Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: E' giusto pregare per i santi?

  1. #1
    Tobi
    visitatore

    E' giusto pregare per i santi?

    Da un po' di tempo a questa parte è invalsa in me l'abitudine di recitare alcune preghiere per il santo o i santi del giorno, mi spiego meglio, non prego per ottenere l'intercessione di un santo ma per il santo inteso come, passatemi il termine, aiuto spirituale al santo. E' una pratica ammessa o è sconsigliata?

  2. #2
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,971
    I santi godono già della pienezza di ogni grazia, non hanno quindi necessità che venga loro dato qualcos'altro in più di quello che già hanno.
    Quindi più che parlare di "ammessa" o "scogliata" parlerei dell'utilità che tal preghiera avrebbe e che è, detta in termini semplici, nulla. Potrei invece modificare questa preghiera, pregando nel giorno di tal santo per le intenzioni che vengono affidate alla sua intercessione. In questo caso la tua preghiera si unirebbe a quella stessa del santo e di chi lo sta pregando per ottenere la grazia richiesta.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>