Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 7 di 12 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 114

Discussione: Costituzione apostolica di Papa Francesco "Praedicate Evangelium" sulla Curia Romana

  1. #61
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    Bari
    Messaggi
    92
    Citazione Originariamente Scritto da SantoSubito Visualizza Messaggio
    La differenza è che la forma, dopo TC, è unica. Quindi si chiami "pippo", ma non forma straordinaria.

    E per chi legge: no, non sto screditando la venerabile forma antica del Rito Romano. Stavo usando le parole dell'interlocutore.
    Va bene ma se la liturgia prescritta dal vecchio messale non è forma straordinaria o espressione straordinaria della lex grandi, che cosa sarebbe? Ontologicamente quale sarebbe la differenza tra l'uso antico prima e dopo TC?

    Comunque pare abbiano corretto:

    http://ilsismografo.blogspot.com/2022/03/vaticano-modificato-lart-93-della.html?m=1

  2. #62
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,842
    «Apostolórum pássio diem sacrávit sæculi,
    Petri triúmphum nóbilem, Pauli corónam præferens».




  3. #63
    Veterano di CR L'avatar di Card.Luciani
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    (RM)
    Messaggi
    1,462
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Se non fosse tragico, sarebbe comico.
    Parlare di refuso in un atto normativo va contro ogni principio base del diritto, tra cui, per esempio, la certezza del diritto.
    In questi casi la forma é anche sostanza.
    La Costituzione così è stata pubblicata, così la riceviamo.
    Le interpretazioni si fanno nelle aule di giustizia, non nelle sale stampa.
    Esibizione davanti ai giornalisti che è stata la cartina di tornasole di tutto il pressapochismo da cui siamo vittime ormai da anni.

    Questo è l'ennesimo esempio di confusione che regna sovrana nella Chiesa.

    Condivido in toto!!!
    In necessariis unitas, in dubiis libertas, in omnibus charitas!

  4. #64
    Veterano di CR L'avatar di Card.Luciani
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    (RM)
    Messaggi
    1,462
    Citazione Originariamente Scritto da cisnusculum Visualizza Messaggio
    Purtroppo questa è solo una aggravante al massimo. E' proprio questione di incompetenza e ignoranza (scusate se sono brutale ma è questa la sensazione di ogni volta che lo sento). Ad esempio a Bruni chiedeva cosa fossero le congregazioni generali del conclave che gli erano state chieste da un giornalista (per poi rispondere tanto per cambiare che non se lo ricordava). Per non parlare della figura infima che fa quando chiede a Bruni (e si sente benissimo) "chi è questo" dopo che Magister si è presentato. E potrei andare avanti a lungo ma non è il caso. Una riforma così complessa, lunga e articolata richiedeva la presenza di persone colte, preparate, competenti. E Semeraro non ha minimamente questi requisiti.
    Avrebbe richiesto....si!! Mi chiedo a questo punto perché non rivedere nuovamente il tutto e POI pubblicare!!! Io non sono una giurista, ma per quel che ne so il diritto o è preciso oppure di presterà inevitabilmente a precisazioni, correzioni, interpretazioni opposte...
    Già non vengono applicate norme chiarissime, figuriamoci quelle imprecise o (in) volontariamente vaghe
    In necessariis unitas, in dubiis libertas, in omnibus charitas!

  5. #65
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    231
    Citazione Originariamente Scritto da Salvator mundi Visualizza Messaggio
    Il termine “Cardinale” prima di “Segretario di Stato” non c’è più sul bollettino del 19 marzo 2022 (Praedicate Evangelium, Art. 239 § 2).
    Forse era un altro “refuso”?
    Solo un depensante può arrivare a non dare la porpora al Segretario di Stato, a certi ruoli è evidente che sia associata, anche per banali questioni giuridiche.

  6. #66
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di SantoSubito
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Padova
    Età
    30
    Messaggi
    3,430
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Solo un depensante può arrivare a non dare la porpora al Segretario di Stato, a certi ruoli è evidente che sia associata, anche per banali questioni giuridiche.
    Diciamo che dare del depensante al Santo Padre forse è un po' troppo. Direi così: forse si ritorna a quel tempo in cui non è un automatismo avere la porpora perché si occupa quel ruolo, ma magari si mette la persona competente, degno della porpora, in quel ruolo. Utopia? Forse. Speranza? La definirei così.
    Crediamo in un solo Dio, non in un Dio solo!

  7. #67
    Iscritto L'avatar di Doctor Subtilis
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    Agrigento
    Messaggi
    435
    Citazione Originariamente Scritto da SantoSubito Visualizza Messaggio
    forse si ritorna a quel tempo in cui non è un automatismo avere la porpora perché si occupa quel ruolo, ma magari si mette la persona competente, degno della porpora, in quel ruolo.
    Quindi dare la porpora pure se quella persona competente è una suora o un laico...?
    In spiritu et veritate oportet adorare.

  8. #68
    Iscritto L'avatar di Doctor Subtilis
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    Agrigento
    Messaggi
    435
    Dicastero per i Vescovi
    Art. 104

    Spetta al Dicastero, dopo aver raccolto gli elementi necessari e in collaborazione con i Vescovi e le Conferenze episcopali, occuparsi di quanto concerne la costituzione delle Chiese particolari e dei loro raggruppamenti, la loro divisione, unificazione, soppressione ed altri cambiamenti, come pure ciò che riguarda l’erezione degli Ordinariati militari e l’erezione degli Ordinariati personali per i fedeli anglicani che entrano nella piena comunione con la Chiesa Cattolica
    Altra perla....noto che nell'arco di un mese le competenze sugli Ordinariati per gli anglicani sono passati dalla CDF al nuovo dicastero per i Vescovi, mi chiedo solo perché un mese fa quando è stata modificata la struttura interna della CDF non si passava la competenza su questi Ordinariati alla Congregazione per i Vescovi?
    In spiritu et veritate oportet adorare.

  9. #69
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di SantoSubito
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Padova
    Età
    30
    Messaggi
    3,430
    Citazione Originariamente Scritto da Doctor Subtilis Visualizza Messaggio
    Quindi dare la porpora pure se quella persona competente è una suora o un laico...?
    Non ho detto questo, ovviamente il Cardinalato da qualche tempo [...] è destinato ai Vescovi, o comunque a chierici almeno presbiteri.
    Crediamo in un solo Dio, non in un Dio solo!

  10. #70
    Saggio del Forum L'avatar di Laus Deo
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Bologna
    Età
    58
    Messaggi
    2,470
    Citazione Originariamente Scritto da Doctor Subtilis Visualizza Messaggio
    Quindi dare la porpora pure se quella persona competente è una suora o un laico...?
    A mio modesto avviso - che potrebbe ovviamente essere smentito nei fatti domani -, poiché tra i suoi vari compiti il Segretario di Stato è anche al vertice della diplomazia vaticana, finché i Nunzi Apostolici continueranno ad essere Arcivescovi dubito che il Segretario di Stato potrà essere una suora o un laico.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>