Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: La vostra pace ritorni a voi Mt 10,11-15

  1. #1
    Iscritto L'avatar di grunk
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    A
    Messaggi
    56

    La vostra pace ritorni a voi Mt 10,11-15

    Entrando nella casa, rivolgetele il saluto. Se quella casa ne è degna, la vostra pace scenda su di essa; ma se non ne è degna, la vostra pace ritorni a voi.

    Mi chiedo se questo passo sia da considerarsi anche nell'ottica delle relazioni umane quotidiane, non solo nella testimonianza cristiana attiva.
    Se io con cuore sincero offro un semplice saluto cordiale, una mano, anche l'amicizia e questa viene rifiutata. In questo contesto il passo del Vangelo ha significato?
    Oppure il riferimento è solo unicamente nella realtà di portare il messaggio cristiano?

    Grazie
    Egli è l'Unico che ama ciò che non è degno di essere amato.

  2. #2
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    374
    Sì, si riferisce più che altro alla durezza dei cuori nel non accogliere la Parola. Infatti nel capitolo da cui hai tratto i versetti vengono riportati altri esempi. Nel quotidiano si può fare riferimento a questo ma non credo c'entri molto il saluto ordinario.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>