Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 80

Discussione: Strafalcioni dall'ambone (letture alternative della Sacra Scrittura)

  1. #11
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Apr 2022
    Località
    Lario
    Messaggi
    615
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Per non parlare del «Libro di Qoelèt», letto così quando sul Lezionario hanno pure messo il segnaccento…
    Sentito pronunciare "cùlet", penso che questa sia molto difficile da battere.

  2. #12
    Veterano di CR L'avatar di Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    Caravaggio (Bg)
    Età
    21
    Messaggi
    1,481
    Io ho sento “la lettera di San Paolo agli Apostoli”…
    "Non quod ego volo, sed quod tu" (Mc 14,36)

  3. #13
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    63,030
    Comunque il problema non riguarda solamente i lettori laici:

    Oboedientia et Pax

  4. #14
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,981
    Non posso non citare una volta, che ho riso per tutta la Messa e rido ogni volta che c'è quella lettura nel corso dell'Anno Liturgico.
    "Molti Giudei e prosèliti credenti in Dio seguirono Paolo e BARBARA" e così tutte le volte che nel testo si citava il buon san Barnaba.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  5. #15
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    63,030
    Un piccolo capolavoro andato in onda ieri, giovedì della I settimana di Avvento (vedendo il video capirete perché ho messo in grassetto il giorno):
    https://www.facebook.com/padrepiotv/...6622559273320/
    Più o meno al min. 5:15 inizia la prima lettura: Certo, ancora un poco e il Limbaro si cambierà in un frutteto e subito dopo COLPO DI SCENA: la pagina del Lezionario era quella del giorno successivo
    Oboedientia et Pax

  6. #16
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    63,030
    Citazione Originariamente Scritto da Abbas S:Flaviae Visualizza Messaggio
    "Molti Giudei e prosèliti credenti in Dio seguirono Paolo e BARBARA" e così tutte le volte che nel testo si citava il buon san Barnaba.
    Ricordo di aver sentito un Paolo e Barabba, ma Barbara mi mancava.
    Oboedientia et Pax

  7. #17
    Iscritto L'avatar di TeIgitur
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Italia (in passato anche U.S.)
    Messaggi
    430
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Per non parlare del «Libro di Qoelèt», letto così quando sul Lezionario hanno pure messo il segnaccento…
    Beh, dai, Qoelet (che nella traslitterazione italiana tra l'altro manca sistematicamente la "h" tra la "o" e la "e") è un nome ebraico oggettivamente difficile da pronunciare.

    Ma la lettera a Filomena (che ho sentito anch'io) non è giustificabile!

    Dalla mia esperienza negli Stati Uniti posso dire che là le cose sono diverse, perché per leggere dall'ambone devi conoscere i nomi biblici e basta, dato che la pronuncia in inglese non è desumibile dalla grafia. Perlomeno dove mi trovavo io, questa cosa non veniva lasciata all'improvvisazione. Esistono dei prontuari che "girano" di tutti i nomi usati nella Bibbia con accanto come si pronunciano; per esempio Qoheleth o Koheleth sarebbe reso "koe-HELL-eth". (A parte che in inglese il libro si chiama "Ecclesiastes", che non è comunque facilissimo da dire! sarebbe "eh-klee-zee-AST-eez")
    Benedictus Dominus Deus Israel, qui facit mirabilia magna solus a saeculo.

  8. #18
    Iscritto
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Roma
    Età
    42
    Messaggi
    245
    Allora…“Dalla lettera di San Paolo APOSTROFO”… qualche tempo dopo la stessa buona catechista tornò a leggere “dal libro dell’apocalisse di San Giovanni apostolo.” Pausa. “Sì sì apostolo!!!”Veglia Pasquale: “E Dio disse: le acque bruchilini…brunilici..bru…bru…mi sono inceppata!”Classico incubo delle prime settimane di agosto, il re Ioiakim. Dopo il primo impaccio, la santa (veramente) signora si girò verso il sacerdote dicendo: “senti don Luigi leggitela tu oggi”“Oggi si e adempiuta questa scrittura che avete udito con i vostri OCCHI”.La peggiore di tutte, via Crucis al cimitero. “Detto questo, UN CANTO GALLÒ”

  9. #19
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    63,030
    Citazione Originariamente Scritto da BarneyRM Visualizza Messaggio
    La peggiore di tutte, via Crucis al cimitero. “Detto questo, UN CANTO GALLÒ”
    Uh, uh, hai nominato la Via Crucis e mi hai fatto tornare in mente un ricordo risalente davvero a parecchi anni fa: quando si leggono più volte gli stessi brani, come ad esempio nella Via Crucis settimanale in Quaresima, capita che, sentendosi sicuri, si vada un po' a memoria e si stacchino gli occhi dal testo scritto.
    Consideriamo che, nel Vangelo di Luca, ci sono due frasi costruite in maniera quasi identica in due momenti completamente diversi della vita del Signore; se si legge con l'atteggiamento che ho descritto sopra, il pericolo è dietro l'angolo e, in effetti, una sera si concretizzò: "Giuseppe d'Arimatea (...) si presentò da Pilato e chiese il corpo di Gesù. Lo calò dalla croce, lo avvolse in un lenzuolo e lo depose in una mang..., ehm. in una tomba nuova".
    Seguì pausa di silenzio con almeno metà dei presenti che rischiarono seriamente la morte per soffocamento nel trattenere le risate.
    Oboedientia et Pax

  10. #20
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    9,981
    Citazione Originariamente Scritto da Lollo Visualizza Messaggio
    Io ho sento “la lettera di San Paolo agli Apostoli”…
    A proposito delle epistole paoline: "Dalla prima LETTURA di san Paolo Apostolo...", errore giustificato dal fatto che in effetti quel giorno era la prima lettura.
    Una volta un seminarista, leggendo il brano di Isaia 40, che si legge proprio in Avvento: "Come un pastore fa pascolare il gregge e con il suo braccio lo raduna, porta gli ANELLINI sul petto...".
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>