Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Cronache della diocesi di Avellino - 2022

  1. #1
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339
    Ultima modifica di Antocerimoniere; 16-01-2022 alle 18:50
    Kyrie eleison !

  2. #2
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    La diocesi di Avellino (Dioecesis Abellinensis)

    LA DIOCESI DI AVELLINO

    La
    diocesi di Avellino (in latino: Dioecesis Abellinensis) è una sede della Chiesa cattolica in Italiasuffraganea dell'arcidiocesi di Benevento appartenente alla regione ecclesiastica Campania. Nel 2018 contava 156.000 battezzati su 162.000 abitanti. È retta dal vescovoArturo Aiello.


    1. DATI STATISTICI
    Diocesi di Avellino - Wikipedia
    La diocesi nel 2018 su una popolazione di 162.000 persone contava 156.000 battezzati, corrispondenti al 96,3% del totale.

    anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
    battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
    1950 120.000 120.000 100,0 139 103 36 863 20 191 50
    1959 130.000 130.000 100,0 125 89 36 1.040 37 205 52
    1968 133.000 133.155 99,9 116 85 31 1.146 26 233 55
    1980 121.500 130.500 93,1 100 68 32 1.215 37 158 55
    1990 139.200 139.800 99,6 105 69 36 1.325 3 38 178 51
    1999 143.418 145.418 98,6 106 76 30 1.353 8 31 184 55
    2000 143.418 145.418 98,6 98 72 26 1.463 8 27 180 55
    2001 143.500 145.500 98,6 96 69 27 1.494 8 28 178 55
    2002 143.500 145.000 99,0 100 72 28 1.435 8 28 174 55
    2003 143.500 145.000 99,0 99 71 28 1.449 10 28 172 55
    2004 143.500 146.000 98,3 98 70 28 1.464 10 28 170 55
    2006 159.500 162.500 98,2 97 72 25 1.644 11 31 207 64
    2012 158.800 163.300 97,2 103 72 31 1.541 13 31 192 64
    2015 159.400 166.000 96,0 91 70 21 1.751 12 21 118 64
    2018 156.000 162.000 96,3 91 70 21 1.714 17 21 199 66

    2. STORIA E TERRITORIO
    Il cristianesimo in Irpinia - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)
    Mappa della Diocesi - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)

    3. CRONOTASSI DEI VESCOVI
    Cronotassi dei Vescovi - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)

    4. SANTI
    Patroni della Diocesi - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)

    5. SANTUARI DIOCESANI
    Santuario della Madonna delle Grazie (Avellino) - Wikipedia
    Kyrie eleison !

  3. #3
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    Informazioni utili

    INFORMAZIONI UTILI SULLA DIOCESI

    - SITO
    Diocesi di Avellino Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)

    - PAGINA FACEBOOK
    (2) Diocesi di Avellino | Facebook

    - PAGINA INSTAGRAM
    Diocesi di Avellino (@diocesi_avellino) • Foto e video di Instagram

    - PROFILO TWITTER
    Diocesi di Avellino (@DiocesiA) / Twitter


    - CANALE YOUTUBE
    Diocesi di Avellino - YouTube

    - INDIRIZZO
    Palazzo Vescovile
    Piazza Libertà 23,
    83100 (Avellino)

    - TELEFONO
    Segreteria
    0825.74595 – 94

    - EMAIL
    Info
    diocesi@diocesi.avellino.it


    - CONTATTI
    Ufficio comunicazioni
    Andrea Gisi
    334/5469640
    andrea.gisi@hotmail.com
    Kyrie eleison !

