria.

    [00802-IT.01]

    Nomina del Vescovo di Christchurch (Nuova Zelanda)

    Il Santo Padre ha nominato Vescovo della Diocesi di Christchurch (Nuova Zelanda), S.E. Mons. Michael Andrew Gielen, finora Vescovo titolare di Abbir maggiore ed Ausiliare di Auckland.

    [00801-IT.01]

    Nomina di Vescovo Ausiliare di Río Gallegos (Argentina)

    Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare della Diocesi di Río Gallegos (Argentina), il Rev.do Fabián González Balsa, del clero dell’Arcidiocesi Metropolitana di Buenos Aires, finora Parroco di San José a Las Heras, assegnandogli la Sede titolare di Mascliane.

    Curriculum vitae

    S.E. Mons. Fabián González Balsa è nato il 17 agosto 1968 a Buenos Aires. Entrato nel Seminario Metropolitano della medesima città, ha compiuto gli studi di Filosofia e Teologia presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Cattolica Argentina, ottenendo il Baccalaureato.

    È stato ordinato sacerdote il 26 novembre 1994.

    Ha svolto i seguenti incarichi: Professore di Teologia, Vicario Parrocchiale di diverse Parrocchie e Parroco del Cristo Rey e di Santa María de los Ángeles a Buenos Aires. Nel 2009 è stato sacerdote fidei donum nella Diocesi di Río Gallegos. Dal 2019 finora è stato Parroco di San José a Las Heras e Decano.

    [00800-IT.01]

    [B0383-XX.01]

    Fonte: https://press.vatican.va/content/sal...383/00802.html
    Tu ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue!

  6. #496
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,145
    Citazione Originariamente Scritto da Marco123 Visualizza Messaggio
    Per la successione a Perugia c'è già il vescovo ausiliare.
    Il vescovo ausiliare non ha alcun diritto di successione, diritto che invece possiede il vescovo coadiutore.
    Anche a Genova, al momento dell'accettazione della rinuncia del Card. Bagnasco, vi era - e vi è tuttora - un ausiliare (Mons. Anselmi), eppure non è stato scelto lui per la successione.
    Ad Agrigento, invece, Mons. Damiano, essendo già designato a succedere al Card. Montenegro, venne eletto Coadiutore.
    Oboedientia et Pax

  7. #497
    Cronista di CR L'avatar di Salvator mundi
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,379
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Il vescovo ausiliare non ha alcun diritto di successione, diritto che invece possiede il vescovo coadiutore.
    Un Vescovo può essere al contempo ausiliare e coadiutore?
    Lo chiedo perché stando all’annuario dell’Arcidiocesi di Messina - Lipari - S. Lucia del Mela Mons. Cesare Di Pietro è “Vescovo ausiliare/coadiutore”: https://www.diocesimessina.it/wd-ann...-di-pietro-77/.

  8. #498
    Partecipante a CR L'avatar di Gaudium et Spes
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    586
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Il vescovo ausiliare non ha alcun diritto di successione, diritto che invece possiede il vescovo coadiutore.
    Esatto, non l'ho specificato tra le motivazioni perché, appunto, mons. Salvi è ausiliare e non coadiutore.

  9. #499
    Partecipante a CR L'avatar di Gaudium et Spes
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    586
    Citazione Originariamente Scritto da Salvator mundi Visualizza Messaggio
    Un Vescovo può essere al contempo ausiliare e coadiutore? Lo chiedo perché stando all’annuario dell’Arcidiocesi di Messina - Lipari - S. Lucia del Mela Mons. Cesare Di Pietro è “Vescovo ausiliare/coadiutore”: https://www.diocesimessina.it/wd-ann...-di-pietro-77/.
    No. Per farla semplice, un coadiutore è di fatto un ausiliare con diritto di successione che però ha il titolo della sede a cui è assegnato e non di una sede titolare.

  10. #500
    Veterano di CR L'avatar di Card.Luciani
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    (RM)
    Messaggi
    1,469
    Citazione Originariamente Scritto da Gaudium et Spes Visualizza Messaggio
    No. Per farla semplice, un coadiutore è di fatto un ausiliare con diritto di successione che però ha il titolo della sede a cui è assegnato e non di una sede titolare.

    Com'è naturale e probabile..non resterà ausiliare per sempre!!!
    In necessariis unitas, in dubiis libertas, in omnibus charitas!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>