Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Adempimento al precetto della Comunione annuale

  1. #1
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    May 2022
    Località
    Montemurlo (PO)
    Età
    29
    Messaggi
    40

    Adempimento al precetto della Comunione annuale

    Credo che quest'anno non riuscirò ad adempiere al precetto della Comunione annuale del periodo pasquale in quanto non credo di essere nelle condizioni per ricevere veramente l'assoluzione nella confessione; tuttavia nel mese di marzo mi sono confessato più volte e ho preso più volte la Comunione (ma non ero al 100% sicuro se ero veramente degno di riceverla) anche con il consiglio di più sacerdoti (che però non conoscevano tutta la mia situazione di peccato), può essere ciò una giusta scusante per evitare il peccato mortale del precetto non esaudito?Se il post non è pienamente attinente alla sezione chiedo la cortesia di essere perlomeno avvisato sull'eventuale rimozione o spostamento del topic, grazie mille.

  2. #2
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,612
    Sarò chiaro e limpido nella mia risposta: io ritengo che, se ciò che scrivi corrisponde realmente ai tuoi sentimenti e non è un'opera di trollaggio, hai necessità di un buon padre spirituale, a cui approcciarti con umiltà e obbedienza. Continuare ad aprire discussioni su qualunque scrupolo ti salta in mente non ha alcun senso, questa non è la succursale del confessione e non è un surrogato di direzione spirituale. Affidati a un buon sacerdote, sarà lui ad indicarti cosa fare.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>