  4. #4
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    Il vescovo di avellino

    IL VESCOVO DI AVELLINO

    S.E. Rev.ma Mons Arturo Aiello


    BIOGRAFIA




    S.E. Mons. Arturo Aiello è nato a Vico Equense, arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia e provincia di Napoli, il 14 maggio 1955. Come alunno del Seminario Regionale Campano di Napoli, ha seguito i corsi di Filosofia e di Teologia presso la Facoltà Teologica di Napoli-Sezione S. Luigi, conseguendo il Baccalaureato (1979) e frequentando i corsi di Sacra Scrittura. Nel 1987 si è laureato in Sociologia presso l’Università di Napoli “Federico II”.
    È stato ordinato presbitero il 7 luglio 1979.
    È stato Vicario parrocchiale e Parroco della parrocchia “S. Michele Arcangelo”, Vicario Zonale, Vicario Episcopale per la Liturgia e i Ministeri e Delegato vescovile per il Clero, Assistente della FIR e Promotore della Giornata Diocesana dei giovani, Coordinatore dell’Unità Pastorale, Delegato vescovile per la Vita Consacrata, Padre Spirituale nel Seminario Maggiore diocesano, Membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori.
    Eletto alla sede vescovile di Teano-Calvi il 13 maggio 2006, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 30 giugno successivo.
    In seno alla Conferenza Episcopale Italiana è Membro della Commissione Episcopale per il Clero e la Vita Consacrata.
    Il 6 maggio 2017 il Santo Padre Francesco lo ha nominato Vescovo di Avellino, trasferendolo dalla diocesi di Teano – Calvi.
    Il 30 Giugno 2017 si insedia ufficialmente nella Diocesi di Avellino.


    Biografia - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)


    STEMMA




    Il motto episcopale di mons. Arturo Aiello Custos, quid de nocte? è tratto da un testo della Sacra Scrittura (Is 21,11): un interrogativo, cosa insolita e inusuale per uno stemma episcopale, in quanto la breve frase del cartiglio, secondo le regole dell’araldica, dovrebbe essere “assertiva” e indicare così il cammino e il programma per il ministero episcopale. Eppure, anche una domanda è ricca quanto o più del rispondere. L’uomo, negli ambiti della sua vita e anche della Chiesa, ama le risposte, ma non c’è risposta che possa eguagliare la preziosità di una domanda. L’uomo stesso è fondamentalmente una domanda, un cercatore di senso, di luce e di vita; e Dio è la risposta alla domanda dell’uomo.
    Un educatore, un prete, anche un Vescovo deve essere un collezionista di domande e un suscitatore di domante.
    Nel testo di Isaia la domanda viene rivolta a un “Custos”, una sentinella. Il Vescovo è un custode, posto a “vegliare” sulla fede, sulla speranza, sull’amore della Chiesa diocesana affidata alle sue cure. Il Vescovo-sentinella si prende cura della città, veglia sul sonno degli altri, sorveglia le mura per allertare del pericolo, per annunciare una Venuta e per custodire un Mistero. Nel silenzio della sua preghiera, nel digiuno della sua solitudine, nel fondo della sua notte raccoglie le domande del suo gregge, si fa cassa di risonanza dei desideri più alti dei suoi figli, li invita a pazientare, quando sono tentati di gettare la spugna.
    E cosa si chiede alla sentinella nel testo di Isaia? Si domanda sulla durata della notte: “Quanto resta della notte?”. Questa domanda nasce dall stanchezza dell’attesa, dall’impazienza di chi vorrebbe tutto e subito, dalla inesperienza sui tempi lunghi della speranza. Non è forse questa la domanda fondamentale dell’uomo che anella alla felicità, ma anche la domanda del cristiano che attende la pienezza del regno di Dio, il ritorno glorioso del suo Signore?
    La gente è stanca di soffrire e si chiede “Fino a quando?”; una madre attende il ritorno del figlio perduto e prega “Quanto ancora?”; i giovani anelano un mondo senza barbarie e si dicono “Quando sarà?”. Il vescovo nel suo ministero raccoglie tanti desideri, tanti sospiri, tante domande e le lancia in alto, verso le stelle sapendo che “la notte è avanzata e il giorno si avvicina”. Nella notte della storia il vescovo tiene alta la lampada della fede perché la speranza non si perde, perché l’amore non si affievolisca. È questo il compito del vescovo e dei presbiteri, ma anche di ogni credente è chiamato ad annunciare ai poveri la fine della sventura, agli esuli la fine della lontananza, alle persone sole la fine del gelo dell’isolamento.
    Lo stemma, poi, rende visibile la pregnanza concettuale dei contenuti del motto. Nello scudo a tutto campo è raffigurata, su un orizzonte che si apre verso il mare, una scena con vari elementi in stretta relazione. Nella torre che campeggia sulla costa è nascosta la sentinella che attende l’aurora e tiene accesa la lampada della preghiera. Si tratta di una scena notturna che prelude l’aurora simbolizzata dalla stella che brilla in alto, nel cielo notturno. La stella è anche un richiamo alla Vergine Maria, stella del mattino, che è mistica aurora della Salvezza. La Torre raffigurata non è finzione, ma una delle torri di un castello a picco sul mare dove mons. Aiello ha trascorso la sua adolescenza nella penisola sorrentina alla scuola di Don Onorio Rocca. Oltre ad essere quindi simbolo di vigilanza la torre, come anche il mare raffigurato, è racconto e memoria delle radici spirituali e della formazione di mons. Aiello. Il mare, infine, è un richiamo al “mare di Galilea”, dove è colui che oggi è sentinella – il vescovo, il presbitero, il cristiano – era pescatore prima che passasse il Maestro cambiare i suoi progetti indicandogli di prendere in largo.


    Stemma Episcopale - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)


    OMELIE

    Omelie - Diocesi di Avellino (diocesiavellino.it)
    Kyrie eleison !

  5. #5
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    Il Vicario Generale

    IL VICARIO GENERALE

    Mons. Vincenzo De Stefano


    BIOGRAFIA

    Nato a Grottollella (AV) il 13 novembre 1951.
    Ordinato il 16 agosto 1975.
    Licenza in Teologia Morale conseguita presso la Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale (Napoli)
    Laurea in Storia e Filosofia conseguita presso l'Università Statale (Napoli)

    INCARICHI ATTUALI
    Parroco S. Maria Assunta (Chiesa Cattedrale) – Avellino.
    Vicario generale.
    Membro del Consiglio Presbiterale.
    Membro del Collegio dei Consultori.
    Membro della Commissione diocesana 8 per mille.


    INCARICHI RICOPERTI
    Collaboratore del parroco della parrocchia S. Francesco d'Assisi in Avellino (1975-1978)
    Assistente dell'A.C. - Settore Giovani (1976-1978)
    Parroco di Manocalzati (1978-1999)
    Docente presso l'Istituto di Scienze Religiose "S. Giuseppe Moscati"
    Vicario Della Forania di Atripalda
    Delegato vescovile per il Diaconato Permanente e i Ministeri Laicali (1981-1987)
    Direttore dell'Ufficio Missionario Diocesano (1987-1993)
    Direttore dell'Ufficio Liturgico Diocesano
    Ultima modifica di Antocerimoniere; 16-01-2022 alle 20:41
    Kyrie eleison !

  6. #6
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339
    Kyrie eleison !

  7. #7
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    Innaugurazione Anno Giudiziario del Tribunale Ecclesiastico Diocesano

    Kyrie eleison !

  8. #8
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    Il vescovo incontra la zona pastorale di atripalda

    Giovedì 31 marzo, alle 20:00, presso il castello di San Barbato (comune di Manocalzati) S. E. Rev.ma Mons. Arturo Aiello incontrerá la nostra Zona Pastorale di Atripalda. Ad accogliere il Vescovo di Avellino ci sará il vicario zonale Don Mario Cella, i parroci e gli operatori pastorali.link:https://www.facebook.com/10524520816...?sfnsn=scwspmo
    Kyrie eleison !

  9. #9
    Veterano di CR L'avatar di Antocerimoniere
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Manocalzati (AV)
    Età
    20
    Messaggi
    1,339

    Auguri di buon compleanno a Mons. Aiello.

    Kyrie eleison !

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>